Tobıl Fwtbol Klwbı

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
FC Tobol Qostanaj
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Giallo e Nero.svg Giallo, nero
Dati societari
Città Qostanaj
Nazione Kazakistan Kazakistan
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Kazakhstan.svg KFF
Campionato Qazaqstan Prem'er Ligasy
Fondazione 1967
Presidente Kazakistan Nikolay Panin
Allenatore Kazakistan Vladimir Gazzayev
Stadio Kostanay Central Stadium
(8.323 posti)
Palmarès
Titoli nazionali 1 Campionato kazako
Trofei nazionali 1 Coppa del Kazakistan
Si invita a seguire il modello di voce

L'FC Tobol Qostanaj (kazako: ФК Тобыл, FC Tobol) è una società calcistica kazaka con sede nella città di Qostanaj. Milita nella massima divisione nazionale sin dalla nascita del torneo, nel 1992.

Fece la sua prima partecipazione nelle coppe europee nel 2003, raggiungendo subito il terzo turno della Coppa Intertoto, dopo aver eliminato il Polonia Varsavia e il Sint-Truidense e prima di essere estromessa dalla competizione per mano del Pasching. Nella Coppa UEFA 2006-2007 è stato eliminato dal Basilea, mentre nella Coppa Intertoto 2007 ha eliminato squadre più quotate, come lo Zestaponi, lo Slovan Liberec e l'OFI Creta.

Prende parte ai preliminari di UEFA Europa League 2018-2019. Qui elimina il FC Samtredia vincendo entrambi i match, ma poi viene eliminato per la regola dei gol in trasferta dagli armeni del Pyunik Erevan.

Cronistoria del nome[modifica | modifica wikitesto]

  • 1967: Fondato come Avtomobilist Kostanai
  • 1982: Rinominato in Energetik Kostanai
  • 1990: Rinominato in Kustanayets Kostanai
  • 1992: Rinominato in Khimik Kostanai
  • 1995: Rinominato in Tobol Kostanai

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2010
2007
1998

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Secondo posto: 2003, 2005, 2007, 2008
Terzo posto: 2018
Finalista: 2003, 2011
Semifinalista: 2015, 2019
Finalista: 2008, 2011

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2019[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 26 luglio 2019.[1]

N. Ruolo Giocatore
1 Kazakistan P Sultan Busurmanov
4 Rep. Centrafricana D Fernander Kassaï
7 Kazakistan D Dmïtrïý Mïroşnïçenko
8 Kazakistan D Viktor Dmitrenko
10 Georgia C Nika Kvekveskiri
11 Kazakistan D Ruslan Valiullin
12 Azerbaigian P Emil Balayev
13 Kazakistan C Azat Nurğalïyev
14 Kazakistan C Samat Zharynbetov
15 Kazakistan A Bauyrzhan Turysbek
16 Kazakistan P Zhasur Narzikulov
N. Ruolo Giocatore
19 Kazakistan D Grigori Sartakov
20 Georgia C Jaba K'ank'ava
21 Kazakistan D Sultan Abilgazy
23 Costa d'Avorio A Senin Sebai
25 Lituania D Vytautas Andriuškevičius
36 Kazakistan D Daniyar Semchenkov
37 Kazakistan D Alexander Zhukov
44 Lituania C Artūras Žulpa
69 Russia C Nikita Bočarov
96 Kazakistan C Maxïm Fedïn

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (RU) Состав 2019, su fctobol.kz, FC Tobol, 17 febbraio 2019. URL consultato il 1º marzo 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN238752124 · WorldCat Identities (EN238752124
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio