Malfa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Malfa
comune
Malfa – Stemma Malfa – Bandiera
Veduta di Malfa
Veduta di Malfa
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Coat of arms of Sicily.svg Sicilia
Provincia Provincia di Messina-Stemma.png Messina
Amministrazione
Sindaco Salvatore Longhitano (lista civica) dal 15/05/2007
Territorio
Coordinate 38°35′N 14°50′E / 38.583333°N 14.833333°E38.583333; 14.833333 (Malfa)Coordinate: 38°35′N 14°50′E / 38.583333°N 14.833333°E38.583333; 14.833333 (Malfa)
Altitudine 100 m s.l.m.
Superficie 8,74[1] km²
Abitanti 996[2] (31-12-2013)
Densità 113,96 ab./km²
Frazioni Pollara, Capo Faro
Comuni confinanti Leni, Santa Marina Salina
Altre informazioni
Cod. postale 98050
Prefisso 090
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 083043
Cod. catastale E855
Targa ME
Cl. sismica zona 2 (sismicità media)
Cl. climatica zona B, 780 GG[3]
Nome abitanti malfitani
Patrono san Lorenzo
Giorno festivo 10 agosto
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Malfa
Malfa
Posizione del comune di Malfa nella città metropolitana di Messina
Posizione del comune di Malfa nella città metropolitana di Messina
Sito istituzionale

Malfa (Màrfa in siciliano[4]) è un comune italiano di 996 abitanti della Città metropolitana di Messina in Sicilia.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Situato sull'isola di Salina nelle Eolie, confina con i comuni di Leni e di Santa Marina Salina. Il paese è situato su una zona collinare. Malfa ha una superficie di 8 km² e un'altitudine media di 100 metri sopra il livello del mare. Occupa circa un terzo dell'isola.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fino al 1909 il paese fu frazione del comune di Salina, poi suddiviso nei tre comuni di Malfa, Leni e Santa Marina Salina.

Il nome Malfa deriva dall'arabo marfa, che significa "porto"[5]. Secondo un'altra ipotesi, invece, il nome deriverebbe dalla repubblica marinara di Amalfi, in quanto un gruppo di persone proveniente da tale città si stabilì sull'isola nel XII secolo.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[6]

Distribuzione del gruppo siciliano

Lingue e dialetti[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Lingua siciliana e Dialetto eoliano.

Oltre alla lingua ufficiale italiana, a Malfa si parla la lingua siciliana nella sua variante eoliana. La ricchezza di influenze del siciliano, appartenente alla famiglia delle lingue romanze e classificato nel gruppo meridionale estremo, deriva dalla posizione geografica dell'isola, la cui centralità nel mar Mediterraneo ne ha fatto terra di conquista di numerosi popoli gravitanti nell'area mediterranea.

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Media[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

  • Dal 2007 Malfa, insieme agli altri comuni dell'isola di Salina, è sede del SalinaDocFest, festival internazionale del documentario narrativo.

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

La frazione di Pollara

Frazioni[modifica | modifica wikitesto]

Capo Faro, Pollara.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

L'economia si basa sull'agricoltura (vite, uva passa, olive, capperi), artigianato, pesca (pesce spada) e turismo. Famosa è la produzione di vino.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
5 luglio 1988 21 giugno 1993 Basile Sottile Democrazia Cristiana Sindaco [7]
21 giugno 1993 1º dicembre 1997 Basile Sottile - Sindaco [7]
1º dicembre 1997 28 maggio 2002 Virgilio Ciampi lista civica Sindaco [7]
28 maggio 2002 15 maggio 2007 Virgilio Ciampi lista civica Sindaco [7]
15 maggio 2007 7 maggio 2012 Salvatore Longhitano lista civica Sindaco [7]
7 maggio 2012 in carica Salvatore Longhitano Sindaco [7]

Altre informazioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

Il comune di Malfa fa parte delle seguenti organizzazioni sovracomunali: regione agraria n.11 (Isole di Lipari)[8].

Sport[modifica | modifica wikitesto]

A Malfa gioca la locale società calcistica l'A.S.D. Malfa che milita nel campionato di Terza Categoria. I colori sociali sono il bianco il rosso e il giallo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dati Istat 2011, istat.it. URL consultato il 22 maggio 2014.
  2. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2013.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  4. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 372.
  5. ^ Nomi d'Italia, Ed. De Agostini
  6. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  7. ^ a b c d e f http://amministratori.interno.it/
  8. ^ GURS Parte I n. 43 del 2008, gurs.regione.sicilia.it. URL consultato il 4 agosto 2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sicilia Portale Sicilia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sicilia