Jericho (personaggio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Joseph Wilson
UniversoDC
Lingua orig.Inglese
Alter egoJericho
Autori
1ª app. inTales of the Teen Titans n. 43
Interpretato da
  • Liam Hall
  • William Franklyn-Miller (bambino)
SessoMaschio
Etniacaucasica
Poteri
  • Controllo della funzione motoria degli altri attraverso il contatto visivo
  • "Soul-self" (trama "Titans Hunt")
  • Rigenerazione

Jericho, il cui vero nome è Joseph William Wilson, è un personaggio dei fumetti pubblicati dalla DC Comics, creato da Marv Wolfman e George Pérez.

Storia editoriale[modifica | modifica wikitesto]

Ideato dalla collaborazione di Marv Wolfman e George Pérez, Jericho è apparso per la prima volta nel giugno del 1984 in Tales of the Teen Titans n. 43, dopo pochi anni che Wolfman e Pérez pubblicarono il rilancio della serie a fumetti Teen Titans.

L'intento originale del duo era quello di distinguere la giovane squadra di supereroi dalla Justice League, poiché molti membri del team erano stati addestrati dai componenti storici della Lega. Ciò significava introdurre personaggi completamente nuovi come Raven, la figlia del malvagio demone Trigon, e il cyborg Victor Stone, oltre che a cambiare alcuni dei personaggi esistenti, come Dick Grayson, distanziandolo da Batman cambiando la sua identità di Ragazzo Meraviglia in quella di Nightwing. Jericho contribuì nel processo di costituzione della squadra come organo indipendente piuttosto che, per citare le parole di Pérez, ridursi a diventare una "piccola Justice League".

Ideazione e concezione[modifica | modifica wikitesto]

La creazione di Jericho fu il frutto di una stretta collaborazione fra Marv Wolfman e George Pérez: il primo ne decise il nome, preso da un personaggio inutilizzato della serie precedente, e fu sua l'idea di scegliere come genitore del personaggio il mercenario Deathstroke, divenuto nel corso del tempo la nemesi principale dei Teen Titans, ma non riusciva a pensare a nessun altro aspetto da attribuire al personaggio; fu quindi Pérez a scegliere il design, i poteri e la personalità di Jericho, suggerendo di rendere muto il personaggio e, in un primo momento, insistette sull'utilizzo di immagini per trasmettere le emozioni del personaggio, sostituendo totalmente l'uso delle vignette. Lo stesso George Pérez affermò in seguito che Jericho fu il primo personaggio per cui intervenne nei dettagli della caratterizzazione.

Biografia del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Infanzia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio secondogenito di Adeline Kane e Slade Wilson, Joseph ha trascorso un'infanzia felice fino a quando non viene sequestrato dai mercenari al soldo del terrorista noto come lo "Sciacallo", ingaggiato dal presidente del Quarac per ottenere delle informazioni segrete in possesso di suo padre, il quale conduceva segretamente una doppia vita nei panni del mercenario noto come Deathstroke The Terminator.

A causa di un'eccessiva fiducia nelle proprie capacità, Slade si rifiuta di scendere a patti con il terrorista, decidendo di riprendersi il figlio con la forza. Durante il combattimento contro gli uomini dello Sciacallo, uno di essi, nel tentativo di tagliare la gola a Joseph, gli recide le corde vocali, rendendolo muto.

In seguito a ciò, Adeline prende la decisione di divorziare dal marito dopo aver tentato vanamente di ucciderlo, portando via con sé sia Joseph, sia suo fratello maggiore Grant.

Col tempo Joseph riesce ad imparare a comunicare attraverso il lingua dei segni e, a causa delle sperimentazioni a cui il padre si era sottoposto in gioventù, svilupperà la capacità di controllare a livello motorio qualsiasi creatura umanoide guardandola dritta negli occhi. La prima volta che ha manifestato i suoi poteri, Joseph ne è rimasto talmente scioccato da farli cadere in un sonno profondo.

Terminati gli studi, Joseph decide di affiancare la madre nell'organizzazione di spionaggio da lei fondata, la Searchers Inc., venendo istruito nel combattimento corpo a corpo e in escapologia. Durante una missione, Joseph riuscirà a risvegliare completamente i propri poteri per impedire a un sicario di attentare alla vita della madre, accettandoli come parte di sé e scegliendo di utilizzarli per contribuire maggiormente in missione.

Membro dei Teen Titans[modifica | modifica wikitesto]

Qualche tempo dopo, Joseph e Adeline scoprono dell'intenzione di Slade di catturare i Teen Titans per adempiere a un contratto di lavoro. Così Joseph si offre di aiutare Dick Grayson a salvare i Titans caduti nella trappola del padre, adottando il nome in codice di Jericho e unendosi ufficialmente al gruppo di giovani supereroi dopo la conclusione della missione di salvataggio, nonostante l'iniziale diffidenza di alcuni di loro nei suoi confronti a causa della sua parentela con Deathstroke e del precedente tradimento di Terra.

Jericho si rivelerà essere un ragazzo sensibile, fedele alleato e amico prezioso, dimostandosi degno di fiducia, superando la barriera della diffidenza e intrecciando numerosi rapporti di amicizia e relazioni sentimentali.

Infatti, presto inizierà una storia d'amore con la collega Kole, nuova recluta dei Titans, nonostante questa sospetti inizialmente che Joseph sia omosessuale. Successivamente farà coppia con Raven, entrando in intima sintonia con lei dopo essere stato costretto a usare i suoi poteri su di lei durante una missione: insieme, i due riusciranno a lasciarsi alle spalle un passato difficile, compresi i loro complicati padri.

Corruzione[modifica | modifica wikitesto]

All'insaputa di tutti, Joseph era caduto sotto il controllo dagli spiriti di Azarath, contaminati dall'essenza del demone Trigon, il padre di Raven, poco dopo la sconfitta di quest'ultimo. Infatti, proprio perché impossibilitati a prendere possesso della ragazza, gli spiriti di Azarath hanno scelto lui come alternativa perché i suoi poteri erano un'ottima fonte di energia per riacquistare forza, essendosi indeboliti a causa della sconfitta del demone.

Mentre Joseph giace addormentato nella propria mente, gli spiriti di Azarath decidono di mettersi alla ricerca di nuovi corpi, poiché é per loro indispensabile trovare un organismo individuale per sopravvivere, prediligendo quelli superumani. Queste hanno iniziato a corrompere Jericho inesorabilmente sfruttandolo per controllare la volontà di Wildebeest allo scopo di liberarsi dei Teen Titans passando inosservati, tentando di incastrare Starfire per omicidio e arrivando vicini ad uccidere Cyborg dopo avergli fatto il lavaggio del cervello e averlo coinvolto in una serie di rapine.

Avendo scoperto che Wildbeest era in realtà un nome in codice usato da diversi ex membri dell'Hive, entrato in uso in seguito alla sconfitta dell'organizzazione per mano dei Titans anni prima. Jericho diviene il nuovo capo dell'organizzazione dopo aver imprigionato il leader precedente, dando l'ordine di attaccare i Giovani Titani. Durante questo periodo, Joseph svilupperà un fattore rigenerante molto potente, al punto da ripristinare la salute delle sue corde vocali, riuscendo così a parlare nuovamente dopo tanti anni.

Nella storia "Titans Hunt", Nightwing e Donna Troy, accompagnati da Deathstroke e alcuni nuovi alleati, scoprono del tradimento di Jericho e insieme decidono di fermarlo. Durante la battaglia che ne conseguirà, il vero Jericho riesce a riemergere e supplica il padre di ucciderlo, e non essendoci altra soluzione, Slade acconsente per risparmiare al figlio altre sofferenze. I Titans decidono di commemorare il sacrificio di Jericho ereggendo una sua statua nella Titans Tower, a San Francisco.

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Diversi anni dopo, fu rivelato che lo spirito di Gerico era sopravvissuto saltando dentro suo padre poco prima di essere ucciso. Era rimasto inattivo fino a quando aveva saputo che il suo amico Donna Troy era stato ucciso in battaglia. Prendendo il controllo del corpo di suo padre, cercò l'ultimo gruppo di Titani; sperando di convincerli che i bambini non dovrebbero essere supereroi e che vogliono risparmiare loro il suo destino. Ha anche ucciso l'amico più stretto di suo padre, Wintergreen , e ha montato la testa dell'uomo su un muro.

Dimostrando ulteriormente la sua instabilità mentale, mentre nel corpo di Deathstroke ha brutalmente attaccato i suoi ex amici e ha persino sparato a Impulse nel ginocchio.

Durante il combattimento, saltò da un corpo all'altro finché Raven non lo assorbì. Durante una battaglia con Fratello Blood, lei lo respinse quando involontariamente assorbì i suoi compagni di squadra Deathstroke e Rose nel suo sé-anima. Jericho è riuscito a usare i corpi di Wonder Girl e Superboy contro la squadra, ma quando ha cercato di entrare a Cyborg, Cyborg ha usato il suo occhio cibernetico per trasferire lo spirito di Jericho in un file di computer, ora conservato nella Titans Tower. Beast Boy dice che controllano Jericho tutti i giorni.

Dopo il salto " Un anno dopo ", seguito dagli eventi di Infinite Crisi , Raven prese il disco con l'essenza di Gerico e, usando lo stesso rituale, la Chiesa del Fratello Blood aveva precedentemente impiegato per allevarla dal morto, risorto Gerico in un nuovo corpo, mancante le ferite alla gola della sua infanzia che lo hanno lasciato muto. Jericho si unì all'ultima incarnazione della squadra, cogliendo l'occasione per legare con la sua sorellastra Rose, che era la nuova Ravager . [6] Dopo aver posseduto il corpo del pericoloso clone Match di Superboy, Jericho si trasferì in STAR Labs fino a quando non fu trovato un modo per controllare il Match.

Più tardi Jericho, ancora intrappolato nel corpo di Match, apparentemente fuggito da STAR Labs in pericolo visibile e chiedendo l'aiuto dei suoi amici. I Titani riuscirono ad aiutarlo a sfuggire al corpo di Match, ma presto divenne evidente quanto l'esperienza avesse contorto la mente di Gerico, lasciandolo piegato alla distruzione dei Titani.

Jericho sfuggì brevemente ai Titani per affliggere le elezioni presidenziali del 2008 del principale Universo DC, arrivando persino a utilizzare il corpo di Lanterna Verde per combattere la Lega della Giustizia dopo essere stato scoperto. [10] I poteri basati sulla volontà di Hal si dimostrano la sua rovina, poiché Hal è stato in grado di spingere Gerico fuori dal suo corpo. Jericho è stato portato al satellite JLA per la custodia. Gerico mentalmente pensò a Jericho, scoprendo che soffriva di una particolare e severa forma di disturbo dissociativo dell'identità , causato da anni di spericolato salto del corpo . Incapace di spurgare la mente dagli echi persistenti della personalità che dovette sommergere quando si impossessò di un individuo, la sua mente fu respinta dai modelli più malvagi e volitivi, che lo portarono ad assumere una personalità criminale e spietata contraria alla sua ex sé gentile. L'JLA decide di rimandarlo ai STAR Labs, sperando in una cura.

Jericho riuscì a sfuggire alla JLA e tornò ai Titani, che ora abitano il corpo di Nightwing. L'JLA arrivò per reclamarlo e iniziò a saltare nei corpi di chiunque avesse cercato di catturarlo. Questo si ritorce contro quando Jericho è saltato nel corpo di Superman. Sebbene fosse più forte di lui una volta, Jericho si ritrovò incapace di controllare il corpo alieno di Superman. Gerico riuscì brevemente a prendere il controllo di se stesso sugli impulsi malvagi e apparentemente svanì nel nulla. Deathtrap

Gerico ritorna più tardi, essendo entrato nel corpo di Cyborg attraverso il suo occhio meccanico, usando una "impronta" lasciata dall'ultima volta. Ha usato le difese di Titans Tower per cercare di uccidere i Teen Titans, ma il loro nuovo membro Static ha usato i suoi poteri elettrici per mettere fine ai sistemi della Torre, creando un feedback che ha fatto saltare Jericho fuori da Cyborg. Jericho fuggì di nuovo e, spronato dalle molteplici personalità dentro di lui (in particolare quella di suo padre), mise in moto uno scenario di "Deathtrap". Jericho tentò invano di uccidere sia i Teen Titans che i Titans (i suoi ex compagni di squadra), che alla fine lo catturarono. Mentre era sotto la custodia della polizia, fu confrontato con il nuovo Vigilante . Determinato a porre fine alla furia del malvagio in modo permanente (ma avendo promesso a Rose Wilson di non ucciderlo), Vigilante gli strappò entrambi gli occhi, rendendolo incapace di usare le sue abilità di possesso. Il trauma dell'incidente fece tornare Gerico alla sua vera personalità, ma fu lasciato perseguitato dalle varie personalità nella sua mente.

Blackest Night[modifica | modifica wikitesto]

In un legame di Teen Titans al crossover Blackest Night , Jericho è visto in possesso del corpo di Grant , ora membro del non-morto Black Lantern Corps , salvando Rose dall'attacco di Adeline, Wintergreen e Wade Defarge. Jericho rivelò a Rose che i suoi occhi erano ricresciuti dopo l'attacco di Vigilante e che usò il suo potere per entrare nel corpo di Grant quando tentò di ucciderlo. Gerico allora entrò nel corpo della madre, ingannando le Lanterne Nere per distruggersi a vicenda. In seguito, Jericho si riconciliò con suo padre, ragionando sul fatto che Deathstroke sarebbe stato l'unico a poterlo uccidere se dovesse mai soccombere alle personalità assassine nella sua mente.

Brightest Day[modifica | modifica wikitesto]

Deathstroke ingaggiò il dottor Sivana e Doctor Impossible per creare un'invenzione diabolica con un fattore di cura chiamato " Methuselah Device" per salvare Gerico che stava morendo dalla lebbra. Una volta che Gerico viene posto nella macchina, attivano il Matusalemme, che ripristina il corpo di Gerico. Deathstroke offre le sue abilità a tutti i Titani, promettendo di ripristinare i loro cari defunti come pagamento per i loro servizi. Alcuni Titani accettano, ma altri Titani rifiutano e la squadra combatte. Deathstroke se ne va con suo figlio, ma Jericho lo possedeva, disgustato da quello che suo padre fece per ottenere la sua restaurazione. Intende distruggere prima il dispositivo di Matusalemme, poi se stesso e Deathstroke. Mentre i Titani combattono contro il Matusalemme, viene rilasciata la sua fonte di energia, un metahuman chiamato DJ Molecule. DJ Molecule fa esplodere Deathstroke, facendo cadere Jericho fuori dal suo corpo e viene poi squarciato dal Cheshire . Quando Cinder si sacrifica per distruggere il Matusalemme, Gerico viene eseguito dall'Arsenale . Arsenal e Jericho decidono quindi di formare una nuova squadra di Titani, per ripristinare l'eredità che Deathstroke ha danneggiato.

The New 52[modifica | modifica wikitesto]

In The New 52 (un reboot del 2011 dell'universo DC Comics), sono state presentate due versioni di Jericho. A differenza dei fumetti precedenti, Jericho non è muto ed è pienamente in grado di parlare usando la sua voce.

La prima versione apparve come antagonista in Deathstroke vol. 2 di Rob Liefeld. Si credeva che lui e sua madre fossero morti quando i nordcoreani attaccarono la loro casa. Slade Wilson (che ora si definisce Deathstroke) aveva fatto molti nemici in tutto il mondo e aveva ripetutamente collocato la sua famiglia nel mirino. Jericho a un certo punto si è esposto al fattore gen, che gli ha dato i suoi poteri. Ora, un uomo sui vent'anni, Jericho ha in programma di distruggere la vita di suo padre che si era costruito da solo con l'aiuto di sua madre e suo fratello. Tuttavia, alla fine è stato rivelato che Jericho aveva preso il controllo di sua madre e suo fratello e li aveva costretti a odiare Deathstroke. Apparentemente, Joseph fu ucciso insieme a suo fratello fino a quando, in seguito, una scena di un lavoratore con occhi verdi e accesi suggerì a Joseph di possedere un uomo per salvarsi e fuggire.

La seconda versione appare in Deathstroke vol. 3, che cancella il volume precedente dalla continuità , con Jericho ancora una volta il suo io eroico e pacifista. A causa dei suoi enormi poteri, Gerico fu catturato dal suo stesso nonno, Charles Wilson. Sotto lo pseudonimo di Odisseo, voleva sottrarre il potere metáneo di Joe per diventare praticamente invincibile e sperimentare su Gerico, risvegliando nuovi poteri psichici dentro di lui. Gerico fu infine salvato da suo padre e da sua sorella Rose , ma il calvario lasciò Gerico con problemi a controllare i suoi nuovi potenti poteri, e cercò la solitudine mentre cercava di scappare da Ulisse. Qualche tempo dopo, a Gotham , Gerico incontrò Rose, che cercò di trovare qualcuno che aiutasse Gerico a imparare a controllare i suoi nuovi poteri, ma l'incontro andò fuori strada e Ulisse si presentò per reclamare Gerico. A causa dell'arrivo di Deathstroke, Jericho fu in grado di sfuggire alle grinfie del nonno e ancora una volta isolarsi. Qualche tempo dopo, fu rivelato che Jericho andò da Ra's al Ghul per cercare rifugio e ha ottenuto un migliore controllo dei suoi poteri psichici. Lui e Ra's al Ghul riapparvero di fronte a suo padre e sua sorella di nuovo per salvarli dai nemici di suo padre, che fanno anche parte del Consiglio Nova , un'organizzazione anti-metaumana che ha come obiettivo i criminali e coloro che usano i loro poteri per denaro. Settimane dopo, Gerico e la sua famiglia fecero un attacco preventivo contro i nemici di suo padre, in cui Rose cadde sotto il controllo mentale di Lawman e Jericho dovette scatenare una forte esplosione mentale per recidere il legame, ma ferendo la mente di Rose nel processo. Quando Ra's al Ghul si è offerto di curare Rose con uno speciale "elisir" in cambio della fedeltà di Deathstroke alla League of Assassins , Deathstroke accetta e Ra's al Ghul ordina a Jericho di immergersi nel subconscio di sua sorella per uscire dal suo stato comatoso. Dopo che si ritirarono, Jericho e Rose rivelarono, anche a loro non piaceva, che si unirono alla lega per debiti per l'assistenza di Ra's al Ghul e per assicurarsi che Rose avesse accesso all'elisir, che Ra's al Ghul afferma che avrebbe bisogno di prendere ogni giorno se lei vuole vivere. Nel loro prossimo attacco a Danger Island, Jericho usa i suoi poteri per combattere (non violentemente) con la sua famiglia, proteggendo con la sua famiglia uno scudo energetico e usando la sua telepatia per fermare i movimenti dei nemici. Quando Deathstroke disobbedisce a Ra's al Ghul, che stava tentando di far entrare il Consiglio di Nova nella lega risparmiando le loro vite, e uccise il suo ex-alleato Victor Ruiz, causando che i due uomini iniziarono a combattere l'un l'altro. Jericho interviene e minaccia Ra's al Ghul di fermarsi o ucciderà tutti con un'esplosione psichica. Dopo aver letto la mente di Ra's al Ghul, Jericho rivela anche che l '"elisir" preso da Rose era solo uno stimolante per la droga, quindi Ra's al Ghul non salvò mai la vita di Rose e rescinde il giuramento alla Lega degli Assassini. Una volta che Ra's al Ghul li libera e se ne va, Jericho e Rose salutano teneramente il padre, che decide di allontanarsi da lui per la loro sicurezza e si allontana dall'isola.

DC Rebirth[modifica | modifica wikitesto]

Gerico riappare dopo il rilancio della DC Rebirth, ancora una volta muto e con la sua origine originale restaurata, sebbene leggermente modificata e con una personalità spigolosa. Questa versione di Gerico è anche bisessuale .

A differenza della sua infanzia felice nei fumetti originali, la vita di famiglia di Gerico fu tesa dal tempo in cui era un giovane adolescente, poiché suo padre e sua madre litigavano costantemente per le lunghe assenze di suo padre a causa delle sue supposte missioni governative. Dopo che Jericho è stato rapito da Jackal e si è tagliato la gola, un Adeline indignato ha sparato a Deathstroke (accecandolo da un occhio) per le sue bugie, la sua infedeltà che ha portato alla figlia illegittima, Rose, e al destino di Gerico.

Da giovane, lavora come vicepresidente esecutivo per un'azienda tecnologica che sua madre possiede a Los Angeles, ed è fidanzata con il suo interprete, Etienne. Sebbene sia muto e utilizzi ancora l'ASL, Jericho utilizza una tecnologia speciale chiamata "microfono subvocale", che consente al telefono Bluetooth di una persona di sincronizzarsi con il microfono in modo da poter vocalizzare i suoi pensieri attraverso il telefono con una voce computerizzata. Dopo che Rose venne a fargli visita, Gerico incontrò segretamente il dottor David Isherwood, l'ex-ragazzo di suo padre, un supereroe e l'ex amante di Jericho. Gerico dice ad Isherwood del suo matrimonio, che disapprova la scelta di Gerico a causa della sua sessualità e non crede che il suo amore per Etienne sia genuino, e dice a Gerico che impedirà il matrimonio. Irritato dall'interferenza di Isherwood, Jericho usa i suoi poteri per impossessarsi del suo corpo, spegnendo il suo super-costume "Ikon" che gli permette di volare, facendoli cadere da un alto edificio. A seguito della apparentemente morte del Dr. Isherwood, Jericho riprende i suoi doveri di supereroe e usa l'abito di Ikon per aiutarlo nelle sue azioni, come Isherwood una volta spiegò le capacità del seme a Gerico e come usarlo. Mentre è impegnato in una missione per aiutare Superman a catturare suo padre durante una missione governativa, Rose scopre che Etienne è segretamente un membro di HIVE , anche se è sconosciuto se pensa di informare Jericho dell'inganno di Etienne.

Pur continuando i suoi nuovi doveri di supereroe (di cui Etienne è a conoscenza), Jericho inizia a prendere le pillole a causa dell'esperienza di emicrania a causa della sua colpa per la caduta di Isherwood. Più tardi, Jericho incontra il medico personale di suo padre, Arthur Villain, che lo sta cercando, ma Jericho spiega che suo padre è "legato" in questo momento. Volendo sapere perché soffre di emicrania, Gerico lo ha esaminato dal dott. Villain, che spiega anche i dettagli più fini su come funzionano i suoi poteri e quello dei suoi familiari. Il Dr. Villain afferma che Jericho è perfettamente in salute e il suo problema è un problema emotivo, ma Jericho nega se qualcosa di traumatico sia accaduto e se ne sia andato. Mentre Jericho stava dormendo, Deathstroke, che scoppiò fuori di prigione alcuni giorni dopo, fece visita per controllare suo figlio, ma se ne andò prima che Jericho potesse svegliarsi. Quella mattina, Jericho ha le allucinazioni su Isherwood, dimostrando che le emicranie peggiorano nel tempo, causandogli la caduta della porta a vetri della doccia. Mentre nasconde il motivo delle sue emicranie da Etienne, ha fissato in fretta una data anticipata del matrimonio, che lei accetta.

Qualche tempo dopo, Jericho riceve una chiamata da Deathstroke , che è nel bel mezzo di una lotta con Raptor e Red Lion, per entrare in contatto con Isherwood (che ha inventato i semi di Ikon) per il suo aiuto nel disattivare la tuta Ikon di Raptor. Tuttavia, Jericho ha mentito sul sapere dove si trova Isherwood, ma Deathstroke ordina a suo figlio di trovare Isherwood e di chiamare Adeline, cosa che fa lui. Ancora in lotta con la sua colpevolezza, Jericho va in ospedale per visitare Isherwood, rivelando di essere vivo dopo che Jericho li ha fatti cadere nell'edificio, ma è gravemente ferito e sembra essere in stato comatoso. Jericho si scusa con Isherwood per le sue attuali condizioni e gli dice che gli importa ancora di lui. In un flashback di sei anni fa, Isherwood è stato colui che ha disegnato il costume a prova di proiettile di Jericho quando inizia ad essere un giovane eroe e colui che gli ha dato il nome in codice "Jericho". Mentre la colpa di Jericho inizia a costringerlo a tagliare se stesso, rimane ignaro che Etienne sta dormendo con suo padre, il quale capisce che la sua missione è quella di spiare Deathstroke attraverso suo figlio. Deathstroke non sa a chi sta lavorando Etienne, ma dice ad Etienne di rompere con Jericho. Nonostante la sua proclamazione d'amore per suo figlio e la sua relazione clandestina, Deathstroke avverte Etienne che la ucciderà se tradirà Gerico. Dopo che Rose ha una visione sanguinaria di Gerico, Rose chiama suo fratello a controllarlo e scopre della sua data di matrimonio anticipata con Etienne, con sua grande disapprovazione. Rose condivide la sua teoria su Etienne che lavora per Adeline per arrivare a Slade, ma Jericho afferma che qualsiasi cosa stiano facendo i suoi genitori è tra di loro. Mentre visita Isherwood, Jericho vede il suo monitor di vita che agisce e ordina all'infermiera di prepararsi a trasportare Isherwood nel New Jersey. Jericho porta Isherwood dal dottor Villain, il quale afferma che Isherwood è morto, ma assicura a Gerico un devastato che sono altre "possibilità" di aiutarlo. Mentre il dottor Villain cerca di riportare in vita Isherwood, Jericho si siede nella sala d'aspetto e dice dal dottor Villain che dovrebbe vedere un terapeuta o qualcuno con cui si fida di parlare. Nel frattempo, Etienne riceve una lezione dal suo datore di lavoro su come compromettere la sua missione avvicinandosi così tanto a Gerico e poi riceve una telefonata da Rose, che sta viaggiando per vedere suo fratello per impedire la visione che ha visto. Mentre Jericho torna a casa, Isherwood ritorna in vita (usando un virus sintetizzato ricavato dal DNA di Jericho e Deathstroke) e chiama Jericho sul suo telefono. Tuttavia, ha lasciato il suo telefono in ufficio e Etienne lo riprende, dove scopre che la relazione di Jericho con Isherwood e la tradisce. Dopo che Jericho vede il suo appartamento a pezzi e Etienne piange, Jericho prova a spiegarsi che è stato insieme a Isherwood per alcuni mesi. Etienne lo interrompe e gli dice maliziosamente che sta vedendo Deathstroke alle sue spalle, sconcertandolo.

Viene mostrato che Etienne lavora per Amanda Waller e il governo nazionale, anche se lei rifiuta di lasciare Gerico mentre progetta ancora di sposarlo. Durante un'altra telefonata, Deathstroke affronta Amanda e minacce per uccidere Etienne se Amanda non smette di usare suo figlio, che si vendica minacciando di mandare la sua squadra suicida . La mattina del giorno del matrimonio, Jericho trova Etienne morto nel loro appartamento e crede che suo padre l'abbia uccisa. Infuriato, Jericho va in chiesa con la sua tuta Ikon e cerca di uccidere Deathstroke, scioccando la sua famiglia. Nonostante suo padre difendesse il suo innocente e spiegando che Etienne era una spia, Jericho capisce che tutte le attività di Etienne sono perché il governo vuole tenere d'occhio Deathstroke e sa che Etienne lo ha amato. Anche se viene brutalmente picchiato, Deathstroke si rifiuta di combattere contro suo figlio, che si ferma solo quando ferisce Rose nella nebbia della sua rabbia. In seguito a questi eventi, Gerico è in fase di riabilitazione per affrontare il suo trauma. Successivamente, Jericho viene liberato dalla riabilitazione e viene visitato da Wally West , che ha appena rubato la sua superspeed memorizzata da Deathstroke (volendo tornare indietro nel tempo per far rivivere suo fratello Grant) e chiedere a Jericho di parlargli di suo padre per fermarlo. Jericho è d'accordo, raccontandogli della sua difficile infanzia, e indossò la sua tuta Ikon per aiutare a fermare Deathstroke. Hanno in programma di incontrare entrambi i team di Teen Titans e Titans a Hatton Corners, il luogo in cui è morto Grant. Prima di partire, Jericho si prende il tempo di dire a Wally che non incolpa i Titani della morte di Grant, sapendo che non è colpa loro e come lotta ogni giorno per non diventare come suo padre. Dopo che Jericho si è presentato ai Titani, facendogli sapere che Deathstroke è suo padre, lui e le due squadre lavorano insieme per aprire un vortice temporale per inseguire suo padre. Una volta che fermano temporaneamente la superspeed di Deathstroke, Jericho tenta di convincere il padre a smettere di interrompere il continuum temporale, ma viene ignorato quando Deathstroke entra di nuovo nella Speed Force . Usando i poteri di Omen e Raven in combinazione con i suoi, hanno lasciato entrare la maggior parte delle squadre nella mente di Wally in modo che potessero portarlo fuori Speed Force quando si ferma Deathstroke. Una volta che Wally ha portato fuori Deathstroke, Jericho ascolta suo padre che proclama di essere un assassino dopo la sua esperienza nella Speed Force.

In seguito, Jericho torna a casa e fa un gruppo di supporto per occuparsi della sua dipendenza dalle sue pillole e degli errori che ha commesso, tra cui ferire Rose fino al punto di rompere accidentalmente il cranio e quasi ucciderla. Dopo l'incontro, Deathstroke è venuto a prendere Jericho e salire su un aereo, dicendo a suo figlio che ha cambiato dopo non aver cambiato il passato. Quando Isherwood chiama Deathstroke per parlare con Jericho, dice a Gerico che non è arrabbiato con lui, ascolta le sue parole durante il suo coma e fa le sue condoglianze alla morte di Etienne. Più tardi, Jeircho viene portato in una base accanto a Rose, sua madre, Wintergreen e Tanya Spears . In qualità di responsabile del governo "Project Defiance", Adeline inizialmente voleva che Jericho guidasse la sua nuova task force, ma Deathstroke si fa strada nella guida della squadra e nella gestione del reclutamento, compreso il coinvolgimento di Kid Flash . Nel frattempo, Jericho indaga su chi ha ucciso Etienne e confida a Rose che l'unica ragione per cui ha accettato di unirsi alla squadra per conoscere la verità sulla morte di Etienne e per tenere d'occhio suo padre. Successivamente, Jericho e il team Defiance proseguono nella loro prima missione. Durante un'altra missione per salvare gli ostaggi da un dittatore sulle Chetland, Jericho e la squadra sono costretti a combattere i droni Radiant Men di Doctar Light senza aiuti da Deathstroke, che è separato da loro per avere un colloquio privato con Doctor Light. Nonostante abbia difficoltà, Jericho prende in carico la squadra e li dirige per combattere con successo contro i droni, ma Deathstroke spegne da remoto il trasmettitore subvocale di Jericho e il canale di comunicazione della squadra per rendere più difficile il loro "allenamento". Il team Defiance è quasi sopraffatto, ma una Terra risorta arriva per aiutare e salvare gli ostaggi mentre Deathstroke si raggruppa con loro e ordina a tutti di tornare a casa. In seguito, Jericho parla a sua madre delle sue frustrazioni nei suoi confronti - quanto è amara per il suo rancore Deathstroke, il suo odio ingiusto nei confronti di Rose, e la interroga sulla morte di Etienne. Sebbene Adeline dichiari di non avere alcuna mano nella morte di Etienne, si limita a respingere le altre affermazioni di Gerico, facendo in modo che Gerico si impegna a non lasciare che Deathstroke la corrompa più e diventi la madre che conosceva. Durante una sessione di gruppo con il team, il registratore di Kid Flash rivela che Jericho si sta trasferendo da Etienne e ha incontrato Terrance.

Dopo che Deathstroke è stato rapito dalla Secret Society of Super Villains , Jericho trova una nota lasciata da The Riddler e la mostra alla squadra. Dopo quattro giorni, Jericho e Rose cercano di radunare la squadra per trovarlo, ma Adeline dice che hanno una nuova missione, che porta ironicamente al luogo in cui The Society ha preso il loro padre. Dopo aver trovato il magazzino dei danni e aver ascoltato alcune delle indagini di Terra, Jericho capisce che una Isherwood, ora mostruosa, ha rapito Deathstroke e si dirige verso di loro per trovarli contro gli ordini di sua madre. Arrivando in chiesa in Canada, Gerico trova suo padre da solo, che permette a Gerico di conoscere la sua precedente relazione con Isherwood. Mentre discute se Jericho crede che Deathstroke sia in grado di cambiare, Jericho aiuta a disattivare il trasmettitore neutro nella spina dorsale di suo padre, ma il dispositivo trasmettitore è un vero disastro e distrugge invece la tuta Ikon di Jericho. Dopo essersi rotto le costole dopo essere caduto dalle panche di legno della chiesa, Jericho e Deathstroke tornano alla base di Defiance per recuperare. Tuttavia, il gruppo inizia a crollare a causa degli altri membri che imparano più sulle bugie di Deathstroke e sui problemi personali. Dopo aver litigato con Tanya, Jericho vuole lasciare la squadra perché non sta facendo progressi con la morte di Etienne. In seguito, Jericho arriverà per salvare Deathstroke e Terra in missione, ma la squadra si fratturerà ancora di più quando Kid Flash accusa Deathstroke di provocare a Tanya il suicidio apparente. Sconosciuto per la squadra in lutto, lo stato incorporeo di Tanya è in realtà in viaggio attraverso inter-dimensioni per salvare Power Girl . Jericho ritorna quindi alla sua vita normale e continua la sua relazione con Terrance mentre riflette sulle sue recenti tragedie.

Una notte, Rose visita Jericho e confessa di aver ucciso Etienne pur essendo posseduta da un'entità che chiama "Willow", molto per la sua confusione. La loro conversazione si interruppe quando sentirono un'esplosione vicino a Chinatown e scoprirono che Deathstroke stava combattendo contro Isherwood, Kong Kenan e una Terra furiosa. Mentre Jericho cerca di intervenire tra la lotta, Isherwood coglie l'occasione per sconfiggere Deathstroke e lo manda in Arkham Asylum. [51] In seguito, Jericho ha sentito il colpo di grazia di Deathstroke e le macchinazioni di sua madre per mettere Batman contro di lui, e rimprovera Adeline per le sue azioni prima che lei lo interrompa. Poteri e abilità

Gerico può possedere una persona dopo aver stabilito un contatto visivo con loro; il suo corpo diventa inconsistente e entra nel soggetto. Mentre è in possesso, Gerico ha accesso a tutti i poteri di quell'ospite (fisico, mentale e magico) ed è anche in grado di attingere ai loro ricordi. Le vittime di Gerico rimangono coscienti e possono esprimersi vocalmente, ma non sono altrimenti in grado di controllare le azioni dei loro corpi mentre sono possedute da Gerico. Se la persona è incosciente o addormentata al possesso, Gerico può usare la propria voce per parlare, anche se con il loro accento o qualsiasi altra menomazione della parola, e usando solo le parole che conoscono. Jericho usa talvolta la lettera dell'alfabeto manuale americano "J" come nome del suo nome per segnalare ai suoi alleati che ha preso possesso di una persona. Una volta che la mente della persona riprende conoscenza, tuttavia, riacquistano la consapevolezza e l'abilità di parlare in modo indipendente.

Questo potere è più efficace su corpi umani o meta-umani; quando Gerico possedeva una volta Superman, non riuscì a mantenere a lungo il controllo del cervello di Krypton . Il potere di Gerico dipende dal contatto visivo con gli esseri viventi; se è accecato, o l'essere che tenta di possedere non è una creatura naturale, il suo potere fallisce. In questo modo, è stato ingannato dal suo compagno di squadra Cyborg durante un esercizio di allenamento, quando quest'ultimo ha chiuso il suo occhio naturale e Jericho non è riuscito a prendere possesso cercando di contattare il suo occhio artificiale. Jericho ha da allora superato questa limitazione ed è stato in grado di controllare Cyborg attraverso il suo occhio elettronico. Jericho ha anche mostrato la capacità di far ricrescere i suoi occhi fuori cavati. Apparentemente questa prodezza è arrivata con il prezzo di una visione ancora compromessa, ma il ritorno della sua capacità di possesso nella sua piena capacità.

Nonostante la sua natura pacifista e antipatia per la violenza fisica, è anche abile nel combattimento corpo a corpo e in grado di tenere testa a suo padre, Deathstroke .

Quando posseduto dagli spiriti di Azarath, Gerico aveva un potente sé dell'anima del leone e un'abilità di guarigione.

The New 52[modifica | modifica wikitesto]

In "The New 52", Jericho riceve una serie di abilità psichiche, oltre ai suoi poteri di possesso, come essere in grado di controllare telepaticamente suo fratello Grant e sua madre Adeline.

Nonostante la continuità conflittuale tra Deathstroke vol. 2 e 3, Jericho conserva ancora la sua telepatia per leggere le menti e controllare gli altri. Dopo essere stato sperimentato, Jericho ha dimostrato abilità ancora più potenti per rapire altri esseri umani a parte con un'esplosione psichica, con suo grande orrore. Anche se la sua telepatia può bloccare gli altri con poteri mentali, Gerico può leggere la loro aura per vedere se contengono intenti malevoli e può anche proiettare un campo energetico per difendersi dagli attacchi. DC Rebirth

In "DC Rebirth", Jericho dimostra la capacità di separare il suo sé spirituale incorporeo dal suo corpo fisico quando usa i suoi poteri per possedere altre persone. A differenza del suo solito modo di possedere gli altri, Jericho descrive questa capacità come una comunicazione del campo vicino , essendo in grado di possedere delle persone a una certa distanza da lui, e la persona che sta possedendo parla usando la sua voce, non la loro. Inoltre, il suo corpo fisico è dormiente e immobile, lasciandolo vulnerabile agli attacchi se nessuno è lì per proteggerlo.

Altre versioni[modifica | modifica wikitesto]

Terra Uno[modifica | modifica wikitesto]

In Teen Titans: Terra Uno, Jericho funge da antagonista per i Teen Titans, dopo essere stato manipolato e sottoposto al lavaggio del cervello dal Dr. Stone di STAR Labs per spiare e combattere contro i suoi compagni "Project Titans".

Tiny Titans[modifica | modifica wikitesto]

Nella serie per bambini Tiny Titans, Jericho è uno dei più piccoli e fa parte dei "Little Tiny Titans" con Wildebeest , Kid Devil e Miss Martian . Come gag in corsa, Jericho usa spesso i suoi poteri per possedere gli altri per il beneficio e il divertimento di lui e dei suoi amici, tra cui la sorella maggiore, Rose e il padre Deathstroke.

Sessualità[modifica | modifica wikitesto]

Quando Marv Wolfman e George Pérez stavano creando il personaggio, si divertivano a fare in modo che Joseph fosse gay. Pérez ha detto: "Mentre Marv e io discutevamo sulla possibilità che Joseph Wilson fosse gay, Marv ha deciso che era troppo stereotipato avere il carattere sensibile, artistico e con gli occhi spalancati con caratteristiche probabilmente effeminate essere anche omosessuali ". Joseph ha avuto connessioni romantiche con Raven e Kole . La versione DC Rebirth di Joseph è canonicamente confermata come bisessuale.

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Animazione[modifica | modifica wikitesto]

Jericho ha un'apparizione senza sottotitoli nel film di supereroi animato diretto al video Teen Titans: The Judas Contract. Nel film, è utilizzato come soggetto di prova da Brother Blood per una macchina che garantisce all'utente le capacità sovrumane dei metaumani intrappolati all'interno. Dopo che ha finito, Mother Mayhem gli spara in testa e apparentemente lo uccide. Nella scena post-crediti, Jericho guarisce dalla sua ferita e si mostra in possesso dei suoi iconici occhi verdi luminosi.

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Jericho appare nella serie animata Teen Titans. Come il suo primo personaggio comico, questa versione può possedere qualsiasi essere con cui possa stabilire un contatto visivo ed è muto. Non viene mai visto parlare, apparentemente è in grado di parlare solo attraverso quelli che possiede, compresi individui che ironicamente non sembrano in grado di parlare. Il suo rapporto con Deathstroke (conosciuto semplicemente come Slade) non viene mai menzionato. In "Calling All Titans", incontra Beast Boy ed è un Teen Titan onorario e deve combattere sia con Fang che con Private HIVE . In "Titani insieme", Gerico è uno dei quattro eroi che hanno subito un attacco dalla Confraternita del Malee si è radunato sotto Beast Boy per lanciare un assalto finale contro la Fratellanza. È in grado di parlare mentre è nel corpo di Cinderblock (doppiato da Dee Bradley Baker) a causa del fatto che Cinderblock ha corde vocali funzionali. Tuttavia, il suo potere era inutile quando Gizmo gli aveva messo una borsa in testa, incapace di stabilire un contatto visivo con qualcuno. Fu salvato quando arrivarono i rinforzi con Cyborg , Starfire e Raven . Jericho è alluso nella serie Arrow . Nella prima stagione "The Odyssey", viene menzionato quando Slade Wilson menziona che Billy Wintergreen è il padrino di suo figlio Joe. Nei "Tremors" della seconda stagione, Oliver Queen cerca di calmare la follia indotta da Mirakuru di Slade concentrando Slade su suo figlio, che alla fine funziona. In "The Promise" quando Slade sta "socializzando" con Oliver e Moira Queen, Moira chiede se Slade ha figli ai quali Slade risponde di no, guadagnandosi uno sguardo disgustato da Oliver. Nel finale della quinta stagione "Lian Yu", Oliver ha fatto delle ricerche sul luogo in cui Joe si trovava e ha dato un flashdrive delle informazioni a Slade per convincere a salvare gli amici e la famiglia di Oliver. Nella sesta stagione, Joe appare in un arco di episodi in due parti, interpretato da Liam Hall, e William Franklyn-Miller da bambino. La personalità violenta di questo adattamento e il ruolo malvagio sono più simili al fratello Grant Wilson, e non è muto come la sua versione a fumetti. In "Deathstroke Returns" e "Promises Kept", Joe ha mostrato di seguire le orme del padre e si è unito al servizio segreto d'intelligence australiano (ASIS). Dopo che suo padre è tornato da Lian Yu, Joe e Slade lavorano insieme per un po 'di tempo, ma la loro relazione diventa amara dopo che Slade ha massacrato i loro compagni in una frenesia provocata da Mirakuru e l'ha abbandonato. Durante una missione, Joe ha assunto il nome " Kane Wolfman" (un cenno al nome da nubile di sua madre e Marv Wolfman), è stato catturato ma è stato liberato dall'organizzazione criminale Jackals. Sentendo che ASIS lo ha abbandonato dopo essere stato catturato, Joe rimane con gli Sciacalli, diventando il loro capo e continua a condurre i loro Quando Slade e Oliver sono venuti a cercarlo, Joe si riunisce con suo padre e lo lascia entrare nelle loro file, ignaro di voler fermare Joe. Quando Joe ha cercato di uccidere Oliver, Slade finisce per scontrarsi con suo figlio che rivela di essere era consapevole delle sanguinose missioni militari di suo padre da quando era bambino. Anche se Slade e Oliver furono in grado di sconfiggerlo, Joe fu in grado di fuggire, ma non prima di rivelare che sua madre aveva mantenuto l'esistenza di suo fratello da Slade. trova Joe, sperando di liberare un giorno da tutta la rabbia e il risentimento che ha. Nel romanzo non-canon, Arrow: Vengeance, Slade è tornato in Australia, rientrando con la sua ex moglie Addie e suo figlio Joe. Quando il capo dell'ASIS di Slade, Wade DeFarge, ha appreso che Slade aveva ucciso Wintergreen e ha utilizzato risorse ASIS per tracciare Oliver Queen , Wade ha tentato di catturare Slade usando le forze ASIS. Addie è stato ucciso nello scontro a fuoco che si è sviluppato. Slade sparò a DeFarge quattro volte, ma i proiettili gli attraversarono il petto e uccisero Joe in piedi sul corpo di sua madre.

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Jericho appare in DC Universe Online in uno scenario di episodio di DLC Teen Titan basato sulla trama di "Judas Contract". In questa continuità, Jericho e sua madre Adeline Kane aiutano i Teen Titans a fermare Deathstroke per vendicarsi di loro dopo la morte di Ravager proprio come nei fumetti.

DC Comics Portale DC Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di DC Comics