Batplano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Batplano
UniversoDC Comics
Nome orig.Batplane
1ª app. inDetective Comics n. 31
Profilo
Tipoaereo
Pilota/iBatman, Robin, Batgirl
ComandanteBatman
Dati tecnici
ArmamentoVario

Il Batplano (Batplane o anche Batwing) è l'aereo personale di Batman, supereroe dei fumetti pubblicati dalla DC Comics.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Sfruttando le risorse delle varie divisioni di WayneTech, in particolare la Wayne Aerospace, Bruce Wayne è stato in grado di progettare versioni modificate di prodotti commerciali da utilizzare nei panni di Batman. Nel corso di diversi anni, ci sono state numerose versioni del Batplano. Uno dei primi modelli di Batplano era un ibrido jet da combattimento ed elicottero (spesso indicato come Batplano II). Quando è diventato necessario ottenere un più alto tasso di salita, il gruppo dell'elicottero si è piegato nella fusoliera del velivolo. Come altre versioni del Batplano, il Batplano II era equipaggiato con un laboratorio per indagini criminali perfettamente funzionante e razzi di magnesio racchiusi all'interno della fusoliera.

Batman una volta mantenne gli aerei nella Batcaverna, sebbene il lancio di questi veicoli così vicino alle proprietà vicine a Villa Wayne minacciasse di compromettere la sua identità segreta. Il Cavaliere Oscuro ora "prende in prestito" jet ed elicotteri appositamente modificati dai contratti commerciali e militari della Wayne Aerospace: alcune imbarcazioni molto specifiche rimangono alimentate e pronte per l'uso privato di Bruce Wayne, senza fare domande.[1]

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Il Batwing comparso in Il cavaliere oscuro - Il ritorno
  • Il "Batwing" compare nel film Batman (1989). La sua foggia è uguale identica dell'emblema del pipistrello presente sul costume. Aveva un'apertura alare di 35 piedi (10,5 metri) ed è stato equipaggiato con un braccio afferrante per tutti gli usi sul muso (usato per rubare i palloni da parata che erano stati caricati col veleno del Joker), un HUD e un computer di destinazione nell'abitacolo, e le armi erano quattro lanciamissili montati sulle ali e un M134 Minigun montato sul lato sinistro.
  • Compare anche in Batman Forever (1995) e Batman v Superman: Dawn of Justice (2016) e Justice League (2017), così come alcune delle serie animate di Batman nel corso degli anni. Anche nel film Il cavaliere oscuro - Il ritorno (2012) compare sotto il nome "Batwing"; è stato custodito da Lucius Fox insieme alla maggior parte dell'equipaggiamento di Batman.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Batplane, su wikipedia.com. URL consultato il 1º giugno 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

DC Comics Portale DC Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di DC Comics