Inzago

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Inzago
comune
Inzago – Stemma Inzago – Bandiera
Inzago – Veduta
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Provincia Provincia di Milano-Stemma.png Milano
Amministrazione
Sindaco Benigno Calvi (lista civica di centro sinistra) dal 16/05/2011
Territorio
Coordinate 45°32′00″N 9°29′00″E / 45.533333°N 9.483333°E45.533333; 9.483333 (Inzago)Coordinate: 45°32′00″N 9°29′00″E / 45.533333°N 9.483333°E45.533333; 9.483333 (Inzago)
Altitudine 137 m s.l.m.
Superficie 12,30 km²
Abitanti 10 730 (30-4-2012)
Densità 872,36 ab./km²
Comuni confinanti Bellinzago Lombardo, Cassano d'Adda, Gessate, Masate, Pozzo d'Adda, Pozzuolo Martesana
Altre informazioni
Cod. postale 20065
Prefisso 02
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 015114
Cod. catastale E317
Targa MI
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitanti inzaghesi
Patrono Santa Maria Assunta
Giorno festivo 2ª domenica di ottobre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Inzago
Posizione del comune di Inzago nella provincia di Milano
Posizione del comune di Inzago nella provincia di Milano
Sito istituzionale

Inzago (Insàch in dialetto milanese[1]) è un comune di 10.730 abitanti della provincia di Milano.

Fa parte del territorio della Martesana, infatti Inzago è attraversato a sud dal Naviglio della Martesana, che divide pressoché in due parti il paese, ed è lambito e attraversato a nord dal Canale Villoresi.

Il Naviglio Martesana, regala al paese alcuni paesaggi particolari e ha contribuito nella storia ad attrarre nobili e borghesi che hanno fatto sorgere le loro dimore estive e che ancora oggi sono un bene per la comunità. Molte di queste negli ultimi decenni sono ritornate al loro vecchio splendore grazie ad alcuni privati che le hanno ristrutturate. Fra le più famose ci sono Villa Aitelli, Villa Magistretti, Villa Rey e Villa Facheris (ora sede della Banca BCC).

Lungo il Naviglio Martesana (in direzione Milano) sorge il Monasterolo di Inzago.

La festa del paese ricorre ogni secondo fine settimana del mese di ottobre; è molto caratteristica come festa perché serve a rievocare le origini del paese e delle sue tradizioni. Le attrazioni maggiori sono la Fiera del bestiame (che si tiene il lunedi) e la messa con la processione che parte dalla piazza.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Nella chiesa dedicata a Santa Maria Assunta si trova la prima e più antica copia della Sacra Sindone

Persone legate a Inzago[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[2]

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica sorgente]

Secondo i dati ISTAT al 31 dicembre 2009 la popolazione straniera residente era di 743 persone. Le nazionalità maggiormente rappresentate in base alla loro percentuale sul totale della popolazione residente erano:

Romania Romania 203 1,97%

Albania Albania 108 1,05%

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 330.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Lombardia