Justice League Dark

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Justice League Dark
UniversoUniverso DC
Lingua orig.Inglese
Autori
EditoreDC Comics
1ª app.settembre 2011
1ª app. inJustice League Dark n.1
Justice League Dark
fumetto
DC Dark n3.png
La copertina dell'albo DC Dark n.3, albo italiano in cui è stato edito Justice League Dark n.1
TestiPeter Milligan (#1–8), Jeff Lemire (#9–23, 0, Annual #1), Ray Fawkes (#15–21), J. M. DeMatteis (#24–40, Annual #2, Futures End #1) Dan DiDio (#23.1–23.2), Ann Nocenti (#23.1)
DisegniMikel Janín
EditoreDC Comics
1ª edizionesettembre 2011 – marzo 2015
Periodicitàmensile
Albi43 (completa) 40 albi + 2 annuali + 1 numero 0
Editore it.RW Edizioni - RW Lion
1ª edizione it.novembre 2012 – agosto 2015
Albi it.43 (completa)
Genereavventura

La Justice League Dark, spesso abbreviata in JLD, è un gruppo di supereroi facente parte dell'Universo DC. Il gruppo è apparso per la prima volta sulle pagine dell'omonima serie a fumetti iniziata nel 2011; originariamente, il gruppo era composto da John Constantine, Madame Xanadu, Deadman, Shade, the Changing Man e Zatanna. Il gruppo è composto da membri con poteri soprannaturali dell'Universo DC e si occupano delle situazioni paranormali, affrontando demoni e arti oscure.

Storia editoriale[modifica | modifica wikitesto]

La serie a fumetti Justice League Dark venne annunciata il 31 maggio 2011, come nuova linea editoriale del The New 52.[1] Il titolo e il gruppo vennero creati da Peter Milligan e disegnati da Mikel Janín. Il primo numero del fumetto venne pubblicato il 28 settembre 2011.[2] Il titolo raccoglie i personaggi più occulti e meno conosciuti dell'Universo DC, un'idea presa dall'etichetta Vertigo, e seguendo l'idea della Vertigo di creare solo contenuti originali.[3][4]

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Il membri del gruppo dovevano apparire in un episodio della serie TV Constantine.[5] Tuttavia, la serie venne cancellata prima della messa in onda dell'episodio.[6]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Nel novembre 2012 cominciarono a circolare delle voci su un possibile film, diretto da Guillermo del Toro, e intitolato Heaven Sent.[7] Nel gennaio 2013 del Toro confermò di essere al lavoro su un lungometraggio incentrato sulla JLD, intitolato provvisoriamente Dark Universe, e stava cercando uno sceneggiatore. del Toro rivelò che Swamp Thing, Constantine, Spettro, Deadman, Zatanna e Zatara sarebbero stati i personaggi del film.[8]

Nel marzo 2013, del Toro aggiornò sulla produzione del film durante il WonderCon 2013; rivelò che la story bible era stata completata e sperava di iniziare presto la stesura della sceneggiatura. La produzione del film sarebbe dovuta iniziare dopo la conclusione di Crimson Peak. Il lungometraggio avrebbe dovuto essere incentrato su John Constantine durante il reclutamento di Swamp Thing, Etrigan, Deadman, Spettro e Zatanna.[9] Nel maggio 2013 del Toro rivelò che Constantine, Swamp Thing, Madame Xanadu, Deadman e Zatanna sarebbero stati il nucleo principale del gruppo e altri personaggi si sarebbero aggiunti in seguito. Rivelò, inoltre, di essere in attesa del via libera da parte della Warner Bros. Pictures.[10] Nel luglio 2013 del Toro dichiarò di sperare che il DC Extended Universe, iniziato con L'uomo d'acciaio, potesse essere coeso come il Marvel Cinematic Universe, e dichiarò che sarebbe stato onorato di poter includere dei collegamenti tra il DCEU e il proprio film.[11]

Nell'ottobre 2013, del Toro confermò che il film sarebbe potuto coesistere con la serie TV Constantine e che il film era ancora in corso d'opera.[12] Nel luglio 2013, del Toro rivelò che il suo film sarebbe stati separato dall'Universo in cui è ambientato L'uomo d'acciaio, dichiarando che: «La DC e la Warner hanno detto chiaramente che stanno tentando di tenere [questo film e Sandman] separati cosicché sarà possibile unirli una volta che saranno quantificabili». del Toro dichiarò che il Constantine del film sarebbe stato il più aderente possibile a quello creato dalla continuity della serie TV e stava considerando l'idea di riprendere degli elementi dalla serie e, forse, assegnare la parte allo stesso attore (Matt Ryan).[13][14] Nel novembre 2014 del Toro annunciò di aver completato il copione e di star aspettando la revisione da parte della Warner Bros.[15] Nel dicembre 2014 accennò al fatto che il film sarebbe potuto essere parte del DC Extended Universe.[16]

Nell'aprile 2015, del Toro annunciò l'inizio della revisione del copione e, se la sua tabella lavorativa fosse stata completata, sarebbe stato felice di dirigere la pellicola; in caso contrario «qualcun altro lo dirigerà [...] [Il film] ha bisogno di essere inserito nel piano dell'Universo condiviso».[17] Nel giugno 2015 venne confermato che il film era in produzione da parte dalla Warner Bros., che, insieme ad altri adattamenti della Vertigo Comics, era stato delegato alla New Line Cinema. The Hollywood Reporter dichiarò che del Toro non era più legato al progetto.[18] Nell'agosto 2016 Doug Liman venne annunciato come regista del film,[19] che sarebbe stato prodotto da Scott Rudin e con Michael Gilio alla sceneggiatura; il titolo del film venne confermato essere parte del Dark Universe.[20][21]

Film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Nel giugno 2016 venne rivelato che era in sviluppo un film animato basato sulla JLD come parte della serie DC Universe Animated Original Movies. Nel luglio 2016 il film venne annunciato al San Diego Comic-Con International e vennero confermate le apparizioni di Constantine e Swamp Thing.[22][23] Vennero inoltre confermati Zatanna, Deadman, Etrigan e Black Orchid.[24] Un breve presentazione del film, con le interviste ad alcuni creatori, venne inclusa nell'edizione DVD e Blu-ray di Batman: The Killing Joke. Il film, intitolato Justice League Dark, venne distribuito il 24 gennaio 2017 e distribuito in DVD e Blu-ray il 7 febbraio 2017.[25]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ DC's Full September 2011 Solicitations [DCnU], Newsarama, 31 maggio 2011. URL consultato il 3 luglio 2013.
  2. ^ Mark Langshaw, DC unveils supernatural titles, Digital Spy, 7 giugno 2011. URL consultato il 20 giugno 2011.
  3. ^ Karen Berger Confirms DC Characters To Leave Vertigo, Bleedingcool.com, 23 luglio 2010. URL consultato il 9 ottobre 2013.
  4. ^ HELLBLAZER Canceled at Vertigo, Industry Reacts Strongly, Newsarama.com, 8 novembre 2012. URL consultato il 9 ottobre 2013.
  5. ^ Sandy Schaefer, David S. Goyer Talks ‘Constantine’, Justice League Dark & DC TV Show Crossovers, su Screen Rant, 16 ottobre 2014. URL consultato il 16 ottobre 2014.
  6. ^ Michael Ausiello, Constantine Cancelled at NBC, su TVLine, 8 maggio 2015. URL consultato l'8 maggio 2015.
  7. ^ Kellvin Chavez, Exclusive: Señor Fenix Knows The Futures Of Locke & Key, Powers, Revival, JJ Abrams and Guillermo del Toro, Latino Review, 1º novembre 2012. URL consultato il 3 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 18 febbraio 2013).
  8. ^ John Collura, Guillermo del Toro Talks Dark Universe, His DC Comics Supernatural Heroes Movie, IGN, 7 gennaio 2013. URL consultato il 3 luglio 2013.
  9. ^ Jim Vejvoda, WonderCon: del Toro Talks Justice League Dark Movie, IGN, 30 marzo 2013. URL consultato il 3 luglio 2013.
  10. ^ Tommy Cook, Guillermo del Toro Gives Updates on Justice League Dark and His HBO Series Monster; Premieres New Trailer For Pacific Rim, Collider, 13 maggio 2013. URL consultato il 3 luglio 2013.
  11. ^ "Pacific Rim" Director Guillermo del Toro Updates Us On His Developing Projects, MTV, 3 luglio 2013. URL consultato il 7 luglio 2013.
  12. ^ Scott Collura, Guillermo del Toro Says Justice League Dark and the John Constantine TV Show Can Coexist, IGN, 15 ottobre 2013. URL consultato il 15 ottobre 2013.
  13. ^ Edward Douglas, Comic-Con Exclusive: Guillermo del Toro’s Dark Universe Will be Separate from Other DC Projects… for Now, Superhero Hype, 26 luglio 2014. URL consultato il 26 luglio 2014.
  14. ^ Guillermo del Toro Reveals Details About Pacific Rim 2 - Comic Con 2014
  15. ^ Mark Hughes, Exclusive - 'Justice League: Dark' Script In Studio Hands Today, Forbes, 25 novembre 2014. URL consultato il 25 novembre 2014.
  16. ^ Perri Nemiroff, Guillermo del Toro Talks THE STRAIN Season 2, What He’s Directing Himself, FRANKENSTEIN, DARK UNIVERSE, and More, Collider, 1º dicembre 2014. URL consultato il 1º dicembre 2014.
  17. ^ Anthony Couto, GUILLERMO DEL TORO OFFERS UPDATE ON JUSTICE LEAGUE DARK, IGN, 1º aprile 2015. URL consultato il 2 aprile 2015.
  18. ^ Borys Kit, Warner Bros. Moves 'Sandman' to New Line as Part of DC Comics Shuffle, su The Hollywood Reporter, 29 giugno 2015. URL consultato il 30 giugno 2015.
  19. ^ Lorenzo Pedrazzi, Dark Universe - Doug Liman alla regia della Justice League Dark, in blog.screenweek.it, 25 agosto 2016. URL consultato il 24 febbraio 2017.
  20. ^ Justin Kroll, Doug Liman to Direct ‘Dark Universe’ for DC, Warner Bros. (EXCLUSIVE), su Variety, 24 agosto 2016.
  21. ^ Mike Rougeau, DIRECTOR DOUG LIMAN TALKS JUSTICE LEAGUE DARK MOVIE, su IGN, 28 ottobre 2016.
  22. ^ Matthew Mueller, Justice League Dark Revealed To Be Next DC Animated Movie, Comicbook.com, 7 giugno 2016. URL consultato il 7 giugno 2016.
  23. ^ Meagan Damore, SDCC: "JUSTICE LEAGUE DARK" ANIMATED FILM CONFIRMED; "TEEN TITANS" & MORE ANNOUNCED, Comic Book Resources, 23 luglio 2016.
  24. ^ Spencer Perry, Justice League Dark Featurette Reveals Matt Ryan Returns as Constantine! (Superhero Hype), 26 luglio 2016.
  25. ^ Spencer Perry, Justice League Dark Release Date and Cover Art, su comingsoon.net, 16 novembre 2016. URL consultato il 17 novembre 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

DC Comics Portale DC Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di DC Comics