Mick Woodmansey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mick 'Woody' Woodmansey
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Genere Hard rock
Periodo di attività 1970 – in attività
Strumento Batteria
Sito web

Mick 'Woody' Woodmansey (Driffield, 1951) è un batterista inglese, cresciuto nella contea inglese dell'East Riding of Yorkshire e molto ben conosciuto per la sua collaborazione con David Bowie e il gruppo musicale The Spiders from Mars.

Ha suonato negli album di Bowie The Man Who Sold the World del 1970, Hunky Dory del 1971, The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars del 1972 e Aladdin Sane del 1973.

Nel 1975, due anni dopo che Bowie aveva "mandato in pensione" lo Ziggy Stardust e si era separato dagli Spiders from Mars, Woodmansey, assieme al bassista Trevor Bolder, ricostituì nuovamente il gruppo per pubblicare un album. Questo rese necessario il rinnovamento della formazione, con Dave Black alla chitarra solista e Pete McDonald nel ruolo di cantante. Ospite, in qualità di tastierista, era quel Mike Garson che era stato una componente notevole della formazione di Bowie fin dai tempi dello Ziggy Stardust.

Dopo che gli Spiders si furono definitivamente sciolti Mick formò una propria band, i Woodmanseys U Boat, che nel 1977 pubblicarono il proprio album di esordio, U Boat[1]. L'album fu in seguito (2006) messo nuovamente in commercio col titolo Woody Woodmansey's U Boat (etichetta discografica Castle Records)[2]. Woodmansey ha suonato anche con Art Garfunkel[3] e nel gruppo Cybernauts; attualmente si esibisce come batterista del gruppo Sueshe.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Con David Bowie[modifica | modifica sorgente]

Con Dana Gillespie[modifica | modifica sorgente]

  • Weren't Born a Man (1974)

Con The Spiders from Mars[modifica | modifica sorgente]

  • Spiders from Mars (1976)

Con Woody Woodmansey's U-Boat[modifica | modifica sorgente]

  • Woody Woodmansey's U-Boat (1977)

Con Cybernauts[modifica | modifica sorgente]

  • Cybernauts live (2001)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Dettagli dell'album U-Boat. URL consultato l'8-3-2009.
  2. ^ (EN) Album Woody Woodmansey's U-Boat. URL consultato l'8-3-2009.
  3. ^ (EN) Intervista con Mick Woodmansey. URL consultato l'8-3-2009.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Controllo di autorità VIAF: 79672357

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock