Katherine Kane

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Katherine Kane
Lingua orig.Inglese
SoprannomeKate
Autori
EditoreDC Comics
1ª app.giugno 2006
1ª app. inDetective Comics n. 273
SessoFemmina

Katherine Kane è un personaggio dei fumetti DC Comics, creata Katherine "Kathy" Webb come prima Batwoman da Bob Kane e da Sheldon Moldoff nel 1956, successivamente rilanciata come Batwoman, la nipote di Kathy, Katherine "Kate" Kane, dalla casa editrice nel 2006.

Biografia del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Katherine "Kate" Kane, è figlia del colonnello dei corpi speciali Jacob "Jake" Kane. Forse Jake è un parente di Nathan e Martha Kane (zio e madre di Bruce Wayne): ciò renderebbe Kate parente sia di Bruce Wayne sia di Kathy Webb (la prima Batwoman). Kate decise di prendere le orme di Batman e diventare Batwoman in età adulta, quando l'eroe la salvò da un gruppo di assalitori, ma la determinazione alla lotta contro il crimine l'aveva sin da bambina: lei e la sorella gemella furono rapite assieme alla madre. Il padre intervenne per salvarle, ma madre e sorella morirono nello scontro a fuoco, sotto i suoi occhi. In seguito, il padre di Kate è diventato il suo più grande alleato e sostenitore. Grande ammiratrice di Batman, è molto amica di Nightwing, il quale si mostra infatuato di lei ignorandone l'orientamento sessuale.

Kate Kane come Batwoman diventa un'alleata importante per Batman, Nightwing e Batgirl, la sua abilità nel combattimento la porta ad essere una delle donne più pericolose del pianeta.

Poteri e abilità[modifica | modifica wikitesto]

Kate Kane è un'esperta di arti marziali e nel combattimento corpo a corpo. Addestrata dal padre come una vera e propria arma vivente, Kate padroneggia sin da bambina arti marziali quali il karate stile shotokan, il krav maga, il ninjutsu, la savate, vari stili kung fu e la boxe; è un'esperta sia nell'uso delle armi da fuoco che delle armi bianche, ed è capace all'occorrenza, di servirsi anche di oggetti comuni a fini offensivi.

La sua abilità nel combattimento corpo a corpo è tale da sconfiggere senza difficoltà Batgirl, Huntress e Black Bat e da eguagliare criminali come Talia Al Ghul, Poison Ivy e Catwoman. È andata in stallo anche contro super criminali come Cheetah e Livewire in più occasioni.

Addestrata successivamente da Batman, Kate oltre a migliorare le sue arti marziali, è diventata anche un'ottima stratega, un'esperta in tattica militare, ed è un'abilissima detective.

Kate è anche un'ottima acrobata, contorsionista e trapezista di livello olimpico, le sue capacità coordinative, il suo equilibrio e i suoi riflessi hanno raggiunto livelli eccezionali, da permetterle di muoversi con una destrezza incredibili.

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Il personaggio di Kate Kane (interpretata da Ruby Rose) appare nella saga crossover dell'Arrowverse, nell'episodio di Arrow [1] Stagione 7 Episodio 9, nei panni di Batwoman in una Gotham abbandonata da Batman e controllata dal crimine, mentre come Kate Kane si presenta come cugina di Bruce Wayne.

Dal 17 luglio 2019 viene trasmessa in anteprima la premiére della serie "Batwoman", poi regolarmente dal 6 ottobre 2019.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Amell, Stephen, 1981- actor. Cassidy, Katie, 1986- actor. Ramsey, David, actor., Arrow.. URL consultato il 10 maggio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]