Supercoppa UEFA 2002

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Supercoppa UEFA.

Supercoppa UEFA 2002
UEFA Super Cup 2002
Competizione Supercoppa UEFA
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 27ª
Organizzatore UEFA
Partecipanti 2
Impianto/i Stadio Louis II
Risultati
Vincitore Real Madrid Real Madrid
(1º titolo)
Secondo Feyenoord Feyenoord
Statistiche
Incontri disputati 1
Gol segnati 4 (4 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2001 2003 Right arrow.svg

La Supercoppa UEFA 2002 è stata la ventisettesima edizione della Supercoppa UEFA.

Si è svolta il 30 agosto 2002 allo Stadio Louis II di Monaco, dove si sono affrontate la squadra vincitrice della Champions League 2001-2002, ovvero gli spagnoli del Real Madrid, e la squadra vincitrice della Coppa UEFA 2001-2002, ossia gli olandesi del Feyenoord.

A conquistare il titolo è stato il Real Madrid che ha battuto per 3-1 il Feyenoord con i gol di Roberto Carlos e Guti, aggiunti all'autogol di Patrick Paauwe.

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]


Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Real Madrid
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Feyenoord

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Real Madrid Real Madrid (4-2-3-1)
P 1 Spagna Iker Casillas
D 2 Spagna Míchel Salgado
D 4 Spagna Fernando Hierro (c)
D 6 Spagna Iván Helguera
D 3 Brasile Roberto Carlos
C 19 Argentina Esteban Cambiasso Uscita al 88’ 88’
C 24 Francia Claude Makelele
C 10 Portogallo Luis Figo
C 14 Spagna Guti Uscita al 71’ 71’
C 5 Francia Zinédine Zidane Uscita al 86’ 86’
A 7 Spagna Raúl
A disposizione:
P 13 Spagna César Sánchez
D 15 Spagna Raúl Bravo
D 22 Spagna Francisco Pavón Ingresso al 88’ 88’
C 8 Inghilterra Steve McManaman
C 9 Brasile Flávio Conceição
C 21 Argentina Santiago Solari Ingresso al 86’ 86’
A 17 Spagna Javier Portillo Ingresso al 71’ 71’
Allenatore:
Spagna Vicente del Bosque
Feyenoord Feyenoord (4-4-2)
P 1 Paesi Bassi Edwin Zoetebier
D 23 Australia Brett Emerton
D 2 Ghana Christian Gyan Uscita al 72’ 72’
D 17 Paesi Bassi Patrick Paauwe
D 3 Polonia Tomasz Rząsa
C 8 Paesi Bassi Kees van Wonderen
C 6 Paesi Bassi Paul Bosvelt (c)
C 7 Costa d'Avorio Bonaventure Kalou
C 14 Giappone Shinji Ono
A 9 Paesi Bassi Pierre van Hooijdonk
A 10 Paesi Bassi Anthony Lurling
A disposizione:
P 31 Paesi Bassi Carlo l'Ami
D 4 Paesi Bassi Ramon van Haaren
D 20 Paesi Bassi Ferry de Haan
D 27 Belgio Civard Sprockel
C 18 Brasile Leonardo
C 19 Belgio Thomas Buffel Ingresso al 72’ 72’
Allenatore:
Paesi Bassi Bert van Marwijk

Campioni[modifica | modifica wikitesto]

Vincitore della
Supercoppa UEFA 2002
600px Bianco viola reale.png

Real Madrid
(1º titolo)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio