Qazаqstan Prem'er Ligasy 2012

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Qazaqstan Prem'er Ligasy 2012
Competizione Qazаqstan Prem'er Ligasy
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore KFF
Date dal 9 marzo 2012
al 28 ottobre 2012
Luogo Kazakistan Kazakistan
Partecipanti 14
Risultati
Vincitore Şaxter Qaraǧandy
(2º titolo)
Retrocessioni Sunqar
Oqjetpes
Statistiche
Miglior marcatore Uzbekistan Ulugbek Bakaev (14 goal)
Incontri disputati 182
Gol segnati 432 (2,37 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2011 2013 Right arrow.svg

La Qazаqstan Prem'er Ligasy 2012 è stata la 21ª edizione della massima divisione del calcio kazako. La stagione è iniziata il 9 marzo e si è conclusa il 28 ottobre. Lo Şaxter ha vinto il titolo per la seconda volta consecutiva.

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Il numero delle squadre è salito da 12 a 14: per questo è stata modificata la formula, eliminando la seconda fase.
Il Vostok è stato retrocesso dopo essersi piazzato all'ultimo posto nella stagione 2011. Dalla Birinşi Lïga sono state promosse Sunqar, Oqjetpes e Aqjajyk.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le 14 squadre partecipanti si sono affrontate in un girone di andata e ritorno, per un totale di 26 giornate.
La squadra campione del Kazakistan ha il diritto a partecipare alla UEFA Champions League 2013-2014 partendo dal secondo turno di qualificazione.
Le squadre classificate al secondo e terzo posto sono ammesse alla UEFA Europa League 2013-2014 partendo dal primo turno di qualificazione.
La vincitrice della Coppa nazionale è ammessa alla UEFA Europa League 2013-2014 partendo dal secondo turno di qualificazione.
Le ultime due classificate sono retrocesse direttamente in Birinşi Lïga.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Ubicazione delle squadre della Prem'er Ligasy 2012
Club Città Stadio Posizione 2011
Aqjaýıq Oral Stadio Petr Atoyan 4º posto in Birinşi Lïga
Aqtöbe Aqtöbe Stadio Central'nyj 3º posto
Astana Astana Astana Arena 4º posto
Atıraw Atyrau Stadio Munajši 10º posto
Ertis Pavlodar Stadio Central'nyj 5º posto
Jetisw Taldyqorǧan Stadio Jetysw 2º posto
Qaýrat Almaty Stadio Centrale 11º posto
Oqjetpes Kökšetau Stadio Oqjetpes 2º posto in Birinşi Lïga
Ordabası Šymkent Stadio Qajımuqan Muñaýtpasov 6º posto
Qaýsar Qyzylorda Stadio Gany Muratbayev 8º posto
Sunqar Qaskeleng Stadio Tauelsizdik 10 zhyldygy 1º posto in Birinşi Lïga
Şaxter Qaraǧandy Qaraǧandy Stadio Şaxter Campione
Taraz Taraz Stadio Central'nyj 9º posto
Tobıl Qostanaj Stadio Central'nyj 7º posto

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Kazakistan 1. Şaxter Qaraǧandy 53 26 17 2 7 48 15 +33
2. Ertis 51 26 15 6 5 46 20 +26
3. Aqtöbe 50 26 15 5 6 44 22 +22
4. Taraz 46 26 14 4 8 32 30 +2
5. Astana[1] 46 26 13 7 6 34 24 +10
6. Tobıl 45 26 13 6 7 42 27 +15
7. Ordabası 39 26 10 9 7 29 24 +5
8. Aqjaýıq 34 26 10 4 12 34 39 -5
9. Qaýsar 30 26 8 6 12 21 33 -12
10. Qaýrat 29 26 7 8 11 23 34 -11
11. Atıraw 27 26 7 6 13 16 32 -16
12. Jetisw 23 26 6 5 15 27 45 -18
1downarrow red.svg 13. Sunqar 23 26 5 8 13 16 31 -15
1downarrow red.svg 14. Oqjetpes 11 26 3 2 21 20 56 -36

Legenda:
      Campione del Kazakistan e ammessa alla UEFA Champions League 2013-2014
      Ammesse alla UEFA Europa League 2013-2014
      Retrocesse in Birinşi Lïga 2013

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  Aqj Aqt Ast Aty Ert Jet Kai Oqj Ord Qaý Sun Şax Tar Tob
Aqjajyk –––– 1-0 0-1 3-1 0-1 2-2 1-2 2-1 1-1 0-0 1-1 0-1 3-0 2-1
Aqtöbe 3-4 –––– 2-1 1-0 1-0 4-0 1-1 5-2 0-0 2-0 2-1 1-0 4-1 0-1
Astana 2-1 1-0 –––– 5-0 2-2 1-0 2-1 1-4 1-0 3-0 0-0 1-0 0-2 1-1
Atyrau 0-1 0-0 1-0 –––– 0-2 2-1 2-0 1-0 2-3 0-1 1-0 0-2 0-0 1-1
Ertis 3-1 1-2 3-0 0-0 –––– 3-0 1-0 3-0 3-0 1-1 4-0 1-0 1-1 4-1
Jetisw 1-2 1-1 1-1 1-0 1-2 –––– 2-1 1-0 0-1 5-2 1-1 1-5 2-0 1-1
Kairat Almaty 2-1 0-3 0-2 1-1 0-0 1-0 –––– 3-0 1-1 1-1 1-3 0-1 2-1 1-0
Oqjetpes 0-3 1-4 1-3 1-2 1-4 1-0 0-0 –––– 1-2 2-2 0-2 0-2 3-1 0-1
Ordabası 2-0 1-1 0-0 1-1 2-1 4-1 0-0 1-0 –––– 1-0 3-1 0-1 1-3 2-0
Qaýsar 1-2 0-2 0-1 1-0 2-0 1-0 1-1 1-0 2-1 –––– 2-1 1-0 1-2 1-2
Sunqar 1-0 0-1 1-1 0-0 0-1 1-0 0-2 3-1 0-0 0-0 –––– 0-2 0-1 0-0
Şaxter 3-1 2-0 0-1 4-0 0-1 5-1 4-1 4-0 1-1 3-0 2-0 –––– 1-0 3-0
Taraz 3-2 1-0 1-1 0-1 3-2 1-3 2-1 2-0 2-1 1-0 1-0 1-1 –––– 1-0
Tobol 6-0 2-2 3-2 1-0 2-2 2-1 4-0 3-1 1-0 2-0 4-0 3-1 0-1 ––––

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
14 Uzbekistan Ulugbek Bakaev Ertis
10 Kazakistan Tañat Nöserbayev Astana
10 Bielorussia Ihar Zjan'kovič Aqjaýıq
8 Kazakistan Bawırjan Jolşïyev Tobıl
8 Croazia Edin Junuzović Jetisw
7 Senegal Mansour Gueye Ordabası
7 Lituania Gediminas Vičius Şaxter Qaraǧandy
7 Kazakistan Däwrenbek Täjimbetov Ordabası
7 Russia Sergej Strukov Tobıl

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ammessa al secondo turno di qualificazione della UEFA Europa League 2013-2014 come vincitrice della Coppa del Kazakistan 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio