Tañat Nöserbayev

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tañat Nöserbayev
Tanat Nusserbayev.jpg
Nome Tañat Äkimjanulı Nöserbayev
Nazionalità Kazakistan Kazakistan
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Ordabası
Carriera
Squadre di club1
2006-2010 Ordabası 101 (13)
2011-2016 Astana 151 (46)
2017- Ordabası 0 (0)
Nazionale
2007-2009 Kazakistan Kazakistan U-21 2 (2)
2008- Kazakistan Kazakistan 25 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 ottobre 2016

Tañat Äkimjanulı Nöserbayev (in kazako: Таңат Әкімжанұлы Нөсербаев, in russo: Танат Акимжанович Нусербаев?, Tanat Akimžanovič Nuserbaev; Şımkent, 1º gennaio 1987) è un calciatore kazako, attaccante dell'Ordabası.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la sua carriera nell'Ordabası, club kazako della sua città natale Şımkent. Nel frattempo svolge un provino con gli svizzeri dello Young Boys[1], ma l'accordo non si è concretizzato complici alcuni disaccordi sulla transizione del contratto individuale.

Nel 2010 lascia l'Ordabası a causa di contrasti con il club e di problemi alla schiena[2]. Si trasferisce nel 2011 all'Astana firmando un contratto nelle vesti di svincolato.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nöserbayev ha debuttato con la Nazionale Under-21 nel 2008, segnando una doppietta ai pari età della Polonia (3-0 il finale). Il suo esordio con la Nazionale kazaka maggiore è avvenuto l'11 ottobre 2008 a Wembley, contro l'Inghilterra. Il primo gol in Nazionale maggiore lo ha realizzato all'Ucraina il 10 giugno 2009, in occasione della sconfitta per 2-1 allo Stadio Olimpico di Kiev.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Astana: 2014, 2015, 2016
Astana: 2012, 2016
Astana: 2011, 2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (RU) Нусербаев отправился в «Янг Бойз», sports.kz, 22 agosto 2009.
  2. ^ (RU) Танат Нусербаев: «Я ушел из «Ордабасы», sports.kz, 16 settembre 2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]