Tomislav Ivić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tomislav Ivić
Tomislav Ivić.jpg
Dati biografici
Nazionalità Jugoslavia Jugoslavia
Croazia Croazia (dal 1991)
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 2004 (allenatore)
Carriera
Squadre di club1
1953-1957 RNK Spalato RNK Spalato 125 (?)
1957-1963 Hajduk Spalato Hajduk Spalato 11 (?)
Carriera da allenatore
1967-1968 RNK Spalato RNK Spalato
1968-1972 Hajduk Spalato Hajduk Spalato (giovanili)
1972-1973 Sibenik Šibenik
1973-1974 Jugoslavia Jugoslavia
1973-1976 Hajduk Spalato Hajduk Spalato
1976-1978 Ajax Ajax
1978-1980 Hajduk Spalato Hajduk Spalato
1980-1983 Anderlecht Anderlecht
1983-1984 Galatasaray Galatasaray
1984-1985 Dinamo Zagabria Dinamo Zagabria
1985-1986 Avellino Avellino
1986 Panathinaikos Panathinaikos
1986-1987 Hajduk Spalato Hajduk Spalato
1987-1988 Porto Porto
1988-1990 Paris SG Paris SG
1990-1991 Atletico Madrid Atlético Madrid
1991 O. Marsiglia O. Marsiglia
1992 Benfica Benfica
1993-1994 Porto Porto
1994-1995 Croazia Croazia (vice)
1995 Monaco Monaco (vice)
1995 Fenerbahçe Fenerbahçe
1995-1996 Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti
1996 Al-Wasl Al-Wasl
1997 Hajduk Spalato Hajduk Spalato
1998 Iran Iran
1998-1999 Standard Liegi Standard Liegi
2000 Standard Liegi Standard Liegi
2001 O. Marsiglia O. Marsiglia
2003-2004 Al-Ittihad Al-Ittihad
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Tomislav Ivić (Spalato, 30 giugno 1933Spalato, 24 giugno 2011) è stato un calciatore e allenatore di calcio jugoslavo, dal 1991 croato.

Dalla seconda metà degli anni settanta alla fine degli anni novanta ha girato mezza Europa, vincendo numerosi titoli nazionali, coppe nazionali e coppe intercontinentali.

L'unico paese in cui non ha ottenuto dei risultati significativi è stato l'Italia, dove tuttavia, a Coverciano, era docente alla Scuola per allenatori, fondata da Italo Allodi. Non bisogna però dimenticare che, mentre negli altri paesi ha vinto alla guida di importanti squadre come l'Ajax, il Porto, l'Anderlecht, il Panathinaikos, l'Atlético Madrid (ed in Jugoslavia l'Hajduk), in Italia ha allenato soltanto l'Avellino, nella stagione 1985-1986.

È scomparso il 24 giugno 2011, qualche giorno prima del suo 78-esimo compleanno.[1]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Allenatore[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Hajduk Spalato: 1973-1974, 1974-1975, 1978-1979
Hajduk Spalato: 1973-1974, 1975-1976, 1986-1987
Ajax: 1976-1977
Anderlecht: 1980-1981
Porto: 1987-1988
Porto: 1987-1988, 1993-1994
Porto: 1993
Atlético Madrid: 1990-1991

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

Porto: 1987
Porto: 1987

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Morto il tecnico Ivic, fu allenatore dell'Avellino Resport.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]