Hakan Balta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hakan Balta
Hakanbalta.jpg
Nome Hakan Kadir Balta
Nazionalità Turchia Turchia
Altezza 184 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Galatasaray
Carriera
Squadre di club1
2000-2003 Hertha Berlino II 42 (3)
2003-2007 Vestel Manisaspor 116 (19)
2007- Galatasaray 216 (10)[1]
Nazionale
2006- Turchia Turchia 45 (2)
Palmarès
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Bronzo Austria-Svizzera 2008
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 21 maggio 2016

Hakan Kadir Balta (Berlino Ovest, 18 marzo 1983) è un calciatore turco, difensore del Galatasaray e della Nazionale turca.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Galatasaray[modifica | modifica wikitesto]

Hakan Balta ha iniziato a giocare nel 2005 nel Manisaspor. Nel settembre 2007 si è trasferito al Galatasaray come contropartita per l'acquisto di Ferhat Öztorun e i prestiti di Aydın Yılmaz e Anıl Karaer. Con il Galatasaray ha vinto due campionati turchi. Molto riconosciuto per la sua costanza nella rosa principale del Galatasaray dal 16 settembre 2007, giorno dell'esordio con la maglia giallo-rossa contro il Konyaspor. Il gol segnato all'ultima partita di campionato dell'anno in cui è arrivato al Galatasaray contro il Gençlerbirliği Oftaş è stato da record in quanto il pallone, invisibile nemmeno nel replay, viaggiava ad una velocità di 200,3 km/h. Nella stagione 2011-2012 diventa un Vero Galatasarayiano, titolo messo dai tifosi giallo-rossi ai calciatori che segnano alla squadra rivale Fenerbahçe.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Hakan Balta ha esordito nella Nazionale turca il 12 aprile 2006 in amichevole contro l'Azerbaigian (1-1), subentrando all'inizio del secondo tempo a Volkan Arslan. Ha realizzato il primo gol in Nazionale il 20 maggio 2008 in Turchia-Slovacchia, segnando al 63º minuto la rete del definitivo 1-0.

Con la Nazionale turca ha partecipato all'Europeo 2008, dove la Turchia è stata eliminata in semifinale dalla Germania, disputando tutte e 5 le partite della sua Nazionale.

Viene convocato per gli Europei 2016 in Francia.[2]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 26 maggio 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2007-2008 Turchia Galatasaray SL 27 3 TK 4 0 CU 1 0 - - - 32 3
2008-2009 SL 28 1 TK 6 0 UCL+CU 2[3]+7 0 ST 1 0 44 1
2009-2010 SL 25 1 TK 3 0 UEL 11[4] 1[5] - - - 39 2
2010-2011 SL 19 1 TK 4 0 UEL 4[5] 0 - - - 27 1
2011-2012 SL 31+6[6] 1 TK 1 0 - - - - - - 38 1
2012-2013 SL 14 1 TK 1 0 UCL 1 0 ST 1 0 17 1
2013-2014 SL 24 0 TK 9 0 UCL 3 0 ST 1 0 37 0
2014-2015 SL 21 1 TK 7 0 UCL 2 1 ST 1 0 31 2
2015-2016 SL 27 1 TK 8 0 UCL+UEL 6+2 0 ST 1 0 44 1
Totale carriera 216+6 10 43 0 39 2 5 0 309 12

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Galatasaray: 2007-2008, 2011-2012, 2012-2013, 2014-2015
Galatasaray: 2008, 2012, 2013, 2015
Galatasaray: 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 222 (10) se si comprendono i play-off.
  2. ^ A Milli Takım'ın EURO 2016 nihai kadrosu açıklandı, tff.org, 31 maggio 2016. URL consultato il 31 maggio 2016.
  3. ^ Terzo turno preliminare.
  4. ^ 4 presenze nei turni preliminari.
  5. ^ a b Nei turni preliminari.
  6. ^ Play-off.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]