Türkiye Süper Kupası 2012

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Türkiye Süper Kupası.

Supercoppa di Turchia 2012
Türkiye Süper Kupası 2012
Competizione Türkiye Süper Kupası
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 39ª
Organizzatore Turchia TFF
Date 12 agosto 2012
Luogo Turchia Turchia
Partecipanti 2
Risultati
Vincitore Galatasaray
(12º titolo)
Secondo Fenerbahçe
Statistiche
Incontri disputati 1
Gol segnati 5 (5 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2010 2013 Right arrow.svg

La Türkiye Süper Kupası 2012 è stata la trentanovesima edizione della Türkiye Süper Kupası. Si è disputata il 12 agosto 2012 al Yeni Erzurum Stadyumu di Erzurum tra il Galatasaray, vincitore della Süper Lig 2011-2012, e il Fenerbahçe, detentore della Türkiye Kupası 2011-2012.

Il titolo è stato conquistato dal Galatasaray, che ha vinto la partita per 3-2 dopo i tempi regolamentari, grazie ad un rigore realizzato allo scadere

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Erzurum
12 agosto 2012, ore 20:55 UTC+3
Galatasaray Rosso e Giallo.png3 – 2
Report referto
600px Fenerbahce.png FenerbahçeYeni Erzurum Stadyumu (25 000[1] spett.)
Arbitro:  Çakır (Istanbul)

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Galatasaray
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Fenerbahçe

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Galatasaray (4-4-2)
POR 1 Uruguay Fernando Muslera
DIF 15 Costa d'Avorio Emmanuel Eboué
DIF 13 Camerun Dany Nounkeu Ammonizione al 68’ 68’
DIF 26 Turchia Semih Kaya
DIF 22 Turchia Hakan Balta (c)
CEN 4 Turchia Hamit Altıntop
CEN 50 Turchia Engin Baytar Red card.svg
CEN 8 Turchia Selçuk İnan Ammonizione al 90+4’ 90+4’
CEN 54 Turchia Emre Çolak Ammonizione al 31’ 31’ Uscita al 83’ 83’
ATT 19 Turchia Umut Bulut Uscita al 89’ 89’
ATT 9 Svezia Johan Elmander Uscita al 69’ 69’
A disposizione:
POR 86 Turchia Ufuk Ceylan
DIF 5 Turchia Gökhan Zan
DIF 7 Turchia Aydın Yılmaz Ingresso al 83’ 83’
CEN 11 Spagna Albert Riera
CEN 35 Turchia Yekta Kurtuluş
CEN 53 Marocco Nordin Amrabat Ingresso al 69’ 69’
ATT 77 Turchia Necati Ateş Ingresso al 65’ 65’
Allenatore:
Turchia Fatih Terim


Uomo partita:
Turchia Umut Bulut (Galatasaray)[2]
Fenerbahçe (5-4-1)
POR 1 Turchia Volkan Demirel Uscita al 16’ 16’
DIF 67 Turchia Orhan Şam Ammonizione al 70’ 70’ Uscita al 89’ 89’
DIF 2 Turchia Egemen Korkmaz
DIF 4 Turchia Bekir İrtegün Ammonizione al 76’ 76’
DIF 3 Turchia Hasan Ali Kaldırım
DIF 5 Turchia Mehmet Topal Uscita al 69’ 69’
CEN 16 Brasile Cristian
CEN 38 Turchia Mehmet Topuz Ammonizione al 75’ 75’
CEN 10 Brasile Alex (c) Ammonizione al 44’ 44’
CEN 88 Turchia Caner Erkin
ATT 11 Paesi Bassi Dirk Kuyt
A disposizione:
POR 24 Turchia Mert Günok Ingresso al 16’ 16’
CEN 17 Turchia Recep Nıyaz
CEN 21 Turchia Selçuk Şahin
CEN 27 Serbia Miloš Krasić Ingresso al 69’ 69’
CEN 9 Slovacchia Miroslav Stoch
ATT 23 Turchia Semih Şentürk
ATT 7 Senegal Moussa Sow Ingresso al 89’ 89’
Allenatore:
Turchia Aykut Kocaman

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ TFF Official Website, su tff.org.
  2. ^ TFF Süper Kupa Galatasaray'ın Turkish Football Federation (TR) , accessed 13 agosto 2012
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio