Psico-Pirata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Psico-Pirata
Universo Universo DC
Nome orig. Pshyco-Pirate
Lingua orig. Inglese
Autore John Broome
Editore DC Comics
Editore it. Planeta DeAgostini
Sesso Maschio

Psico-Pirata (Pshyco-Pirate) è il nome di due supercriminali DC Comics risalenti alla Golden Age.

Charles Halstead[modifica | modifica wikitesto]

Charles Halstead è stato un personaggio minore comparso per la prima volta su All-Star Comics #23, creato da Gardner Fox e Joe Gallagher. Originariamente era un linotipista del Daily Courier, ma poi divenne una mente criminale e prese il nome di Psico-Pirata. Egli pianificava crimini basati sulle emozioni. La Justice Society of America lo catturò e lo fece imprigionare. Egli continuò la ricerca sul misticismo delle emozioni fino alla sua morte, avvenuta nel 1960.

Roger Hayden[modifica | modifica wikitesto]

Roger Hayden apparve per la prima volta come Psico-Pirata in Showcase #56, creato da Gardner Fox e Murphy Anderson.

Roger Hayden era un gangster in prigione compagno di cella di Halstead. Le ultime volontà di Halstead furono di lasciare in eredità a Hayden il segreto scoperto nei suoi anni di galera, ovvero l'esistenza della Maschera di Medusa. Questa maschera dava a chi la indossava il potere di proiettare le emozioni sulle altre persone. Hayden trovò la maschera e la usò per diventare un supercriminale.

DC Comics Portale DC Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di DC Comics