Nordin Wooter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nordin Wooter
Dati biografici
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 172 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2008
Carriera
Squadre di club1
1994-1997 Ajax Ajax 58 (6)
1997-1999 Real Saragozza Real Saragozza 32 (1)
1999-2002 Watford Watford 63 (3)
2002-2003 RBC Roosendaal RBC Roosendaal 29 (2)
2003 Braga Braga 19 (0)
2004 Anorthosis Anorthosis 14 (7)
2004-2006 Panathinaikos Panathinaikos 21 (1)
2006-2007 Sivasspor Sivasspor 10 (3)
2007-2008 AEK Larnaca AEK Larnaca 11 (2)
Nazionale
1995
1998
Paesi Bassi Paesi Bassi U-20
Paesi Bassi Paesi Bassi U-21
1+ (2)
? (?)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Nordin Wooter (Paramaribo, 24 agosto 1976) è un ex calciatore olandese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Centrocampista originario del Suriname, esordisce nell'Ajax nel 1994, entrando così nella rosa della squadra che nel 1995 vince tutto in Olanda e nel mondo; nel 1997 si trasferisce al Real Saragozza rimanendovi per due stagioni; tra il 1999 ed il 2002 gioca nel Watford, che lo acquista per 950.000 sterline, la cifra più alta pagata dal club per un giocatore.[1]

In seguito inizia a girovagare per vari campionati europei: torna in Olanda, poi va in Portogallo, in Grecia, in Turchia ed a Cipro, dove ha giocato a Larnaca fino al 2008.

Dopo il ritiro[modifica | modifica wikitesto]

Assieme a Kiki Musampa (ex Ajax) è stato proprietario della Masters of the Game, azienda operante nel settore del calcio freestyle. Nel novembre 2011 però gli viene pignorata la casa per debiti.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Football: Watford in record buy as Wooter signs for pounds 950,000
  2. ^ All'ex Wooter pignorano casa per debiti in Extra Time, 8 novembre 2011, p. 10.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]