Rimella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rimella
comune
Rimella – Stemma
Rimella – Veduta
Panorama
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
ProvinciaProvincia di Vercelli-Stemma.png Vercelli
Amministrazione
SindacoRiccardo Peco (lista civica Insieme per Rimella) dal 31/05/2015
Territorio
Coordinate45°54′N 8°11′E / 45.9°N 8.183333°E45.9; 8.183333 (Rimella)Coordinate: 45°54′N 8°11′E / 45.9°N 8.183333°E45.9; 8.183333 (Rimella)
Altitudine1 176 m s.l.m.
Superficie26,27 km²
Abitanti133[1] (01-01-2014)
Densità5,06 ab./km²
FrazioniChiesa (zar Chiljchu), Grondo (Grund), Pianello (en d Aggu), Prati (en Matte), Riva (Rivu), Roncaccio Inferiore (en du Nidru), Roncaccio Superiore (en dun Obru), San Gottardo (Rund), Sant'Anna (Tossu), Sant'Antonio (zum Gràziànu), Sella (d Ŝchàttàl), Villa Inferiore (Nìder Dörf), Villa Superiore (Ober Dörf)
Comuni confinantiBannio Anzino (VB), Calasca-Castiglione (VB), Cravagliana, Fobello, Valstrona (VB)
Altre informazioni
Cod. postale13020
Prefisso0163
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT002113
Cod. catastaleH293
TargaVC
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)
Cl. climaticazona F, 3 833 GG[2]
Nome abitantirimellesi
Patronosan Michele
Giorno festivo29 settembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Rimella
Rimella
Sito istituzionale

Rimella (Remmalju in walser, Rimela in piemontese) è un comune italiano di 133 abitanti della provincia di Vercelli, in Piemonte.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Rimella si trova in Val Mastallone, una valle laterale dell'alta Valsesia che confluisce nella valle principale all'altezza di Varallo. È bagnata dal torrente Landwasser, affluente del torrente Mastallone, nel quale si getta presso il ponte delle Due Acque.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il paese fu fondato da popolazioni walser nel XIII secolo e conserva tuttora il caratteristico dialetto di origine tedesca (Tittschu). Una parte del territorio del comune di Rimella è compresa nel Parco naturale Alta Valsesia.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Ripartizione linguistica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo una inchiesta del 2001 realizzata in Valle d'Aosta e Piemonte settentrionale mirata a scoprire la distribuzione linguistica attuale, il 72.1% della popolazione parla italiano, il 29.4% parla la lingua walser, mentre l'1.9% parla un idioma differente come lingua madre, ovvero la lingua principale di utilizzo.[4] Nonostante ciò, il 98.4% ha dichiarato di conoscere l'italiano, l'81.4% il walser, il 3.9% lo svizzero tedesco e il 3.3% il tedesco standard.[4]

Lingua madre 2001[4]
Italiano 72.1%
Walser 29.4%
Altra lingua 1.9%

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 1º gennaio 2014.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  4. ^ a b c Gabriele Iannaccaro e Vittorio Dell'Aquila, Indagine sociolinguistica sulle comunità Walser del Piemonte. URL consultato il 21 maggio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN237699836