Mirto (Italia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mirto
comune
Mirto – Stemma
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Coat of arms of Sicily.svg Sicilia
Città metropolitana Provincia di Messina-Stemma.png Messina
Amministrazione
Sindaco Maurizio Zingales (lista civica) dal 1/06/2015
Territorio
Coordinate 38°05′N 14°45′E / 38.083333°N 14.75°E38.083333; 14.75 (Mirto)Coordinate: 38°05′N 14°45′E / 38.083333°N 14.75°E38.083333; 14.75 (Mirto)
Altitudine 428 m s.l.m.
Superficie 9,27[1] km²
Abitanti 998[2] (30-04-2012)
Densità 107,66 ab./km²
Comuni confinanti Capo d'Orlando, Capri Leone, Frazzanò, Naso, San Salvatore di Fitalia
Altre informazioni
Cod. postale 98070
Prefisso 0941
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 083051
Cod. catastale F242
Targa ME
Cl. sismica zona 2 (sismicità media)
Cl. climatica zona C, 1 358 GG[3]
Nome abitanti mirtesi
Patrono santa Tecla di Iconio
Giorno festivo 24 settembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Mirto
Mirto
Mirto – Mappa
Posizione del comune di Mirto all'interno della città metropolitana di Messina
Sito istituzionale

Mirto (Mirtu in siciliano) è un comune italiano di 998 abitanti della Città metropolitana di Messina in Sicilia.

È denominato uno dei "quattru paisi di li funci" insieme a Frazzanò, Longi e Galati Mamertino.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

  • Duomo di Santa Maria Assunta in Cielo
  • Chiesa della Madonna del Rosario
  • Chiesa Santa Maria del Gesù
  • Chiesa di Sant'Alfio, Cirino e Filadelfo
  • Chiesa di San Nicola
  • Chiesa dell'Immacolata (ruderi)
  • Chiesa del Loreto
  • Convento dei Cappuccini
  • Convento dei Domenicani

Architetture civili[modifica | modifica wikitesto]

  • Museo del Costume e della Moda

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[4]

Persone legate a Mirto[modifica | modifica wikitesto]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
4 giugno 1985 21 maggio 1990 Giuseppe Lanuto Democrazia Cristiana Sindaco [5]
21 maggio 1990 29 maggio 1993 Giuseppe Lanuto Democrazia Cristiana Sindaco [5]
29 maggio 1993 22 novembre 1993 Rosalia Lanza Sindaco [5]
22 novembre 1993 1º dicembre 1997 Donata Ingrillì - Sindaco [5]
1º dicembre 1997 28 maggio 2002 Giuseppe Lanuto lista civica Sindaco [5]
28 maggio 2002 15 maggio 2007 Antonino Sapone lista civica Sindaco [5]
15 maggio 2007 8 maggio 2012 Rosalia Lanza lista civica Sindaco [5]
8 maggio 2012 16 gennaio 2015 Giuseppe Lanaro Sindaco [5]
16 gennaio 2015 1º giugno 2015 Comm. straordinario [5]
1º giugno 2015 in carica Maurizio Zingales Sindaco [5]

Altre informazioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

Il comune di Mirto fa parte delle seguenti organizzazioni sovracomunali: regione agraria n.8 (Colline litoranee di Patti)[6].

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Calcio[modifica | modifica wikitesto]

La principale squadra di calcio della città è la Polisportiva Dilettantistica Mirto che milita nel girone del comitato Siciliano di Barcellona P.G di 3ª Categoria.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dati Istat 2011, istat.it. URL consultato il 22 maggio 2014.
  2. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 aprile 2012.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  5. ^ a b c d e f g h i j http://amministratori.interno.it/
  6. ^ GURS Parte I n. 43 del 2008, gurs.regione.sicilia.it. URL consultato il 22 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Sicilia Portale Sicilia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sicilia