Santa Marina Salina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Santa Marina Salina
comune
Santa Marina Salina – Stemma
Vista di Santa Marina Salina
Vista di Santa Marina Salina
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Coat of arms of Sicily.svg Sicilia
Provincia Provincia di Messina-Stemma.png Messina
Amministrazione
Sindaco Massimo Lo Schiavo (lista civica) dal 15/05/2007
Territorio
Coordinate 38°34′N 14°52′E / 38.566667°N 14.866667°E38.566667; 14.866667 (Santa Marina Salina)Coordinate: 38°34′N 14°52′E / 38.566667°N 14.866667°E38.566667; 14.866667 (Santa Marina Salina)
Altitudine 25 m s.l.m.
Superficie 8,78[1] km²
Abitanti 910[2] (31-12-2013)
Densità 103,64 ab./km²
Frazioni Lingua
Comuni confinanti Leni, Malfa
Altre informazioni
Cod. postale 98050
Prefisso 090
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 083087
Cod. catastale I254
Targa ME
Cl. sismica zona 2 (sismicità media)
Cl. climatica zona B, 669 GG[3]
Nome abitanti santamarinesi
Patrono santa Marina
Giorno festivo 17 luglio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Santa Marina Salina
Santa Marina Salina
Posizione del comune di Santa Marina Salina nella città metropolitana di Messina
Posizione del comune di Santa Marina Salina nella città metropolitana di Messina
Sito istituzionale

Santa Marina Salina è un comune italiano di 910 abitanti della Città metropolitana di Messina in Sicilia.

È ubicato nell'isola di Salina, nell'arcipelago delle Eolie.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[4]

Distribuzione del gruppo siciliano

Lingue e dialetti[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Lingua siciliana e Dialetto eoliano.

Oltre alla lingua ufficiale italiana, a Santa Marina Salina si parla la lingua siciliana nella sua variante eoliana. La ricchezza di influenze del siciliano, appartenente alla famiglia delle lingue romanze e classificato nel gruppo meridionale estremo, deriva dalla posizione geografica dell'isola, la cui centralità nel mar Mediterraneo ne ha fatto terra di conquista di numerosi popoli gravitanti nell'area mediterranea.

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Istruzione[modifica | modifica wikitesto]

Musei[modifica | modifica wikitesto]

  • Museo etno-antropologico a Lingua.
  • Museo Archeologico a Lingua
  • Museo del Vino a Santa Marina Salina
  • Area Archeologica di Portella
  • Area Archeologica di Barone ( impianto di salagione del pesce e terme)
  • Area Archeologica di Mastrognoli - Lingua

Media[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Salina è stata, ed è tuttora, la location per numerosi film, tra cui ricordiamo Vulcano del 1950 diretto dal regista William Dieterle, Caro Diario del 1993 di Nanni Moretti, Il Postino del 1994 diretto da Michael Radford, la fiction Come un Delfino con Raoul Bova

  • Dal 2007 Santa Marina Salina, insieme agli altri comuni dell'isola di Salina, è sede del SalinaDocFest, festival internazionale del documentario narrativo.

Persone legate a Santa Marina Salina[modifica | modifica wikitesto]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
17 giugno 1988 7 giugno 1993 Riccardo Gullo - Sindaco [5]
7 giugno 1993 1º dicembre 1997 Riccardo Gullo - Sindaco [5]
1º dicembre 1997 28 maggio 2002 Riccardo Gullo lista civica Sindaco [5]
28 maggio 2002 15 maggio 2007 Lidia Coppola Casa delle Libertà Sindaco [5]
15 maggio 2007 8 maggio 2012 Massimo Lo Schiavo lista civica Sindaco [5]
8 maggio 2012 1º aprile 2015 Massimo Lo Schiavo Sindaco [5]

Altre informazioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

Il comune di Santa Marina Salina fa parte delle seguenti organizzazioni sovracomunali: regione agraria n.11 (Isole di Lipari)[6]. Inoltre possiede una sola frazione: Lingua

Santa Marina Salina di notte

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dati Istat 2011, istat.it. URL consultato il 22 maggio 2014.
  2. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2013.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  5. ^ a b c d e f http://amministratori.interno.it/
  6. ^ GURS Parte I n. 43 del 2008, gurs.regione.sicilia.it. URL consultato il 4 agosto 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Sicilia Portale Sicilia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sicilia