Casa Tosi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Casa Tosi
Palazzo Baratti 2012-09-08 12-58-46.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàMilano
Indirizzovia Senato 28
Sestiere di Porta Nuova
Coordinate45°28′18.27″N 9°11′45.99″E / 45.471742°N 9.196108°E45.471742; 9.196108Coordinate: 45°28′18.27″N 9°11′45.99″E / 45.471742°N 9.196108°E45.471742; 9.196108
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Costruzione1909
UsoUffici
Realizzazione
ArchitettoAlfredo Campanini

Casa Tosi è un palazzo novecentesco di Milano in stile liberty situato in via Senato n. 28.

Storia e architettura[modifica | modifica wikitesto]

Il palazzo fu realizzato dall'architetto Alfredo Campanini nel 1909 come residenza privata. Lo stile del palazzo può essere classificato come liberty, tuttavia si notano pesanti influssi di neorococò, più nel particolare ispirato al barocco lombardo.

Il portale è centrato sulla facciata, ed è sormontato dal balcone decorato con figure di foglie e ferro battuto tipiche del liberty, con curvature che ricordano il barocco. Se al primo piano, il balcone principale è affiancato da altri due balconi, ai piani superiori le finestre sono tutte munite di balconcini. Varcato il cancello in ferro battuto, all'interno si può osservare l'ascensore chiuso in una gabbia di ferro battuto a motivi floreali.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Attilia Lanza, Milano e i suoi palazzi: Porta Vercellina, Comasina e Nuova, Libreria Meravigli Editrice, 1993, pg. 178.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]