Myg (personaggio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Myg
Universo Universo DC
Lingua orig. Inglese
Alter ego Karate Kid II
Autori
Editore DC Comics
1ª app. agosto 1985
1ª app. in Legion of Super-Heroes Vol. 3[1], n. 13
Sesso Maschio
Luogo di nascita Lythyl

Myg è un personaggio immaginario, un supereroe nel futuro dell'Universo DC. È un maestro in ogni forma di arte marziale sviluppata fino al XXXI secolo. Seguendo le orme di Val Armorr, divenne il secondo a portare il nome di Karate Kid, proviene dalla pianeta Lythyl e fu membro per un breve periodo della Legione degli Eroi Sostituti.

Biografia del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

In accordo con i termini delle volontà di Val Armorr, Timber Wolf e il Maestro Toshiaki viaggiarono fino al pianeta Lythyl. Qui incontrarono il consiglio governante del pianeta - i Tre Giudici - in cui era incluso un adolescente di nome Myg. Dopo aver affrontato i due in uno scontro di verifica delle loro abilità, Myg fu messo k.o. da Timber Wolf e dal Sensei. Di nascosto portarono via il giovane da Lythyl, così che il pianeta non lo avrebbe corrotto, come invece accadde con il padre di Val, Kirau Nezumi (il Black Dragon)[2]. Myg fu portato al luogo di riposo di Val Armorr su Shanghalla[3], e in umiltà a causa del livello di rispetto dato a Val nella morte, Myg giurò di seguirne i passi. Adottò il nome di Karate Kid e iscrisse all'Accademia della Legione. Successivamente, entrò per un breve periodo nella Legione degli Eroi Sostituti[4].

Post-Crisi infinita[modifica | modifica wikitesto]

Ad un certo punto, Myg divenne membro della Legione dei Super Eroi[5][6], ma poco dopo se ne andò a causa dei diverbi maturati con alcuni Legionari, in particolare con Shrinking Violet e Chameleon Girl[7]. Anni dopo, divenne il rappresentante di Lythyl presso il Consiglio dei Pianeti Uniti, e poco dopo sostenne lo scioglimento della Legione. Infine, fu ucciso da Radiation Roy durante un attacco al Consiglio dei Pianeti Uniti dalla cosiddetta Justice League of Earth[8].

Poteri e abilità[modifica | modifica wikitesto]

Come il suo predecessore, Myg raggiunse il massimo come maestro in tutte le discipline marziali conosciute fino al XXXI secolo. Possiede l'abilità di avvertire il punto debole in un oggetto e la sua abilità nei combattimenti corpo a corpo sembra super umana, permettendogli di simulare dei colpi super forti. Può danneggiare seriamente materiali duri e resistenti - metalli, pietre, ecc. - con un singolo colpo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il termine volume è usato in lingua inglese, in questo contesto, per indicare le serie, pertanto Vol. 1 sta per prima serie, Vol. 2 per seconda serie e così via.
  2. ^ Legion of Super-Heroes vol. 3 n. 13 (agosto 1985)
  3. ^ Legion of Super-Heroes vol. 3 n. 15 (ottobre 1985)
  4. ^ Legion of Super-Heroes Annual vol. 3 n. 3 (1987)
  5. ^ Lo status di Myg come Legionario a tempo fu affermato in Crisi finale: la Legione dei 3 mondi n. 1 (ottobre 2008)
  6. ^ Durante il periodo della continuità originale della Legione di "Five Years Later", la Terra cadde sotto il controllo dei Dominatori e si allontanò dai Pianeti Uniti. All'epoca, Myg era membro della Legione, come annotato in Legion of Super-Heroes vol. 4 n. 40 (febbraio 1993)
  7. ^ Come rivelato in Legion of Super-Heroes vol. 2 n. 304 e n. 305 (ottobre/novembre 1983), Chameleon Girl fu ingannata e costretta a trasformarsi in Shrinking Violet, che fu rapita dai terroristi Imskiani
  8. ^ Crisi finale: la Legione dei 3 mondi n. 3 (aprile 2009)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

DC Comics Portale DC Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di DC Comics