Supercoppa UEFA 1995

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Supercoppa UEFA.

Supercoppa UEFA 1995
UEFA Super Cup 1995
Competizione Supercoppa UEFA
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 20ª
Organizzatore UEFA
Partecipanti 2
Risultati
Vincitore Ajax Ajax
(2º titolo)
Secondo Real Saragozza Real Saragozza
Statistiche
Incontri disputati 2
Gol segnati 6 (3 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1994 1996 Right arrow.svg

La Supercoppa UEFA 1995 è stata la ventesima edizione della Supercoppa UEFA.

Si è svolta nel febbraio 1996 in gara di andata e ritorno tra la squadra vincitrice della Champions League 1994-1995, ovvero gli olandesi dell'Ajax, e la squadra vincitrice della Coppa delle Coppe 1994-1995, ossia gli spagnoli del Real Saragozza.

A conquistare il titolo è stato l'Ajax che ha pareggiato la gara di andata a Saragozza per 1-1 e ha vinto la gara di ritorno ad Amsterdam per 4-0.

Tabellini[modifica | modifica sorgente]

Andata[modifica | modifica sorgente]

Saragozza
6 febbraio 1996, ore 20:30
Real Saragozza 600px Colori di Saragozza.png 1 – 1
referto
600px Bianco con striscia verticale spessa Rossa.png Ajax La Romareda (23.000 spett.)
Arbitro Francia Rémi Harrel

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Real Saragozza
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Ajax
Real Saragozza Real Saragozza (4-4-2)
P 1 Spagna Juanmi
D 2 Spagna Alberto Belsué (c)
D 3 Spagna Jesús Ángel Solana Ammonizione al 87’ 87’
D 4 Spagna Luis Carlos Cuartero
D 5 Spagna Óscar
C 6 Spagna Xavier Aguado
C 7 Argentina Gustavo López Uscita al 79’ 79’
C 8 Spagna Nayim Ammonizione al 40’ 40’
A 9 Spagna Fernando Morientes
C 10 Spagna Francisco Higuera
A 11 Spagna Dani Uscita al 79’ 79’
A disposizione:
D 12 Spagna Paqui
P 13 Spagna Andoni Cedrún
C 14 Spagna José Aurelio Gay
C 15 Argentina Sergio Berti Ingresso al 79’ 79’
A 16 Spagna Miguel Pardeza Ingresso al 79’ 79’
Allenatore:
Spagna Víctor Fernández
Ajax Ajax (4-4-2)
P 1 Paesi Bassi Edwin van der Sar
D 2 Paesi Bassi Michael Reiziger
D 3 Paesi Bassi Danny Blind (c)
D 4 Paesi Bassi Frank de Boer
D 5 Paesi Bassi Winston Bogarde
C 6 Paesi Bassi Arnold Scholten Ammonizione al 81’ 81’
C 7 Nigeria Finidi George
C 8 Paesi Bassi Kiki Musampa Uscita al 54’ 54’
A 9 Paesi Bassi Patrick Kluivert
A 10 Finlandia Jari Litmanen Uscita al 63’ 63’
C 11 Paesi Bassi Ronald de Boer Ammonizione al 38’ 38’
A disposizione:
P 12 Paesi Bassi Fred Grim
D 13 Paesi Bassi Sonny Silooy
C 14 Paesi Bassi Dave van den Bergh Ingresso al 54’ 54’
A 15 Nigeria Nwankwo Kanu
A 16 Paesi Bassi Nordin Wooter Ammonizione al 80’ 80’ Ingresso al 63’ 63’
Allenatore:
Paesi Bassi Louis van Gaal

Ritorno[modifica | modifica sorgente]

Amsterdam
28 febbraio 1996, ore 18:30
Ajax 600px Bianco con striscia verticale spessa Rossa.png 4 – 0
referto
600px Colori di Saragozza.png Real Saragozza Stadio Olimpico (22.000 spett.)
Arbitro Scozia Leslie Mottram

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Ajax
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Real Saragozza
Ajax Ajax (4-4-2)
P 1 Paesi Bassi Edwin van der Sar
D 2 Paesi Bassi Michael Reiziger
D 3 Paesi Bassi Danny Blind (c)
D 4 Paesi Bassi Frank de Boer Ammonizione al 26’ 26’
D 5 Paesi Bassi Winston Bogarde
C 6 Paesi Bassi Arnold Scholten Uscita al 79’ 79’
C 7 Nigeria Finidi George Uscita al 71’ 71’
C 8 Paesi Bassi Edgar Davids
A 9 Nigeria Nwankwo Kanu
A 10 Paesi Bassi Patrick Kluivert Uscita al 71’ 71’
C 11 Paesi Bassi Sonny Silooy
A disposizione:
P 12 Paesi Bassi Fred Grim
C 13 Paesi Bassi Rob Gehring Ingresso al 71’ 71’
C 14 Paesi Bassi Kiki Musampa
A 15 Ucraina Andrij Demčenko Ingresso al 71’ 71’
C 16 Paesi Bassi Dave van den Bergh Ingresso al 79’ 79’
Allenatore:
Paesi Bassi Louis van Gaal
Real Saragozza Real Saragozza (4-4-2)
P 1 Spagna Andoni Cedrún Red card.svg 64’
D 2 Spagna Alberto Belsué (c)
D 3 Spagna Jesús García Sanjuán
D 4 Argentina Fernando Cáceres
D 5 Spagna Óscar Red card.svg 68’
C 6 Spagna Xavier Aguado
C 7 Argentina Gustavo López Ammonizione al 30’ 30’ Uscita al 63’ 63’
C 8 Spagna Santiago Aragón
A 9 Spagna Fernando Morientes Uscita al 81’ 81’
C 10 Spagna Francisco Higuera Uscita al 65’ 65’
A 11 Spagna Dani
A disposizione:
D 12 Spagna Luis Carlos Cuartero Ingresso al 81’ 81’
P 13 Spagna José Belman Ingresso al 65’ 65’
D 14 Spagna Paqui
C 15 Spagna José Aurelio Gay Ingresso al 63’ 63’
C 16 Argentina Sergio Berti
Allenatore:
Spagna Víctor Fernández

Campioni[modifica | modifica sorgente]

Vincitore della
Supercoppa UEFA 1995
600px Bianco con striscia verticale spessa Rossa.png

Ajax
(2º titolo)

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio