Gentleman Ghost

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gentleman Ghost
Universo Universo DC
Lingua orig. Inglese
Alter ego

James "Jim" Craddock

Autori
  • Robert Kanigher testi
  • Joe Kubert disegni
Editore DC Comics
1ª app. ottobre 1947
1ª app. in Flash Comics n. 88
Specie fantasma
Sesso Maschio
Abilità
  • volo
  • intangibilità
  • invisibilità
  • limitato teletrasporto
Affiliazione * Società segreta dei supercriminali

Gentleman Ghost è un personaggio dei fumetti della DC comics e un nemico ricorrente di Hawkman e della Justice League.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Jim "gentleman" Craddock era un criminale inglese del 1870 il cui soprannome derivava dal fatto di essere di nobili origini, ma povero poiché abbandonato dai suoi genitori. I suoi crimini vennero fermati in continuazione da due cowboy mascherati, Nighthawk e sua moglie Cinnamon, che però non riuscirono mai a catturarlo. Un giorno Craddock ebbe la fortuna di incontrare Cinnamon e la catturò, ma, forse innamorato di lei, non le fece del male. Nighthawk lo accusò però ingiustamente di violenza sessuale e gli sparò, uccidendolo. Essendo stato ucciso ingiustamente, Craddock fu riportato in vita come uno spettro, con il compito di uccidere i due che lo avevano ucciso; purtroppo però Nighthawk e Cinnamon erano in realtà due antiche divinità egizie che si reincarnano in continuazione, per cui non potevano realmente essere uccisi. Comunque Gentleman Ghost è diventato un nemico ricorrente della loro attuale reincarnazione, i supereroi Hawkman e Hawkgirl, di Batman e del loro gruppo di supereroi, la Justice League. Ultimamente si è unito ad un gruppo di supercriminali capitanati da Johnny Sorrow, un criminale in cui ha trovato uno spirito affine.

Superpoteri[modifica | modifica sorgente]

Come ogni spettro, Gentleman Ghost può volare, diventare invisibile e attraversare qualsiasi cosa. Inoltre può teletrasportarsi per brevi distanze e se attraversa una persona, può raffreddare a livelli critici la sua temperatura corporea, uccidendola per assideramento. Usa spesso una pistola flintkock con canna lunga e può lanciare una specie di fuoco fatuo dal suo bastone. Inoltre ci sono alcune restrizioni dei suoi superpoteri:

  • non può attraversare qualsiasi oggetto che abbia proprietà magiche;
  • può essere colpito da chiunque abbia sangue blu;
  • non può attraversare le persone possedute da un altro spettro;
  • i suoi poteri non funzionano con altri spettri;
  • qualsiasi oggetto religioso può essere usato contro di lui.
  • non può toccare le vergini (maschi e femmine)

Altri media[modifica | modifica sorgente]

  • Gentleman Ghost è apparso nella serie All New SuperFriends Hour, nell'episodio Ghosts, dove trasforma Wonder Woman e Superman in fantasmi.
  • Gentleman Ghost appare in Justice League Unlimited, nell'episodio Storia Antica, dove tenta di fuggire da Lanterna Verde, superandolo però nel combattimento e arrivando quasi ad ucciderlo, se l'intervento di Hawkman non lo avesse fermato.
  • Gentleman Ghost appare più volte nella serie animata in onda su cartoon network Batman: The Brave and the Bold. Il suo debutto nella serie è nel secondo episodio, "Terrore nell'isola dei dinosauri" come un personaggio minore all'inizio della puntata. Rapina una città messicana nel bel mezzo del Giorno dei Morti, ma l'intervento di Batman, Plastic Man e la supereroina Fire pone fine in pochi minuti alla sua carriera di criminale. Compare una seconda volta nell'episodio "L'ascesa di Deadman", stavolta come antagonista principale. Il suo progetto è quello di liberare, tramite tre manufatti magici, un esercito di morti viventi per avere la sua vendetta nei confronti di Londra, la città che lo ha respinto. Dopo aver battuto Batman nel combattimento grazie alle sue abilità spettrali, lo seppellisce vivo. Con sole due ore di vita, Batman usa una tecnica meditativa per uscire dal suo corpo in forma di spirito e con l'aiuto di Deadman e Freccia Verde riesce a trovare Gentleman Ghost, ma è troppo tardi, poiché l'armata di scheletri è già in vita. Capendo di non poter vincere la battaglia combattendo, Batman distrugge i tre manufatti. Ora senza controllo, i morti viventi tradiscono Gentleman Ghost, portandolo agli inferi con loro.
DC Comics Portale DC Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di DC Comics