Bruno Premiani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Giordano Bruno Premiani (Trieste, 4 gennaio 190717 agosto 1984) è stato un fumettista e illustratore italiano.

Attivo soprattutto in Argentina e negli USA, Premiani è noto soprattutto per essere il co-creatore, assieme agli scrittori Arnold Drake e Bob Haney, del gruppo di supereroi della DC Comics Doom Patrol nel 1963 e dei Teen Titans l'anno successivo (testi di Haney).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Premiani, figlio di un impiegato della ferrovia imperiale slovena e madre italiana, nacque a Trieste, all'epoca sotto l'Impero austro-ungarico. Dopo gli studi superiori (1921-1925), divenne fumettista politico; non sopportando la piega sociale durante il periodo fascista, emigrò in Argentina[1].

Carriera fumettistica[modifica | modifica wikitesto]

Nel paese sudamericano iniziò a disegnare per un'agenzia pubblicitaria e per il quotidiano Critica. A causa delle sue dichiarate posizioni antifasciste su Critica, il Governo italiano dichiarò che Premiani sarebbe stato arrestato se fosse tornato in Italia[1].

Durante gli anni Quaranta, illustrò molti periodi argentini e adattamenti a fumetti di classici della letteratura. Tra il 1948 e il 1952 visse negli USA, entrando nel team della DC Comics (all'epoca DC National Comics). Disegnò il personaggio di Tomahawk e Pow-Wow Smith Indian Detective su Detective Comics, ma il suo lavoro statunitense più noto è sicuramente la creazione del gruppo Doom Patrol, nato sulle pagine di My Greatest Adventure # 80 del giugno 1963[2] su testi di Arnold Drake e Bob Haney[3].

Nel 1964, sempre su testi di Bob Haney, creò graficamente il gruppo dei Giovani Titani, celebre gruppo di supereroi adolescenti della DC Comics.

L'ultimo suo lavoro noto è del 1971 in una breve storia della serie antologica The Unexpected # 126.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Bruno Premiani in Lambiek.net - Consultato il 22 ottobre 2018
  2. ^ www.comics.org - Consultato il 22 ottobre 2018
  3. ^ www.comics.org. Contrariamente a molte fonti online che segnalano il solo Drake come autore dei testi (all'epoca gli autori di norma non venivano indicati negli albi), si segnala l'intervista di Bob Haney con Michael Catron in "The Comics Journal" # 277-278 in cui viene detto che"Bob e Arnold sono stati coautori della prima storia" - Consultato il 22 ottobre 2018

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN11337250 · ISNI (EN0000 0000 2612 2947 · Europeana agent/base/74464 · LCCN (ENn86807134 · WorldCat Identities (ENlccn-n86807134