Teen Titans: The Judas Contract

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Teen Titans: The Judas Contract
Titolo originaleTeen Titans: The Judas Contract
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2017
Durata84 min
Genereanimazione, fantastico
RegiaSam Liu
SoggettoMarv Wolfman e George Perez
SceneggiaturaEarnie Altbacker
ProduttoreJames Tucker
Casa di produzioneWarner Bros. Animation
MusicheFrederick Weidmann
Doppiatori originali

Teen Titans: The Judas Contract è un film d'animazione del 2017 diretto da Sam Liu. È il ventottesimo lungometraggio facente parte del DC Universe Animated Original Movies ed è il seguito di Justice League vs. Teen Titans del 2016.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Passati cinque anni da quando, nelle vesti di Robin, aveva accolto Starfire nei Teen Titans, Dick Grayson, ora Nightwing, torna nel gruppo come co-leader dell'aliena, con cui ha ormai instaurato una solida relazione. Un anno dopo la battaglia contro Trigon al gruppo si è unita la giovane Terra, che però, dato il suo turbolento passato, tiene tutti a distanza.

Il gruppo si trova ad occuparsi di Brother Blood, un fanatico religioso che ha intenzione di diventare una vera e propria divinità tramite un macchinario capace di convogliare le capacità di più individui in uno solo: Blood ha intenzione di usare a suo vantaggio i poteri dei Titani e per questo si rivolge al sicario Deathstroke.

Quello che il gruppo, che piano piano si affiata, non sospetta minimamente è che Terra sia in realtà una spia di Slade Wilson, che la salvò in tenera età dai suoi stessi genitori intenzionati ad ucciderla per via dei suoi poteri, a causa dei quali la ritennero un demone. Blood, Deathstroke e Terra riescono a rapire tutti i Titani e a permettere al primo di assorbire i loro poteri, ma il provvidenziale intervento di Dick, fintosi morto dopo un precedente confronto con Slade, riesce a riportare la situazione in parità: dopo una battaglia furiosa, Raven riesce a privare Blood dei suoi poteri mentre Terra, tradita anche da Deathstroke, usa i suoi poteri per far crollare il tempio di Blood.

Dopo qualche tempo al gruppo si unisce un nuovo membro, Donna Troy, mentre nella scena durante i titoli di coda si vede come una delle cavie dell'esperimento di Blood sia ancora in vita.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]