Supercoppa UEFA 2000

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Supercoppa UEFA.

Supercoppa UEFA 2000
UEFA Super Cup 2000
Competizione Supercoppa UEFA
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 25ª
Organizzatore UEFA
Partecipanti 2
Impianto/i Stadio Louis II
Risultati
Vincitore Galatasaray Galatasaray
(1º titolo)
Secondo Real Madrid Real Madrid
Statistiche
Incontri disputati 1
Gol segnati 3 (3 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1999 2001 Right arrow.svg

La Supercoppa UEFA 2000 è stata la venticinquesima edizione della Supercoppa UEFA.

Si è svolta il 25 agosto 2000 allo Stadio Louis II di Monaco, dove si sono affrontate la squadra vincitrice della Champions League 1999-2000, ovvero spagnoli del Real Madrid, e la formazione vincitrice della Coppa UEFA 1999-2000, ossia i turchi del Galatasaray.

A conquistare il titolo è stato il Galatasaray che ha battuto per 2-1 il Real Madrid dopo i tempi supplementari grazie a un golden gol di Jardel; rimane questa l'unica edizione della manifestazione decisa da tale regola. Da questa edizione, dopo la soppressione della Coppa delle Coppe avvenuta l'anno precedente, a contendere il trofeo alla detentrice della Champions League subentra la compagine vittoriosa in Coppa UEFA.

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]


Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Real Madrid
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Galatasaray

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Real Madrid Real Madrid (4-2-3-1)
P 25 Spagna Iker Casillas
D 21 Camerun Geremi
D 12 Spagna Iván Campo Uscita al 66’ 66’
D 6 Spagna Iván Helguera Ammonizione al 31’ 31’
D 3 Brasile Roberto Carlos
C 20 Spagna Albert Celades Uscita al 100’ 100’
C 16 Francia Claude Makélélé Ammonizione al 22’ 22’
C 10 Portogallo Luís Figo Ammonizione al 69’ 69’
C 14 Spagna Guti Uscita al 53’ 53’
C 11 Brasile Sávio
A 7 Spagna Raúl (c)
A disposizione:
P 13 Spagna César Sánchez
D 2 Spagna Míchel Salgado Ingresso al 100’ 100’
D 18 Spagna Aitor Karanka
C 17 Brasile Flávio Conceição Ingresso al 66’ 66’
C 19 Argentina Santiago Solari
C 22 Spagna Pedro Munitis Ammonizione al 99’ 99’ Ingresso al 53’ 53’
Allenatore:
Spagna Vicente del Bosque
Galatasaray Galatasaray (4-5-1)
P 1 Brasile Cláudio Taffarel
D 3 Turchia Bülent Korkmaz (c)
D 4 Romania Gheorghe Popescu
D 35 Brasile Capone Uscita al 85’ 85’
D 57 Turchia Hakan Ünsal
C 7 Turchia Okan Buruk Ammonizione al 6’ 6’ Uscita al 81’ 81’
C 5 Turchia Emre Belözoğlu
C 10 Romania Gheorghe Hagi Uscita al 72’ 72’
C 8 Turchia Suat Kaya Ammonizione al 28’ 28’
C 22 Turchia Ümit Davala Ammonizione al 90’ 90’
A 9 Brasile Jardel
A disposizione:
P 16 Turchia Kerem İnan
D 6 Turchia Ahmet Yıldırım
D 14 Turchia Fatih Akyel Ingresso al 85’ 85’
C 11 Turchia Hasan Şaş Ingresso al 81’ 81’
C 28 Turchia Bülent Akın Ingresso al 72’ 72’
A 20 Turchia Serkan Aykut
Allenatore:
Romania Mircea Lucescu

Campioni[modifica | modifica wikitesto]

Vincitore della
Supercoppa UEFA 2000
600px Giallo e Rosso3.png

Galatasaray
(1º titolo)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio