DC Extended Universe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Logo ufficiale di tutti i media DC Comics.

Il DC Extended Universe[1] (traducibile in italiano come "Universo esteso DC"), conosciuto anche con l'acronimo DCEU, è un media franchise composto da una serie di film di supereroi basati sui personaggi dei fumetti DC Comics e distribuiti dalla Warner Bros. Pictures. Similmente all'universo DC fumettistico, i film appartenenti a questo franchise condividono l'ambientazione e alcuni personaggi, nonché alcuni elementi della trama che fanno da filo conduttore tra di essi.

Il primo film a essere distribuito è stato L'uomo d'acciaio (2013), seguito da Batman v Superman: Dawn of Justice (2016), Suicide Squad (2016), Wonder Woman (2017), Justice League (2017), Aquaman (2018), Shazam! (2019) e Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn (2020). I film in uscita sono: Wonder Woman 1984 (2020), Zack Snyder's Justice League (2021), The Suicide Squad: Missione suicida (2021), Black Adam (2021), The Flash (2022), Shazam!: Fury of the Gods (2022) e Aquaman 2 (2022). Altri progetti sono in varie fasi di sviluppo.

Nome[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il suo annuncio, il franchise è stato chiamato "DC Cinematic Universe" dai fan e dai media, per analogia con il Marvel Cinematic Universe[2][3]. Nel novembre 2014 il sito Newsarama chiamò l'universo condiviso "DC Cinematic Multiverse"[4], mentre nel dicembre 2014 il sito ufficiale della DC Comics ha usato il termine "DC Cinematic Universe"[5]. Nel luglio 2015 Entertainment Weekly ha usato per la prima volta il termine "DC Extended Universe" per riferirsi al franchise[6], e nel numero di settembre di Empire anche Snyder ha usato lo stesso termine[7]; tuttavia nel settembre 2017 venne specificato che "DC Extended Universe" non è il nome ufficiale del franchise.[8][9] Nel luglio 2018 alcuni media hanno riportato la notizia secondo cui l'universo cinematografico della DC sarebbe stato ribattezzato come "Worlds of DC"[10], ma né la Warner Bros. né la DC Films hanno rilasciato alcun annuncio ufficiale. Nel maggio 2020, con il lancio della piattaforma on demand HBO Max, la Warner Bros. ha ufficializzato "DC Extended Universe" come il nome del franchise.[1]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

I primi tentativi di creare un universo cinematografico ci furono nel 1998 con Superman Lives. Il film avrebbe dovuto essere scritto da Kevin Smith[11] e diretto da Tim Burton. Il film sarebbe stato interpretato da Nicolas Cage nei panni di Superman[12]. La sceneggiatura vedeva Brainiac mandare Doomsday sulla Terra per uccidere Superman e oscurare il sole in modo da rendere Superman inerme, dal momento che i poteri di Superman vengono dalla luce solare. Brainiac si sarebbe alleato con Lex Luthor, ma Superman sarebbe poi riuscito a sconfiggere il cattivo. Michael Keaton avrebbe dovuto riprendere il suo ruolo di Batman dai film di Tim Burton[13], ma il film venne cancellato.

Il 1º gennaio 2014 è stato rivelato che la Warner Bros. aveva provato a creare un nuovo universo cinematografico nel 2011 con Lanterna Verde. Era infatti in lavorazione un film su Flash scritto dagli sceneggiatori di Lanterna Verde, Michael Green e Marc Guggenheim, che avrebbe avuto una scena post-crediti in cui Hal Jordan, interpretato da Ryan Reynolds, incontra Flash[14]. Il film è stato poi cancellato in seguito agli incassi deludenti e alle critiche ricevute da Lanterna Verde.

Geoff Johns ricopre vari ruoli all'interno della divisione cinematografica DC e del DC Extended Universe fin dal 2016.

Dopo l'insuccesso di Lanterna Verde, la Warner Bros. cominciò a lavorare sul reboot di Superman che sarebbe diventato L'uomo d'acciaio; nel film sono stati inseriti diversi riferimenti ad altri personaggi dell'universo DC, in modo da poter proseguire con la creazione dell'universo cinematografico se il film avesse avuto successo[15]. Il 10 giugno 2013 venne annunciato che il regista Zack Snyder e lo sceneggiatore David S. Goyer sarebbero tornati per il sequel di Man of Steel. Al San Diego Comic-Con 2013 Snyder annunciò che il sequel avrebbe mostrato per la prima volta sul grande schermo Superman e Batman[16].

Nell'ottobre 2014 Geoff Johns, parlando delle differenze tra l'approccio della DC Comics rispetto ai Marvel Studios e al loro universo cinematografico, disse: "Noi lo vediamo come un multiverso. Abbiamo l'universo televisivo e l'universo cinematografico, ma co-esistono tutti quanti. Da un punto di vista creativo si tratta di permettere a tutti di fare il miglior prodotto possibile, di raccontare le migliori storie, di creare i mondi migliori. Tutti hanno una loro visione e noi vogliamo che queste visioni brillino... è solo un approccio diverso".[17]

Nel giugno 2015 Greg Silverman ha parlato dell'approccio della DC al suo universo cinematografico: "Abbiamo una grande strategia per i film della DC, ossia prendere questi personaggi molto amati e metterli nelle mani di filmmaker esperti, e fare in modo che siano tutti coordinati tra loro. Ve ne accorgerete quando vedrete Batman v Superman, Suicide Squad, Justice League e tutti gli altri progetti a cui stiamo lavorando". Inoltre Silverman ha parlato del metodo della DC di assumere più sceneggiatori per uno stesso progetto: "Ogni progetto è diverso. In alcuni abbiamo più sceneggiatori che lavorano insieme. In altri mettiamo insieme sceneggiatori che non hanno mai lavorato insieme. E a volte, c'è un solo sceneggiatore la cui voce è giusta"[18].

Il 4 gennaio 2018 la Warner Bros. Pictures ha promosso Walter Hamada alla presidenza della DC Films, rimpiazzando Jon Berg e Geoff Johns (che rimane presidente e CCO della DC Entertainment).[19] Dopo i successi economici e di critica di Aquaman, DC Films e Warner Bros. hanno dichiarato congiuntamente che il focus di tutti i film in uscita non sarà più quello di costruire un universo condiviso, concentrandosi invece su ogni singolo film con enfasi sulle singole storie dei personaggi.[20]

Film distribuiti[modifica | modifica wikitesto]

Film Data di uscita americana Data di uscita italiana Regia Sceneggiatura Produttori
L'uomo d'acciaio 14 giugno 2013 20 giugno 2013 Zack Snyder David S. Goyer Charles Roven, Christopher Nolan, Emma Thomas e Deborah Snyder
Batman v Superman: Dawn of Justice 25 marzo 2016 23 marzo 2016 Chris Terrio e David S. Goyer Charles Roven e Deborah Snyder
Suicide Squad 5 agosto 2016 13 agosto 2016 David Ayer Charles Roven e Richard Suckle
Wonder Woman 2 giugno 2017 1º giugno 2017 Patty Jenkins Allan Heinberg Charles Roven, Deborah Snyder, Zack Snyder e Richard Suckle
Justice League 17 novembre 2017 16 novembre 2017 Zack Snyder Chris Terrio e Joss Whedon Charles Roven, Deborah Snyder, Jon Berg e Geoff Johns
Aquaman 21 dicembre 2018 1º gennaio 2019 James Wan David Leslie Johnson-McGoldrick e Will Beall Peter Safran e Rob Cowan
Shazam! 5 aprile 2019 3 aprile 2019 David F. Sandberg Henry Gayden Peter Safran
Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn 7 febbraio 2020 6 febbraio 2020[21] Cathy Yan Christina Hodson Margot Robbie, Bryan Unkeless e Sue Kroll

L'uomo d'acciaio (2013)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: L'uomo d'acciaio.
Zack Snyder, regista di Man of Steel, Batman v Superman: Dawn of Justice e Justice League.

Superman, inviato sulla Terra da bambino per scampare alla distruzione del pianeta Krypton, deve fronteggiare la minaccia del Generale Zod, determinato a conquistare la Terra.

Nel 2008 la Warner Bros. chiese a fumettisti, sceneggiatori e registi le loro idee su come far ripartire la serie di film su Superman.[22] Durante una riunione su Il cavaliere oscuro - Il ritorno nel 2010, David S. Goyer parlò a Christopher Nolan della sua idea su come presentare Superman in un contesto più moderno.[23] A Nolan piacque l'idea di Goyer e la propose allo studio,[23] che assunse Nolan come produttore e Goyer come sceneggiatore.[24][25] Nell'ottobre 2010 venne assunto Zack Snyder per dirigere il film.[26] Henry Cavill venne scelto come Superman nel gennaio 2011.[27] Al cast si aggiunsero Amy Adams come Lois Lane,[28] e Michael Shannon nei panni del villain del film, il Generale Zod.[29]

Le riprese cominciarono nell'agosto 2011 al DuPage Airport.[30] Il film è stato girato nell'area di Chicago, in California e ai Burnaby's Mammoth Studios, dove è stato costruito il set di Krypton. Il film fu distribuito il 13 giugno 2013 negli Stati Uniti e il 20 giugno in Italia.[31]

Batman v Superman: Dawn of Justice (2016)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Batman v Superman: Dawn of Justice.

Il vigilante di Gotham City, Batman, si reca a Metropolis per affrontare Superman, temuto da molti e da altri considerato come una divinità. Batman e Superman sono in guerra, ma qualcosa di spaventoso sta arrivando a minacciare l'esistenza stessa di tutta l'umanità.[32]

Nel giugno 2013 venne annunciato che Zack Snyder e David S. Goyer sarebbero tornati per il sequel di Man of Steel, con Christopher Nolan come produttore esecutivo.[33]

Nel luglio 2013 la Warner Bros. annunciò che il film sarebbe stato sia un seguito de L'uomo d'acciaio che un reboot della serie di Batman, e fissò la data di uscita al 2015.[34] Goyer e Snyder scrissero la storia, mentre la sceneggiatura fu affidata a Goyer. Cavill, Adams, Lane e Fishburne ripresero i loro ruolo dal film precedente.[35] Snyder e Goyer rivelarono che il film avrebbe preso ispirazione dal fumetto Batman: Il ritorno del Cavaliere Oscuro.[36] Tuttavia, Snyder chiarì che il film non sarebbe stato un adattamento fedele del fumetto, e che la storia sarebbe stata originale.[37] Il 22 agosto 2013 venne annunciato che Ben Affleck avrebbe interpretato Batman.[38] Il 4 dicembre 2013 Gal Gadot venne scelta come Wonder Woman.[39] Nello stesso mese lo sceneggiatore Chris Terrio venne chiamato per riscrivere la sceneggiatura di Goyer.[40] In seguito vennero annunciati Jesse Eisenberg nei panni di Lex Luthor e Jeremy Irons nei panni di Alfred Pennyworth.[41]

Le riprese cominciarono il 19 ottobre 2013 all'East Los Angeles College.[42] La produzione si spostò a Toronto e a Chicago.[43] Altri location inclusero Detroit e altre aree del Michigan.[44] A fine 2014 si tennero delle riprese aggiuntive nella contea di Yorkville e in Nuovo Messico.[45]

Nel gennaio 2014 il film venne posticipato dal 17 luglio 2015 al 6 maggio 2016, in modo da dare ai realizzatori "il tempo per realizzare a pieno la loro visione, data la complessa natura visuale della storia".[46] In seguito fu anticipato al 25 marzo 2016.[47] Nel maggio 2014 venne annunciato il titolo ufficiale del film.[48]

Suicide Squad (2016)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Suicide Squad (film 2016).

Un ente governativo segreto chiamato "Task Force X" recluta supercriminali imprigionati affidandogli missioni segrete in cambio della grazia.

Nel febbraio 2009 la Warner Bros. era al lavoro su un film basato sulla Squadra Suicida su una sceneggiatura di Justin Marks.[49] Nel settembre 2014 David Ayer firmò per dirigere e scrivere la sceneggiatura del film.[50]

Nel novembre 2014 venne annunciato che Margot Robbie avrebbe interpretato Harley Quinn,[51] e nel mese seguente venne annunciato il resto del cast: Will Smith come Deadshot, Jared Leto come Joker, Joel Kinnaman come Rick Flag, Jai Courtney come Capitan Boomerang, e Cara Delevingne come l'Incantatrice.[52] Il 16 dicembre 2014 Viola Davis venne scelta per interpretare Amanda Waller.[53] In seguito Tom Hardy lasciò la parte a causa del sovrapporsi delle riprese di The Revenant.[54] Nel gennaio 2015 venne riportato che la Warner Bros. era alla ricerca di un attore per sostituire Hardy: Jake Gyllenhaal, Joel Edgerton, Jon Bernthal e Joel Kinnaman erano tra i candidati per la parte,[55] che infine venne assegnata a Kinnaman.[56] In seguito si unì al cast anche Jay Hernandez.[57] Tra marzo e aprile 2015 entrarono nel cast Scott Eastwood in un ruolo non specificato, Adewale Akinnuoye-Agbaje come Killer Croc e Raymond Olubowale.[58][59]

Le riprese cominciarono nell'aprile 2015 a Toronto e continuarono fino a settembre.[60][61] La pellicola venne distribuita negli Stati Uniti il 5 agosto 2016, e in Italia il 13 agosto dello stesso anno.[62]

Wonder Woman (2017)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Wonder Woman (film 2017).

Diana di Themyscira, una principessa guerriera amazzone figlia del dio Zeus, usa le sue abilità e i suoi poteri per aiutare l'umanità durante la prima guerra mondiale.

Il 7 novembre 2013 Variety riportò che Gal Gadot, Élodie Yung e Olga Kurylenko avevano fatto un'audizione per la parte di Wonder Woman.[63] Il 4 dicembre Gadot venne scelta come interprete del personaggio, e firmò un contratto per tre film che include Justice League e Wonder Woman.[64] Nel novembre 2014 Michelle MacLaren venne scelta come regista del film da una sceneggiatura di Jason Fuchs.[65][66] Il 21 dicembre 2014 MacLaren rivelò che la Warner Bros. non aveva ancora dato il via libera ufficiale alla produzione e che la data di uscita non era sicura.[67] La produzione era prevista per l'autunno 2015.[68] Nell'aprile 2015 MacLaren lasciò il progetto per differenze creative.[69] Il 15 aprile 2015 venne annunciato che Patty Jenkins avrebbe diretto il film.[70] Il 28 luglio 2015 Chris Pine venne scritturato per il ruolo di Steve Trevor.[71] Il 21 novembre 2015 venne annunciato ufficialmente l'inizio delle riprese e il cast completo del film, che comprendeva Robin Wright nei panni di Antiope,[72] Danny Huston, David Thewlis, Ewen Bremner, Saïd Taghmaoui, Elena Anaya e Lucy Davis nei panni di Etta Candy.[73][74] Nel gennaio 2016 Connie Nielsen entrò nel cast nel ruolo della regina Ippolita.[75]

Il film uscì negli Stati Uniti il 2 giugno 2017.[76]

Justice League (2017)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Justice League (film).

Batman e Wonder Woman reclutano Flash, Aquaman e Cyborg per fronteggiare la minaccia del perfido alieno Steppenwolf e del suo esercito di Parademoni.

Poco dopo la fine delle riprese la Warner Bros. assunse Will Beall per scrivere un film sulla Justice League.[77] Nel giugno 2013 Goyer venne scelto per riscrivere la sceneggiatura, e lo script di Beal venne accantonato.[78] Nell'aprile 2014 venne annunciato che Zack Snyder avrebbe diretto il film.[79] Nel luglio seguente la Warner Bros. assunse Chris Terrio per riscrivere il film, dopo essere rimasta colpita dal suo lavoro su Batman v Superman: Dawn of Justice.[80] Nell'ottobre 2014 la Warner Bros. annunciò che il film sarebbe stato diviso in due parti; Part One sarebbe uscito il 17 novembre 2017 e Part Two il 14 giugno 2019. Snyder avrebbe diretto entrambi i film.[62] Nel giugno 2016 Geoff Johns annunciò che il film si sarebbe chiamato semplicemente Justice League. Nel gennaio 2016 Amber Heard entrò in trattative per interpretare Mera,[81] e venne confermata nel ruolo a fine marzo 2016.[82] A inizio marzo J. K. Simmons si aggiunse al cast nel ruolo del commissario Gordon.[83] Nell'aprile 2016 Willem Dafoe venne scritturato per un ruolo non specificato, che sarebbe stato presente anche in Justice League 2. In seguito venne rivelato che si trattava di Nuidis Vulko, consigliere di Aquaman.[84] Nel maggio 2017 Snyder abbandonò il progetto in seguito ad un lutto, lasciando a Joss Whedon la gestione della post-produzione e la regia delle riprese aggiuntive.

Zack Snyder's Justice League (2021)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Zack Snyder's Justice League.

Dopo l'uscita di Justice League, che si rivelò un insuccesso commerciale, emersero maggiori dettagli circa la sua produzione tribolata e in particolare sulle modifiche apportate dopo l'avvicendamento tra Snyder e Whedon nella fase di post-produzione.[85] Questo fece in modo che crescesse l'interesse dei fan per vedere una versione alternativa più fedele alla visione di Snyder.[86] Dopo anni di speculazioni, nel maggio 2020 è stato annunciato che la director's cut di Snyder sarebbe stata rilasciata nel 2021 sulla piattaforma on demand HBO Max.[87]

Il 22 agosto 2020, durante il DC Fandome, è stato reso noto che la director's cut di Justice League sarà distribuita in quattro parti.[88]

Aquaman (2018)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Aquaman (film).

Aquaman fa ritorno ad Atlantide per impedire che il fratellastro Ocean Master dichiari guerra al mondo umano.

Il 12 agosto 2014 la Warner Bros. annunciò di aver ingaggiato Will Beall e Kurt Johnstad per scrivere due differenti sceneggiatura separate per il film, e alla fine solo la migliore sarebbe stata scelta per avviare il progetto.[89] Il 10 aprile 2015 fu ingaggiato James Wan per dirigere il film.[90] In un primo momento fu scelta la sceneggiatura di Johnstad, ma il 22 luglio 2016 il regista James Wan e il fumettista Geoff Johns, autori del soggetto del film, annunciarono l'avvio del progetto con la sceneggiatura di Will Beall[91]

La data di uscita statunitense fu fissata al 21 dicembre 2018.[92]

Shazam! (2019)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Shazam! (film).

Billy Batson, un ragazzino di 15 anni, viene scelto da un mago per diventare il supereroe Shazam. Con l'aiuto dell'amico Freddy Freeman, Billy dovrà impedire al malvagio dottor Sivana di sottrargli i poteri.

Nell'ottobre 2017 Zachary Levi venne annunciato nel cast del film per interpretare il ruolo del supereroe Shazam.[93] Nei mesi successivi si aggiunsero anche Mark Strong, Asher Angel e Jack Dylan Grazer, nei panni rispettivamente di dottor Sivana, Billy Batson e Freddy Freeman. La regia della pellicola venne affidata a David F. Sandberg.

La produzione del film iniziò il 5 febbraio 2018.[94] La data di uscita statunitense fu fissata al 5 aprile 2019.[94]

Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn (2020)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn.

Margot Robbie tornò ad interpretare Harley Quinn in uno spin-off di Suicide Squad, incentrato sul gruppo di supereroine noto come Birds of Prey[95]. Come antagonista principale del film fu scelto Maschera Nera[96][97]. La regia fu affidata a Cathy Yan mentre la data di uscita nordamericana fu fissata per il 7 febbraio 2020[98]. Il 18 novembre 2018 Mary Elizabeth Winstead, interprete della Cacciatrice, rivelò che le riprese del film sarebbero iniziate nel gennaio 2019[98]. Il 20 novembre Margot Robbie condivise una foto della sceneggiatura con il titolo Birds of Prey and the Fantabulous Emancipation of one Harley Quinn[99][100].

Film futuri[modifica | modifica wikitesto]

Film Data di uscita americana Data di uscita italiana Regia Sceneggiatura Produttori Stato
Wonder Woman 1984 25 dicembre 2020 14 gennaio 2021 Patty Jenkins Patty Jenkins & Geoff Johns e David Callaham Charles Roven, Deborah Snyder, Zack Snyder, Patty Jenkins, Stephen Jones e Gal Gadot Post-produzione
The Suicide Squad: Missione suicida 6 agosto 2021 TBA James Gunn Charles Roven e Peter Safran Post-produzione[101]
Black Adam 22 dicembre 2021 TBA Jaume Collet-Serra Andy Sztykiel Dwayne Johnson, Hiram Garcia, Dany Garcia, Beau Flynn e Scott Sheldon Pre-produzione
The Flash 3 giugno 2022 TBA Andy Muschietti Christina Hodson Michael Disco e Barbara Muschietti In sviluppo
Shazam!: Fury of the Gods 4 novembre 2022 TBA David F. Sandberg Henry Gayden Peter Safran
Aquaman 2 16 dicembre 2022 TBA James Wan David Leslie Johnson-McGoldrick James Wan e Peter Safran

Wonder Woman 1984 (2020)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Wonder Woman 1984.

Gal Gadot torna ad interpretare Wonder Woman per il sequel dell'omonimo film, la cui regia è stata affidata nuovamente a Patty Jenkins. La data di uscita nordamericana, inizialmente prevista per il 1º novembre 2019,[102] era fissata per il 5 giugno 2020 ma, a causa della pandemia di COVID-19, è slittata inizialmente al 14 agosto 2020,[103][104] poi al 2 ottobre [105] e poi al 25 dicembre.

The Suicide Squad: Missione suicida (2021)[modifica | modifica wikitesto]

Nel marzo 2016 è stato annunciato il sequel di Suicide Squad.[106] Nel settembre 2017 Gavin O'Connor è stato assunto in qualità di regista e sceneggiatore della pellicola.[107] Nell'ottobre 2018 viene riportato che James Gunn è stato assunto dalla Warner come sceneggiatore[108]. È stato rivelato di conseguenza che O'Connor non avrebbe fatto più parte del progetto, secondo alcuni rumors per via di una sceneggiatura troppo simile a Birds of Prey.[109] Nel febbraio 2019 viene riportato che la Warner ha assunto Gunn anche alla regia del progetto. La data d'uscita del film è stata fissata al 6 agosto 2021.[110] Nel marzo 2019 viene ingaggiato Idris Elba, inizialmente come interprete di Deadshot,[111] poi in un nuovo ruolo.[112] Nello stesso mese Jai Courtney annuncia che ritornerà ad interpretare Captain Boomerang e un mese dopo viene confermata anche Viola Davis come Amanda Waller.[113][114] Nel maggio 2019 entrano nel cast David Dastmalchian e Daniela Melchior nei ruoli rispettivi di Polka-Dot Man e Ratcatcher[115][116], mentre alcuni rumors vogliono John Cena in trattative per un ruolo non definito.[117] Il 13 settembre 2019 il regista James Gunn ha annunciato via Twitter il cast definitivo del film, confermando nel cast Elba, Courtney, Davis, Dastmalchian, Melchior, John Cena e il ritorno di Margot Robbie e Joel Kinnaman come Harley Quinn e Rick Flag. Sono stati annunciati nel cast anche Steve Agee, Nathan Fillion, Fula Borg, Mayling Ng, Sean Gunn, Pete Davidson, Storm Reid, Peter Capaldi, Joaquín Cosío, Juan Diego Botto, Taika Waititi, Alice Braga, Tinashe Kajese, Jennifer Holland, Julio Ruiz e Michael Rooker in ruoli non definiti.[118] Il 5 agosto 2020 viene annunciato che il titolo italiano del film sarà The Suicide Squad: Missione suicida[119]

Il 22 agosto 2020, all'interno del DC Fandome, sono stati svelati gli attori che prenderanno parte al film e i rispettivi personaggi: Michael Rooker sarà Savant, Flula Borg sarà Javelin, David Dastmalchian sarà Polka-Dot Man, Alice Braga sarà Sol Soria, Daniela Melchior sarà Ratcatcher 2, Idris Elba sarà Bloodsport, Mayling Ng sarà Mongal, Peter Capaldi sarà Pensatore, Pete Davidson sarà Blackguard, Nathan Fillion sarà Arm-Fall-Off-Boy, Sean Gunn sarà Weasel, John Cena sarà Peacemaker e Steve Agee darà la voce a Re Squalo.[120]

Black Adam (2021)[modifica | modifica wikitesto]

Nel gennaio 2017 è stata annunciata una pellicola su Black Adam con Dwayne Johnson nei panni del protagonista e con Adam Sztykiel alla sceneggiatura. Nel giugno 2019 viene annunciato Jaume Collet-Serra come regista del film. Johnson, anche produttore del film, ha dichiarato via Instagram che le riprese inizieranno nella prima parte del 2020. A luglio 2020 al cast si aggiunge Noah Centineo che vestirà i panni di Atom Smasher.[121] A settembre 2020 Aldis Hodge si unisce al cast nel ruolo di Hawkman.[122]

The Flash (2022)[modifica | modifica wikitesto]

Nel luglio 2013 è stato rivelato che Greg Berlanti stava lavorando ad un film sul personaggio di Flash per la Warner Bros.,[123] mentre nell'ottobre 2014 Ezra Miller ha ottenuto la parte del protagonista.[124] Nel luglio 2017 è stato annunciato che la pellicola si intitolerà Flashpoint[125] e che la storia sarà basata sull'omonima miniserie fumettistica.[126] Ray Fisher e Gal Gadot avrebbero dovuto riprendere i loro ruoli di Cyborg e Wonder Woman.[127][128] Nel marzo 2018 John Francis Daley e Jonathan Goldstein sono stati assunti per dirigere la pellicola, prima di lasciare il progetto nel luglio 2019. Nello stesso mese è stato confermato che la regia è stata affidata ad Andy Muschietti.[129] L'uscita di The Flash (non più Flashpoint) era rumoreggiata per il 2021[130] ma nel dicembre 2019 viene fissata ufficialmente per il 1º luglio 2022[131], poi anticipata al 3 giugno 2022.[132] Il 20 agosto 2020 viene rivelato che nel film saranno presenti Michael Keaton, che riprenderà il ruolo di Batman da Batman - Il ritorno, e Ben Affleck, che riprenderà le vesti del Batman del DC Extended Universe in un ruolo minore.[133]

Shazam!: Fury of the Gods (2022)[modifica | modifica wikitesto]

Nell'aprile 2019, a seguito dell'uscita del primo film, è stato annunciato il sequel di Shazam! .[134] Nel dicembre 2019 la Warner Bros. ha fissato la data di uscita del film per il 1º aprile 2022[135], poi posticipata al 4 novembre 2022[132]. La sceneggiatura sarà scritta da Henry Gayden, già co-sceneggiatore del primo film e alla regia tornerà David F. Sandberg, mentre sono confermati nel cast Zachary Levi, Asher Angel, Jack Dylan Grazer, Marta Milans e Adam Brody.[136]

Il 22 agosto 2020, al DC Fandome, è stato rivelato il titolo ufficiale del film Shazam!: Fury of the Gods.[137]

Aquaman 2 (2022)[modifica | modifica wikitesto]

Nel dicembre 2018 la Warner Bros., visto il successo di pubblico ottenuto da Aquaman, ha deciso di realizzare un sequel,[138] confermato ufficialmente a gennaio 2019.[139] La data di uscita del film è fissata per il 16 dicembre 2022.[140]

Altri progetti in sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

La Warner Bros. e DC Films hanno altri progetti per il DCEU in varie fasi di sviluppo.

  • Nel settembre 2009 è stato annunciato un film su Lobo. Nell'aprile 2012 la regia è stata affidata a Brad Peyton,[141] ma dopo la decisione di Warner Bros. di fermare la lavorazione del film, Peyton ha lasciato il progetto.[142]
  • Nel gennaio 2013 Guillermo del Toro ha confermato di essere al lavoro su una pellicola incentrata sulla Justice League Dark.[143] Nel luglio 2017 è stato annunciato che il titolo sarebbe stato proprio Justice League Dark.
  • Nell'aprile 2014 viene annunciato un film su Cyborg. Nel settembre 2018 l'attore Ray Fisher rilascia un'intervista in cui dice che i costi del film sarebbero molto alti per via di un grande lavoro di computer grafica per realizzare l'androide. La data di uscita del film era fissata per il 3 aprile 2020, ma è stata posticipata a data da destinarsi.
  • Nell'ottobre 2014 la Warner Bros. aveva annunciato che Justice League sarebbe stato diviso in due parti,[144] salvo tornare sui suoi passi nel giugno 2016 e annunciarlo come stand-alone.[145] Nell'ottobre 2017 J. K. Simmons ha rivelato che il sequel del film è in fase di sviluppo.[146] Nel dicembre del 2017 è stato reso noto che non esistevano piani a breve per un ritorno di Snyder alla regia del sequel di Justice League o di qualsiasi altro film della DC, probabilmente a causa delle recensioni miste della critica e dei risultati deludenti al botteghino di Justice League.[147]
  • Nell'ottobre 2014 la Warner Bros. ha annunciato un film sul Corpo delle Lanterne Verdi;[148] la storia dovrebbe essere incentrata sui personaggi di Hal Jordan e John Stewart. L'uscita del film era fissata per il 24 luglio 2020 ma è stata posticipata.[149]
  • Nell'ottobre 2014 la Warner Bros. ha confermato di avere in progetto un sequel de L'uomo d'acciaio.[144]
  • Nel settembre 2015 è stato annunciato che Greg Berlanti è al lavoro per un film sui personaggi di Michael Jon Carter / Booster Gold e Theodore "Ted" Kord / Blue Beetle.[150]
  • Nel maggio 2016 è stato annunciato che Margot Robbie avrebbe ripreso il ruolo di Harley Quinn nello spin-off di Suicide Squad intitolato Gotham City Sirens.[151]
  • Nel dicembre 2016 è stato rivelato il progetto per un film su Deadshot/Floyd Lawton.[152]
  • Nel febbraio 2017 è stata rivelata la produzione di un film sul personaggio di Dick Grayson / Nightwing. La pellicola sarà diretta da Chris McKay.[153]
  • Nel marzo 2017 Joss Whedon è stato assunto per dirigere un film sul personaggio di Barbara Gordon / Batgirl;[154] tuttavia nel febbraio 2018 Whedon rinuncia al progetto.[155] In aprile, dopo aver colpito la Warner Bros. con il suo lavoro su Birds Of Prey, Christina Hodson è stata assunta come sceneggiatrice del film.[156]
  • Nell'ottobre 2017 è stata annunciata una pellicola sul personaggio di Slade Wilson / Deathstroke con Joe Manganiello nel ruolo del protagonista.[157]
  • Nel marzo 2018 è stato annunciato un film sui Nuovi Dei, una razza aliena introdotta in Justice League, con Ava DuVernay alla regia.[158]
  • Nell'agosto 2018 è stato annunciato un film sul personaggio di Supergirl.[159]
  • Nel dicembre 2018 è stato riportato che esisterebbe un progetto per un film sul personaggio di Plastic Man.[160]
  • Nel gennaio 2019 Patty Jenkins ha dichiarato che hanno già in mente il soggetto del sequel di Wonder Woman 1984, aggiungendo che l'arco della storia di Diana Prince è stato pianificato per coprire tre film e che questo nuovo film sarà ambientato nella contemporaneità.[161]
  • Nel febbraio 2019, sull'onda del successo di Aquaman, è stato annunciato The Trench, spin-off del film di James Wan incentrato sui mostri della Fossa che avrà toni horror. Noah Gardner e Aidan Fitzgerald sono stati ingaggiati come sceneggiatori mentre James Wan e Peter Safran figureranno tra i produttori.[162]
  • Nel dicembre 2019 Patty Jenkins ha annunciato The Amazonians,un film spin-off di Wonder Woman incentrato sulle Amazzoni di Themyscira. Jenkins sarà produttrice esecutiva, e ha annunciato che esiste un trattamento sebbene non sia sicura di quando inizierà la produzione.[163] In seguito, ha dichiarato che lei e Geoff Johns avevano scritto la storia, con un arco narrativo che segue i primi due film di Wonder Woman e che sarà seguito dal terzo film. Ha inoltre affermato che non dirigerà il film.[164]

Multiverso DC[modifica | modifica wikitesto]

Nell'ottobre 2014, Johns ha spiegato che l'approccio della DC ai loro film e serie televisive sarebbe stato diverso dall'universo cinematografico dei Marvel Studios, affermando che il loro universo cinematografico e quello televisivo sarebbero stati tenuti separati all'interno di un multiverso[165]. Geoff Johns e Jon Berg sono stati incaricati dallo studio di co-dirigere la divisione DC Films e supervisionare le decisioni creative, la produzione e gli archi narrativi al fine di creare una trama coerente e generale all'interno dei film. Johns ha lasciato la sua posizione nel giugno 2018 per avviare il proprio studio, anche se è rimasto come co-presidente. Berg è stato sostituito da Walter Hamada come presidente della DC Films nel gennaio 2018. Dopo il successo del rilascio di Wonder Woman (2017), DC Films ha deciso di sminuire la natura condivisa del franchise.

Nell'ambito del DC Fandome, Walter Hamada ha spiegato la dinamica del multiverso DC[166]:

(EN)

«What the multiverse allows you to do is sort of lean into this idea of you can tell just great stories and you don’t have to really be as focused on it, and it has to fit within a singular continuity–on one Earth.

We have the Gal [Gadot] and Jason [Momoa] and Ezra [Miller] version of the Justice League, and we can continue telling those stories.

While on a separate Earth, we don’t have to worry about the continuity.

We can have a more grounded real year two Batman and build out that world, and not really worry about continuity story elements.

It’s really kind of the best of both worlds and allows us to take advantage of everything that’s great about what we’ve done, and really allow us to sort of expand moving forward.

And we’re trying to keep it as simple as that, like there is that one Earth–the greater Earth–of this existing Justice League, and then the beginnings of another Earth that is sort of happening in its early stages of year two Batman.»

(IT)

«Ciò che il multiverso ti permette di fare è di rapportarti a questa idea di poter raccontare solo grandi storie e non devi essere veramente concentrato su di esso, e deve rientrare in una singolare continuità - su una Terra.

Abbiamo la versione Gal [Gadot] e Jason [Momoa] ed Ezra [Miller] della Justice League, e possiamo continuare a raccontare quelle storie.

Mentre siamo su una Terra separata, non dobbiamo preoccuparci della continuità.

Possiamo avere un Batman del secondo anno reale più fondato e costruire quel mondo, senza preoccuparci degli elementi della storia di continuità.

È davvero il meglio di entrambi i mondi e ci consente di trarre vantaggio da tutto ciò che è fantastico di ciò che abbiamo fatto e ci consente davvero di espanderci andando avanti.

E stiamo cercando di mantenerlo così semplice, come se ci fosse quella Terra, la Terra più grande, di questa Justice League esistente, e poi l'inizio di un'altra Terra che sta accadendo nelle sue prime fasi del secondo anno di Batman.»

(Walter Hamada)

The Batman (2021)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: The Batman (film).

Nell'ottobre 2014 la Warner Bros. ha annunciato la produzione di un film su Batman, con Ben Affleck nel ruolo del protagonista.[144] Inizialmente lo stesso Affleck avrebbe dovuto dirigere la pellicola[167] ma nel febbraio 2017 la regia è passata a Matt Reeves.[168] Nello stesso mese è stato annunciato che il titolo ufficiale del film sarebbe stato The Batman[168], e la trama si sarebbe focalizzata su un Batman più giovane, esplorando maggiormente il suo lato da detective.[169]

Nel gennaio 2019 Affleck ha rivelato che non avrebbe interpretato Batman nel nuovo film perché la storia riguarda un protagonista molto più giovane di quello da lui impersonato.[170] Successivamente, durante un talk show, l'attore ha chiarito che non era soddisfatto del copione che stava scrivendo assieme a Geoff Johns, pertanto ha deciso di abbandonare completamente il progetto, confermando che non avrebbe più ripreso il ruolo di Batman in pellicole future;[171] alcuni mesi dopo è giunta anche la conferma che il film non sarebbe stato un prequel, e che questa nuova versione del personaggio non avrebbe avuto collegamenti con quella vista in Batman v Superman: Dawn of Justice e Justice League.[172]

La data di uscita del film, inizialmente fissata al 25 giugno 2021,[110] è stata rimandata al 1º ottobre 2021.[132]

All'interno dello stesso mondo narrativo sarà collocata Gotham PD, una serie che fungerà da prequel al film. Verrà distribuita da HBO Max e sarà scritta da Terence Winter.[173]

Elseworlds[modifica | modifica wikitesto]

Al DC Fandome nell'agosto 2020 Hamada ha confermato che Joker (2019) è ambientato in una Terra diversa a quella del DC Extended Universe.[174] Inoltre ha confermato la possibilità che in futuro ci siano altre Elseworlds sul grande schermo.[175]

Arrowverse[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Arrowverse.

Il DC Extended Universe è stato connesso retroattivamente alla continuità dell'Arrowverse delle serie The CW tramite il concetto di multiverso, durante l'episodio Crisi sulle Terre infinite - IV Parte. Ezra Miller ha ripreso il ruolo di Barry Allen in un cameo accanto alla versione di Grant Gustin. Durante la loro conversazione, il Barry Allen di Miller ha l'idea di chiamarsi "The Flash" dal suo sé alternativo e menziona anche "Victor" (Cyborg).[176] Tuttavia, nonostante il suo cameo, l'episodio non conferma la Terra designata per i personaggi DCEU.[177][178]

Il cameo di Miller ha aperto più possibilità per i crossover tra i film DC e l'Arrowverse. Hamada ha rivelato prima del crossover Crisi sulle Terre infinite, la DC era stata strutturata in modo tale che la divisione televisiva doveva eliminare l'uso dei personaggi con la divisione cinematografica. Ora, la società potrebbe "appoggiarsi davvero a questa idea [del multiverso] e riconoscere il fatto che ci può essere un Flash in TV e uno nei film, senza scegliere l'uno o l'altro, in quanto entrambi esistono in questo multiverso."[179] Il creatore dell'Arrowverse e produttore esecutivo Greg Berlanti concordò, sentendo che "andando avanti, ci sono più opportunità di fare più cose come questa "[180], ed era aperto all'idea che più personaggi cinematografici possano apparire nell'Arrowverse.[179]

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Attori del DC Extended Universe.

Legenda

  • Questa tabella elenca i personaggi principali che appaiono in più film del franchise.
  • Una cella grigia indica che il personaggio non appare o che la sua presenza nel film non è stata ancora annunciata.
  • La C indica un cameo.
  • La U indica un'apparizione non accreditata.
Personaggio L'uomo d'acciaio Batman v Superman: Dawn of Justice Suicide Squad Wonder Woman Justice League Aquaman Shazam! Birds of Prey Wonder Woman 1984 The Suicide Squad: Missione suicida Black Adam The Flash Shazam!: Fury of the Gods Aquaman 2
Kal-El / Clark Kent
Superman
Henry Cavill Henry Cavill Ryan HadleyUC
Bruce Wayne
Batman
Ben Affleck Ben AffleckU Ben Affleck Ben Affleck
Michael Keaton [133]
Diana Prince
Wonder Woman
Gal Gadot Gal Gadot Gal Gadot
Barry Allen
Flash
Ezra MillerC Ezra Miller Ezra Miller
Arthur Curry
Aquaman
Jason MomoaC Jason Momoa Jason Momoa
Victor Stone
Cyborg
Ray FisherC Ray Fisher Ray Fisher
Lois Lane Amy Adams Amy Adams
Martha Kent Diane Lane Diane Lane
Alfred Pennyworth Jeremy Irons Jeremy Irons
Harley Quinn Margot Robbie Margot Robbie Margot Robbie
George "Digger" Harkness
Capitan Boomerang
Jai Courtney Jai Courtney
Rick Flag Joel Kinnaman Joel Kinnaman
Amanda Waller Viola Davis Viola Davis
Ippolita Connie Nielsen Connie Nielsen
Steve Trevor Chris PineUC Chris Pine Chris Pine
Antiope Robin Wright Robin Wright
Mera Amber Heard Amber Heard
Ocean Master Patrick Wilson Patrick Wilson
Shazam
Billy Batson
Zachary Levi [181]
Asher Angel[182]
Zachary Levi
Asher Angel
Frederick "Freddy" Freeman Adam Brody [183]
Jack Dylan Grazer[184]
Adam Brody
Jack Dylan Grazer
Black Adam Dwayne Johnson
Atom Smasher Noah Centineo

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

Film Uscita USA Uscita Italia Incassi Budget Note
USA e Canada Internazionale Mondiale
L'uomo d'acciaio 14 giugno 2013 20 giugno 2013 291045518 $ 377000000 $ 668045518 $ 225000000 $ [185]
Batman v Superman: Dawn of Justice 25 marzo 2016 23 marzo 2016 330360194 $ 543274725 $ 873634919 $ 250000000 $ [186]
Suicide Squad 5 agosto 2016 13 agosto 2016 325100054 $ 421746840 $ 746846894 $ 175000000 $ [187]
Wonder Woman 2 giugno 2017 1º giugno 2017 412563408 $ 409283604 $ 821847012 $ 149000000 $ [188]
Justice League 17 novembre 2017 16 novembre 2017 229024295 $ 428900000 $ 657924295 $ 300000000 $ [189]
Aquaman 21 dicembre 2018 1º gennaio 2019 328689655 $ 792500000 $ 1121189655 $ 200000000 $ [190]
Shazam! 5 aprile 2019 3 aprile 2019 140371656 $ 225000000 $ 365000000 $ 100000000 $ [191]
Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn 7 febbraio 2020 6 febbraio 2020 84158461 $ 117700000 $ 201858461 $ 84500000 $ [192]
Totale 2147685393 $ 3334205169 $ 5481890562 $ 1450000000 $

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Rotten Tomatoes Metacritic
L'uomo d'acciaio 56% (318 recensioni)[193] 55 (47 recensioni)[194]
Batman v Superman: Dawn of Justice 27% (398 recensioni)[195] 44 (51 recensioni)[196]
Suicide Squad 27% (348 recensioni)[197] 40 (53 recensioni)[198]
Wonder Woman 93% (410 recensioni)[199] 76 (50 recensioni)[200]
Justice League 40% (352 recensioni)[201] 45 (52 recensioni)[202]
Aquaman 65% (334 recensioni)[203] 55 (49 recensioni)[204]
Shazam! 91% (299 recensioni)[205] 71 (52 recensioni)[206]
Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn 78% (388 recensioni)[207] 60 (59 recensioni)[208]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Ana Dumaraog, DC Extended Universe Name Finally Official, su Screen Rant, 27 maggio 2020. URL consultato il 27 maggio 2020.
  2. ^ DC Cinematic Universe Launched From Small Screen? - It's A Wrap! | Clevver Movies - Yahoo Screen. URL consultato il 10 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 22 maggio 2014).
  3. ^ Merrill Barr, Will Warner Brothers & DC Ever Catch Up To Marvel Television After Last Night's 'Agents of S.H.I.E.L.D.'?, su forbes.com. URL consultato il 10 agosto 2015.
  4. ^ DC Cinematic Multiverse News: Yeah, Robbie is Harley, & Guess Who's Coming to GOTHAM, su newsarama.com. URL consultato il 10 agosto 2015.
  5. ^ Ten Moments that Mattered: Warner Bros. Announces its DC Entertainment Film Slate, su dccomics.com. URL consultato il 10 agosto 2015.
  6. ^ 'Batman v Superman': First look at EW's super cover, su ew.com. URL consultato il 10 agosto 2015.
  7. ^ ‘Batman V Superman’ Empire Cover Revealed; Zack Snyder on the DCEU, su screenrant.com. URL consultato il 10 agosto 2015.
  8. ^ (EN) Andre Auger, DC Extended Universe Isn’t the Official Name of DC’s Movie Universe, su Screen Rant, 29 settembre 2017. URL consultato il 30 settembre 2017.
  9. ^ (EN) Abraham Riesman, DC Rethinks Its Universe, su Vulture, 29 settembre 2017. URL consultato il 30 settembre 2017.
  10. ^ (EN) Hannah Shaw-Williams, The DC Extended Universe Labelled 'Worlds of DC' At Comic-Con [UPDATED], su Screen Rant, 21 luglio 2018. URL consultato il 13 settembre 2018.
  11. ^ (EN) Kevin Smith Superman Lives Script, su www.script-o-rama.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  12. ^ Mark Salisbury, Tim Burton, Burton on Burton: Revised Edition., Faber and Faber, 2006, p. 154, ISBN 0-571-22926-3.
  13. ^ (EN) Superman Homepage - 1998 Movie News Archives, su www.supermanhomepage.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  14. ^ (EN) Leaked Script For ‘The Flash’ Movie Reveals A Surprise Cameo, su sciencefiction.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  15. ^ (EN) DC Extended Universe. URL consultato il 14 luglio 2015.
  16. ^ Comic-Con 2013: Batman e Superman, la nota ufficiale della Warner, su BadTaste.it. URL consultato il 14 luglio 2015.
  17. ^ (EN) The Man At The Center Of DC's TV Multiverse, su buzzfeed.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  18. ^ (EN) Warner Bros. Film Chief on 'Wonder Woman,' J.K. Rowling's 'Fantastic Beasts' Script and How DC Will Compete With Marvel - Hollywood Reporter, su The Hollywood Reporter. URL consultato il 14 luglio 2015.
  19. ^ La Warner promuove a presidente della DC Films il produttore di IT e The Conjuring - BadTaste.it, su BadTaste.it, 4 gennaio 2018. URL consultato il 5 gennaio 2018.
  20. ^ Ryan Faughnder, Warner Bros.’ Kevin Tsujihara talks AT&T, self-driving Batman cars and the DC universe, su latimes.com. URL consultato il 19 giugno 2019.
  21. ^ https://www.warnerbros.it/blog/birds-of-prey-la-fantasmagorica-rinascita-harley-quinn-trailer-ufficiale-italiano-del-film/
  22. ^ (EN) Mark Millar On His 'Superman' Movie Trilogy: 'Nothing Is Happening', su Splash Page. URL consultato il 14 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 3 dicembre 2013).
  23. ^ a b (EN) Christopher Nolan on Batman and Superman - SuperHeroHype, su superherohype.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  24. ^ (EN) Nikki Jr, It's A Bird! It's A Plane! It's Chris Nolan! He'll Mentor Superman 3.0 And Prep 3rd Batman, su deadline.com. URL consultato il 15 luglio 2015.
  25. ^ (EN) WebCite query result, su www.webcitation.org. URL consultato il 14 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 21 marzo 2011).
  26. ^ (EN) Mike Jr, SCOOP: Zack Snyder Directing 'Superman', su deadline.com. URL consultato il 15 luglio 2015.
  27. ^ (EN) Henry Cavill to Play Superman!! - SuperHeroHype, su superherohype.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  28. ^ Amy Adams Cast As Lois Lane In 'Superman: Man Of Steel', su Splash Page. URL consultato il 14 luglio 2015.
  29. ^ (EN) Michael Shannon Set to Play Villain Zod in 'Superman: Man of Steel', su The Hollywood Reporter. URL consultato il 14 luglio 2015.
  30. ^ (EN) Superman flying into Chicago for filming, su chicagobusiness.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  31. ^ (EN) Edward Davis, Zack Snyder's Superman Film 'Man Of Steel' Moves To June 14, 2013, su blogs.indiewire.com. URL consultato il 15 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 21 maggio 2013).
  32. ^ Batman vs. Superman Synopsis Revealed, su collider.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  33. ^ (EN) Zack Snyder, David Goyer Back for Man of Steel Sequel - IGN, su ign.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  34. ^ (EN) Superman and Batman Film Set for Comic-Con Reveal, su The Hollywood Reporter. URL consultato il 14 luglio 2015.
  35. ^ (EN) Comic-Con 2013: 'Superman & Batman' movie will follow 'Man of Steel', su herocomplex.latimes.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  36. ^ (EN) Charlie Anders, They're doing a Superman/Batman movie... but that's not the big news, su io9.gizmodo.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  37. ^ (EN) Zack Snyder Clarifies Batman Vs. Superman Is Not An Adaptation Of Frank Miller’s The Dark Knight Returns, su Comicbook.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  38. ^ (EN) Ben Affleck Is Batman for 'Man of Steel' Sequel - Hollywood Reporter, su The Hollywood Reporter. URL consultato il 14 luglio 2015.
  39. ^ (EN) Justin Kroll, Gal Gadot to Play Wonder Woman in 'Batman vs. Superman', su variety.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  40. ^ (EN) 'Batman-Superman': Chris Terrio to Write - Hollywood Reporter, su The Hollywood Reporter. URL consultato il 14 luglio 2015.
  41. ^ (EN) Jesse Eisenberg and Jeremy Irons Join the Cast of Warner Bros. Pictures’ Untitled Superman/Batman Film from Director Zack Snyder | Business Wire, su www.businesswire.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  42. ^ (EN) Batman, Superman step onto the field, su elaccampusnews.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  43. ^ (EN) Man of Steel 2 production departs Vancouver for Toronto, su www.vancitybuzz.com. URL consultato il 14 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 1º dicembre 2013).
  44. ^ (EN) Michigan Will Pay $35 Million In Incentives To Film The Batman/Superman Movie In Detroit, su Business Insider, 30 agosto 2013. URL consultato il 10 gennaio 2018.
  45. ^ (EN) Batman-Superman movie expected to film in Illinois in the fall, su articles.chicagotribune.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  46. ^ Warner Bros. Pictures Pushes Batman vs. Superman Back to 2016 - ComingSoon.net, su comingsoon.net. URL consultato il 14 luglio 2015.
  47. ^ (EN) Warner Bros. Blinks in Marvel Showdown: 'Batman v Superman' Avoids 'Captain America 3', su thewrap.com. URL consultato il 15 luglio 2015.
  48. ^ (EN) Warner Bros. Unveils Title of New Batman-Superman Film, su The Hollywood Reporter. URL consultato il 14 luglio 2015.
  49. ^ Dave McNary, Warner Bros. sets up 'Suicide Squad', su variety.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  50. ^ Justin Kroll, Warner Bros. Circling David Ayer for DC Comics' 'Suicide Squad' (Exclusive), su variety.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  51. ^ Margot Robbie to Play Harley Quinn in SUICIDE SQUAD Movie, su collider.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  52. ^ Justin Kroll, 'Suicide Squad' Cast Revealed: Jared Leto to Play the Joker, Will Smith is Deadshot, su variety.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  53. ^ EXCLUSIVE: Viola Davis Bags Amanda Waller Role In 'Suicide Squad', su latino-review.com. URL consultato il 14 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 17 dicembre 2014).
  54. ^ Tom Hardy Drops Out of Suicide Squad - IGN, su ign.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  55. ^ Justin Kroll, Jake Gyllenhaal Passes on 'Suicide Squad', su variety.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  56. ^ Joel Kinnaman to Replace Tom Hardy as Rick Flagg in WB's 'Suicide Squad', su thewrap.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  57. ^ Jay Hernandez Joining Will Smith, Jared Leto in WB's 'Suicide Squad' (Exclusive), su thewrap.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  58. ^ Suicide Squad Casts Adewale Akinnuoye-Agbaje As Killer Croc, su Comicbook.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  59. ^ Suicide Squad: two added to cast, rumoured roles, su denofgeek.com. URL consultato il 14 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 14 luglio 2015).
  60. ^ David Ayer's 'Suicide Squad' to Shoot in Toronto For Warner Bros., su The Hollywood Reporter. URL consultato il 14 luglio 2015.
  61. ^ Suicide Squad Movie Will Shoot in Toronto from April to September 2015, su collider.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  62. ^ a b DC Comics Movies Announced: ‘Suicide Squad,’ ‘Wonder Woman,’ ‘Justice League,’ ‘The Flash,’ ‘Aquaman’, su www.slashfilm.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  63. ^ Justin Kroll, New Actresses Test for 'Batman vs. Superman'...as Wonder Woman? (EXCLUSIVE), su variety.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  64. ^ Mike Jr, Emerging Star Gal Gadot Set To Play Wonder Woman In 'Batman Vs. Superman', su deadline.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  65. ^ 'Wonder Woman' Movie Lassoes 'Pan' Writer (Exclusive), su The Hollywood Reporter. URL consultato il 14 luglio 2015.
  66. ^ Carl Greenwood, Wonder Woman director confirmed: Game of Thrones' Michelle MacLaren to helm DC's first female superhero movie, su mirror.co.uk. URL consultato il 14 luglio 2015.
  67. ^ The Other Wonder Woman: Michelle MacLaren Is the Best Director on TV, su vulture.com, 21 dicembre 2014.
  68. ^ (EN) Jay Jayson, Dates Wonder Woman & Justice League Start Filming Confirmed, su comicbook.com, 29 luglio 2015.
  69. ^ Scott Mendelson, 'Wonder Woman' Shocker: Director Michelle MacLaren Drops Out, su forbes.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  70. ^ 'Wonder Woman' Movie Finds a New Director (Exclusive), su The Hollywood Reporter. URL consultato il 14 luglio 2015.
  71. ^ (EN) Chris Pine Closes Deal to Star Opposite Gal Gadot in ‘Wonder Woman’ (Exclusive), su The Wrap. URL consultato il 28 luglio 2015.
  72. ^ Nicole Sperling, Wonder Woman exclusive: Meet the warrior women training Diana Prince, su Entertainment Weekly, 24 marzo 2016.
  73. ^ Erik Amaya, Etta Candy Spotted In Wonder Woman Set Photos, su Bleeding Cool, 21 febbraio 2016.
  74. ^ Nicole Sperling, Robin Wright, David Thewlis, Danny Huston & More Join The Cast Of WONDER WOMAN, su ComicBookMovie.com, 21 novembre 2015.
  75. ^ Warner Bros. Casts Wonder Woman's Mother (Exclusive), su The Hollywood Reporter, 15 gennaio 2016.
  76. ^ (EN) Beatrice Verhoeven, Warner Bros. Changes ‘Wonder Woman,’ ‘Jungle Book: Origins’ Release Dates, su TheWrap, 6 aprile 2016. URL consultato il 6 aprile 2016.
  77. ^ Jeff Sneider, Beall writing 'Justice League' for Warner Bros., su variety.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  78. ^ Nikki Finke, 'Man Of Steel' Sequel Underway With Zack Snyder And David S. Goyer, su deadline.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  79. ^ Alex Stedman, Zack Snyder to Direct 'Justice League' Movie, su variety.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  80. ^ Mike Jr, Comic-Con Bombshell: WB Wants 'Batman V Superman' Scribe Chris Terrio For 'Justice League', su deadline.com. URL consultato il 14 luglio 2015.
  81. ^ (EN) Borys Kit, Amber Heard in Talks to Star in 'Aquaman' (Exclusive), su The Hollywood Reporter. URL consultato il 13 gennaio 2016.
  82. ^ (EN) Meredith B. Kile, EXCLUSIVE: Amber Heard Confirms Her 'Aquaman' Role in 'Justice League', Dishes on 'Interesting' Mera Costume, su etonline.com. URL consultato il 29 marzo 2016.
  83. ^ (EN) Rebecca Ford, Justice League' Adds J.K. Simmons as Commissioner Gordon (Exclusive), su The Hollywood Reporter, 7 marzo 2016.
  84. ^ (EN) Borys Kit, Justice League' Adds Willem Dafoe to Cast (Exclusive), su The Hollywood Reporter, 19 aprile 2016.
  85. ^ (EN) Justice League: Every Confirmed Change to Zack Snyder's Version, su Screen Rant, 17 novembre 2018.
  86. ^ (EN) Holy Director’s Cut, Batman! ‘Justice League’ Fans Demand a New Version of a Superhero Flop, su The Wall Street Journal, 19 luglio 2018.
  87. ^ (EN) Zack Snyder Will Release the ‘Snyder Cut’ of ‘Justice League’ on HBO Max, su variety.com, 20 maggio 2020.
  88. ^ Justice League: guarda il trailer dell'attesissima Snyder Cut dal DC FanDome!, su badtaste.it, 22 agosto 2020.
  89. ^ (EN) Borys Kit, 'Aquaman' Movie Hooks Two Writers (Exclusive), The Hollywood Reporter, 12 agosto 2014.
  90. ^ (EN) Borys Kit, 'Furious 7' Director James Wan Eyed for 'Aquaman' (Exclusive), The Hollywood Reporter, 10 aprile 2015.
  91. ^ (EN) Borys Kit, 'Aquaman' Movie Hooks 'Gangster Squad' Writer (Exclusive), The Hollywood Reporter, 22 luglio 2016.
  92. ^ Aquaman: sono terminate in Australia le riprese dello standalone con protagonista Jason Momoa, su ComingSoon.it. URL consultato il 20 novembre 2017.
  93. ^ (EN) Borys Kit, DC's 'Shazam!' to Star Zachary Levi (Exclusive), su The Hollywood Reporter, 27 ottobre 2017. URL consultato il 28 ottobre 2017.
  94. ^ a b (EN) Shazam! New DC Movie Begins Production, su IGN, 5 febbraio 2018. URL consultato il 6 febbraio 2018.
  95. ^ Christina Hodson Writing DC Films Harley Quinn Birds of Prey Spin-off, su Thewrap.com.
  96. ^ (EN) Birds Of Prey movie villain revealed as Black Mask, su Den of Geek, 7 agosto 2018. URL consultato il 7 agosto 2018 (archiviato dall'url originale il 7 agosto 2018).
  97. ^ Bids of Prey: ecco chi sarà il villain nello spin-off di Suicide Squad! - BadTaste.it, su BadTaste.it, 7 agosto 2018. URL consultato il 7 agosto 2018.
  98. ^ a b Le riprese del cinecomic Birds of Prey partiranno a Gennaio 2019, in Everyeye Cinema. URL consultato il 19 novembre 2018.
  99. ^ (EN) Margot Robbie Reveals Full 'Birds of Prey' Title: 'The Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn', su The Hollywood Reporter. URL consultato il 21 novembre 2018.
  100. ^ Birds of Prey: il titolo integrale del cinecomic DC contiene un'importante rivelazione su Harley Quinn, su Best Movie, 21 novembre 2018. URL consultato il 21 novembre 2018.
  101. ^ The Suicide Squad: nuova foto del cast con il regista James Gunn, su Cineblog.it, 30 settembre 2019. URL consultato il 1º ottobre 2019.
  102. ^ 'Wonder Woman 2' Release Date Moves Up 6 Weeks, su hollywoodreporter.com, 13 novembre 2017.
  103. ^ L'uscita di Wonder Woman 1984 è stata posticipata dalla Warner all'estate 2020, in ComingSoon.it. URL consultato il 26 ottobre 2018.
  104. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, Anthony D'Alessandro, ‘Wonder Woman 1984’ Flies To Summer 2020, su Deadline, 22 ottobre 2018. URL consultato il 9 dicembre 2019.
  105. ^ Wonder Woman 1984: posticipata a ottobre la data di uscita del film, su Movieplayer.it. URL consultato il 13 giugno 2020.
  106. ^ Will Smith, David Ayer Reteaming on Max Landis Spec 'Bright', su variety.com, 2 marzo 2016.
  107. ^ Gavin O'Connor to Direct Suicide Squad 2, su hollywoodreporter.com, 6 settembre 2017.
  108. ^ James Gunn Boards ‘Suicide Squad 2’ To Write And Possibly Direct, su deadline.com.
  109. ^ Here’s Why Gavin O’Connor Is No Longer Directing ‘Suicide Squad 2′, su collider.com.
  110. ^ a b 'The Batman,' 'The Suicide Squad' Set 2021 Release Dates, su hollywoodreporter.com.
  111. ^ Suicide Squad, Will Smith NON tornerà per il sequel/reboot, su cineblog.it.
  112. ^ The Suicide Squad: Deadshot non ci sarà! Idris Elba ha un altro ruolo nel cinecomic DC, su bestmovie.it.
  113. ^ The Suicide Squad: Jai Courtney tornerà a interpretare Captain Boomerang, su badtaste.it.
  114. ^ ‘Suicide Squad’: Deadshot Removed From Sequel as Idris Elba Moves to New Character (EXCLUSIVE), su variety.com.
  115. ^ The Suicide Squad: David Dastmalchian dall’Universo Marvel al film DC di James Gunn, su badtaste.it.
  116. ^ The Suicide Squad: Daniela Melchior sarà Ratcatcher, su badtaste.it.
  117. ^ The Suicide Squad: John Cena in trattative per un ruolo accanto a Margot Robbie e Idris Elba, su badtaste.it.
  118. ^ Mirko D'Alessio, The Suicide Squad, da Margot Robbie a Taika Waititi: James Gunn annuncia il cast al completo, su Cinema - BadTaste.it, 13 settembre 2019. URL consultato il 13 settembre 2019.
  119. ^ Mirko D'Alessio, The Suicide Squad: Missione suicida, ecco il logo italiano del film di James Gunn, su Cinema - BadTaste.it, 5 agosto 2020. URL consultato il 5 agosto 2020.
  120. ^ The Suicide Squad: Missione suicida, tutto quello che è stato detto nel panel al DC Fandome, su Cinema - BadTaste.it, 22 agosto 2020. URL consultato il 22 agosto 2020.
  121. ^ (EN) Noah Centineo Joins Dwayne Johnson in New Line DC Movie 'Black Adam' (Exclusive), su The Hollywood Reporter. URL consultato il 1º agosto 2020.
  122. ^ Aldis Hodge sarà Hawkman in Black Adam, su Cinema - BadTaste.it, 26 settembre 2020. URL consultato il 26 settembre 2020.
  123. ^ 'Flash' Series From 'Arrow' Producers in the Works at CW, su hollywoodreporter.com, 30 luglio 2013.
  124. ^ 'The Flash' Movie to Star Ezra Miller in 2018, su variety.com, 15 ottobre 2014.
  125. ^ Comic-Con: Ben Affleck confirms he's staying on as Batman in DC films, su usatoday.com, 22 luglio 2017.
  126. ^ New 'Flash' Movie Title Suggests It Could Shake Up the DC Universe, su hollywoodreporter.com, 22 luglio 2017.
  127. ^ Cyborg to Appear in 'The Flash' Movie (Exclusive), su variety.com, 16 agosto 2016.
  128. ^ Gal Gadot joins Bradley Cooper in Deeper, su deadline.com, 20 settembre 2017.
  129. ^ The Flash: sarà Andy Muschietti a dirigere il prossimo film | Cultura Pop, su Tom's Hardware. URL consultato il 10 settembre 2019.
  130. ^ The Flash Won't Reach Theaters Until 2021, su sito=deadline.com, 15 ottobre 2018.
  131. ^ Flash - Warner fissa la data di uscita del film di Andy Muschietti, su ScreenWEEK.it Blog, 12 dicembre 2019. URL consultato il 12 dicembre 2019.
  132. ^ a b c Stefano Terracina, The Batman, Shazam 2 e The Flash: ecco le nuove date di uscite, su Cinefilos.it, 21 aprile 2020. URL consultato il 21 aprile 2020.
  133. ^ a b (EN) Anthony D'Alessandro, Anthony D'Alessandro, Ben Affleck To Return As Batman In Upcoming ‘Flash’ Movie That Also Will Feature Michael Keaton As Dark Knight, su Deadline, 20 agosto 2020. URL consultato il 20 agosto 2020.
  134. ^ Francesco Bellu, Shazam!: il sequel è ufficiale, la conferma da Warner Bros., su Movieplayer.it, 9 aprile 2019. URL consultato il 9 aprile 2019.
  135. ^ 'Shazam!' Sequel Lands April 2022 Release, su hollywoodreporter.com, 12 dicembre 2019.
  136. ^ (EN) 'Shazam!' Sequel Lands April 2022 Release, su The Hollywood Reporter. URL consultato il 13 dicembre 2019.
  137. ^ Shazam! Fury of the Gods - Il sequel presentato durante il DC FanDome!, su ScreenWEEK.it Blog, 23 agosto 2020. URL consultato il 22 agosto 2020.
  138. ^ Amber Heard on Her Secret Passion, Elon Musk and a Splashy New Role, su hollywoodreporter.com.
  139. ^ 'Aquaman' Sequel: James Wan Seeking Seaworthy Script As First Film Makes DC History, su deadline.com, 25 gennaio 2019.
  140. ^ 'Aquaman 2’ Gets December 2022 Release Date, su variety.com, 27 febbraio 2019.
  141. ^ Dwayne Johnson In Talks To Play DC Comic Anti-Hero Lobo, su geeksofdoom.com.
  142. ^ Brad Peyton svela perché la Warner Bros. ha sospeso il film di Lobo, su BadTaste.it, 18 maggio 2015. URL consultato il 15 febbraio 2018.
  143. ^ Guillermo del Toro Talks Dark Universe, His DC Comics Supernatural Heroes Movie, su ign.com, 7 gennaio 2013.
  144. ^ a b c Warner Bros. announces 10 DC movies, including 'Wonder Woman', su ew.com, 15 ottobre 2014.
  145. ^ Justice League just one movie, producer says, su ew.com, 21 giugno 2016.
  146. ^ Justice League 2 In Development, su cosmicbooknews.com, 20 ottobre 2017.
  147. ^ (EN) Jason Guerrasio, 'Justice League' is reportedly the last DC Comics movie Zack Snyder will direct, su Business Insider. URL consultato il 19 novembre 2019.
  148. ^ Comic Con 2015: Green Lantern Corps Movie Announced, su ign.com, 11 luglio 2015.
  149. ^ Here’s a Full List of Upcoming DC Movies: From ‘Birds of Prey’ to ‘Aquaman 2’, su collider.com, 7 ottobre 2019.
  150. ^ {Exclusive} Warner Bros. developing Booster Gold/Blue Beetle movie with Greg Berlanti filming, su tracking-board.com.
  151. ^ Harley Quinn Movie in the Works at Warner Bros. With Margot Robbie (Exclusive), su hollywoodreporter.com, 16 maggio 2016.
  152. ^ David Ayer and Margot Robbie Reteam For Gotham City Sirens, su hollywoodreporter.com, 13 dicembre 2016.
  153. ^ What Makes Nightwing An Interesting DC Character, According To Lego Batman’s Chris McKay, su cinemablend.com, 27 febbraio 2017.
  154. ^ 'Batgirl' Movie: Joss Whedon to Direct Standalone Film, su variety.com, 30 marzo 2017.
  155. ^ AVENGERS Director Joss Whedon Will No Longer Helm The BATGIRL Movie For Warner Bros., su comicbookmovie.com, 22 febbraio 2018.
  156. ^ (EN) 'Batgirl' Movie Back On, Now With 'Bumblebee' Writer (Exclusive), su The Hollywood Reporter. URL consultato il 17 marzo 2019.
  157. ^ ‘The Raid’ Vet Gareth Evans in Talks to Direct DC Comics ‘Deathstroke’ Film (Exclusive), su thewrap.com.
  158. ^ Ava DuVernay to Direct DC’s Superhero Epic ‘New Gods’, su variety.com.
  159. ^ Supergirl Movie On Drawing Board For Warner Bros./DC; Oren Uziel Scripting, su deadline.com, 6 agosto 2018.
  160. ^ Plastic Man Movie in the Works at Warner Bros. (Exclusive), su hollywoodreporter.com.
  161. ^ (EN) Director Patty Jenkins: 'Wonder Woman 3' Will Be a "Contemporary Story", su The Hollywood Reporter. URL consultato il 1º agosto 2020.
  162. ^ Aquaman: la Warner Bros. al lavoro su The Trench, uno spin-off sulle creature della Fossa, su badtaste.it.
  163. ^ (EN) Adam Chitwood, Patty Jenkins Already Knows the Story to ‘Wonder Woman 3’, But Fans Will Have to Wait, su Collider, 9 dicembre 2019. URL consultato il 1º agosto 2020.
  164. ^ (EN) Jack Shepherd, Matt Maytum 29 April 2020, Patty Jenkins on Wonder Woman 3 and The Amazonians spin-off: "There’s an arc that I have in mind", su Total Film. URL consultato il 1º agosto 2020.
  165. ^ (EN) The Man At The Center Of DC's TV Multiverse, su BuzzFeed News. URL consultato il 28 agosto 2020.
  166. ^ (EN) Matt Reeves’ The Batman Confirmed To Be On Different Earth In Another Universe, su KAKUCHOPUREI.COM, 22 agosto 2020. URL consultato il 28 agosto 2020.
  167. ^ ‘Batman’: Ben Affleck in Talks to Star in, Co-Write, Possibly Direct Standalone Movie, su variety.com.
  168. ^ a b As You Read Here, Matt Reeves Is New 'Batman' Director, su deadline.com, 23 febbraio 2017.
  169. ^ Matt Reeves Expects a Draft of The Batman in Two Weeks, Will Be a “Noir-Driven Definitive Batman Story” [TCA 2018], su SlashFilm, 2 agosto 2018.
  170. ^ The Batman To Fly In Summer 2021; Ben Affleck Passes The Torch To Next Generation Of Bruce Wayne, su deadline.com, 30 gennaio 2019.
  171. ^ Ben Affleck Formally Retires Bat Cape: 'I Guess, Uh, I'm Not Batman', su businessinsider.com, 15 febbraio 2019.
  172. ^ Warner Bros. Approves Robert Pattinson For ‘The Batman’, su deadline.com, 31 maggio 2019.
  173. ^ (EN) The Batman: HBO Max Gotham PD TV Series is a Prequel, su Den of Geek, 23 agosto 2020. URL consultato il 28 agosto 2020.
  174. ^ Pattinson's Batman Confirmed to Exist on a Separate Earth from the Established DCEU, su cbr.com, 23 agosto 2020.
  175. ^ DC FanDome - Verrà ampliato il Multiverso, in arrivo altri film Elseworlds alla Joker, su ScreenWEEK.it Blog, 23 agosto 2020. URL consultato il 28 agosto 2020.
  176. ^ (EN) Crisis Reveals Ezra Miller's DCEU Flash Name Is Inspired By Meeting Grant Gustin's Arrowverse Flash, su ScreenRant, 25 gennaio 2020. URL consultato il 28 agosto 2020.
  177. ^ (EN) Amber Dowling, Amber Dowling, ‘Crisis on Infinite Earths’ Finale Recap: Ezra Miller, Beebo Cameo in a Battle to Save the Multiverse, su Variety, 15 gennaio 2020. URL consultato il 28 agosto 2020.
  178. ^ (EN) Michael Ausiello, Michael Ausiello, 'Crisis on Infinite Earths' Surprise Crossover Cameo Connects DC's TV and Movie Universes, su TVLine, 15 gennaio 2020. URL consultato il 28 agosto 2020.
  179. ^ a b (EN) Greg Berlanti says pandemic will have an impact on the next Arrowverse crossover, su EW.com. URL consultato il 28 agosto 2020.
  180. ^ DC's Flash Meeting Opens Door to More TV, Movie Crossovers | Hollywood Reporter, su www.hollywoodreporter.com. URL consultato il 28 agosto 2020.
  181. ^ Shazam
  182. ^ Billy Batson
  183. ^ Freddy supereroe
  184. ^ Freddy Freeman
  185. ^ (EN) Man of Steel, su Box Office Mojo. URL consultato l'11 giugno 2017.
  186. ^ (EN) Batman v Superman: Dawn of Justice, su Box Office Mojo. URL consultato l'11 giugno 2017.
  187. ^ (EN) Suicide Squad, su Box Office Mojo. URL consultato l'11 giugno 2017.
  188. ^ (EN) Wonder Woman, su Box Office Mojo. URL consultato il 17 ottobre 2017.
  189. ^ (EN) Justice League, su Box Office Mojo. URL consultato il 5 febbraio 2018.
  190. ^ (EN) Aquaman (2018), su Box Office Mojo. URL consultato il 15 gennaio 2019.
  191. ^ (EN) Shazam! (2019), su Box Office Mojo. URL consultato il 21 aprile 2019.
  192. ^ (EN) Birds of Prey: And the Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn, su Box Office Mojo. URL consultato il 14 aprile 2020.
  193. ^ (EN) Man of Steel (2013), su Rotten Tomatoes. URL consultato il 3 dicembre 2018.
  194. ^ (EN) Man of Steel Reviews, su Metacritic. URL consultato il 10 gennaio 2018.
  195. ^ (EN) Batman v Superman: Dawn of Justice, su Rotten Tomatoes. URL consultato il 3 gennaio 2019.
  196. ^ (EN) Batman v Superman: Dawn of Justice, su Metacritic. URL consultato il 10 gennaio 2018.
  197. ^ (EN) Suicide Squad, su Rotten Tomatoes. URL consultato il 23 dicembre 2018.
  198. ^ (EN) Suicide Squad, su Metacritic. URL consultato il 10 gennaio 2018.
  199. ^ (EN) Wonder Woman, su Rotten Tomatoes. URL consultato il 3 dicembre 2018.
  200. ^ (EN) Wonder Woman, su Metacritic. URL consultato il 10 gennaio 2018.
  201. ^ (EN) Justice League, su Rotten Tomatoes. URL consultato il 23 dicembre 2018.
  202. ^ (EN) Justice League, su Metacritic. URL consultato il 10 gennaio 2018.
  203. ^ (EN) Aquaman, su rottentomatoes.com. URL consultato il 30 gennaio 2019.
  204. ^ (EN) Aquaman, su metacritic.com. URL consultato il 23 dicembre 2018.
  205. ^ (EN) Shazam!, su rottentomatoes.com. URL consultato l'8 aprile 2019.
  206. ^ (EN) Shazam!, su metacritic.com. URL consultato l'8 aprile 2019.
  207. ^ (EN) Birds of Prey (And the Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn) (2020), su rottentomatoes.com. URL consultato il 14 aprile 2020.
  208. ^ (EN) Birds of Prey (And the Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn), su metacritic.com. URL consultato il 14 aprile 2020.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]