Ermavilo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Ernesto Brancucci)
Jump to navigation Jump to search

Ermavilo, pseudonimo di Ernesto Brancucci (Roma, 23 novembre 1947[1]), è un paroliere e doppiatore italiano, conosciuto per il suo lavoro nell'adattamento delle canzoni dei film Disney dopo la morte di Roberto De Leonardis e per il doppiaggio del personaggio di Pumbaa. Fino al 2014 ha usato quasi esclusivamente il nome d'arte di Mirko Pontrelli per i suoi lavori da doppiatore.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Italo Brancucci e fratello della cantante Maria Cristina Brancucci, è noto al pubblico per aver cantato sigle di noti cartoni animati come DuckTales - Avventure di paperi e Cip & Ciop agenti speciali.[2]

Dopo i primi lavori da corista, venne scelto dal maestro Pietro Carapellucci per interpretare le parti cantate in vari film, molti dei quali lungometraggi Disney, oltre a vari doppiaggi tra cui spicca quello del personaggio di Pumbaa in tutte le sue apparizioni. Tuttavia in questi ruoli è stato accreditato quasi esclusivamente con lo pseudonimo di Mirko Pontrelli o coi nomi di altri coristi Disney come Augusto Giardino (ne Il re leone) e Daniele Viri (in Aladdin e Nightmare Before Christmas).

A partire dal 1986 ha iniziato ad occuparsi degli adattamenti per i testi delle canzoni, con il lungometraggio Disney Basil l'investigatopo.

Nel 1993 è iniziata ufficialmente l'attività di direttore musicale, lavorando a numerosi adattamenti di canzoni per il cinema, serie tv e cartoni animati.

Il nome d'arte Ermavilo viene dalle iniziali dei nomi dei suoi colleghi e familiari: Ernesto, Maria, Virginia e Lorena.

Adattamento testi delle canzoni[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Cartoni animati[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Cinema e home video[modifica | modifica wikitesto]

Live action[modifica | modifica wikitesto]

Animazione[modifica | modifica wikitesto]

Cartoni animati[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]