Postua

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Postua
comune
Postua – Stemma Postua – Bandiera
Postua – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
ProvinciaProvincia di Vercelli-Stemma.svg Vercelli
Amministrazione
SindacoRosa Donatella D'Alberto (lista civica Postua futura) dal 4-10-2021
Territorio
Coordinate45°43′N 8°14′E / 45.716667°N 8.233333°E45.716667; 8.233333 (Postua)
Altitudine459 m s.l.m.
Superficie16,18 km²
Abitanti560[1] (31-12-2021)
Densità34,61 ab./km²
Comuni confinantiAiloche (BI), Borgosesia, Caprile (BI), Guardabosone, Scopa, Vocca
Altre informazioni
Cod. postale13010
Prefisso015
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT002102
Cod. catastaleG940
TargaVC
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)[2]
Cl. climaticazona E, 2 867 GG[3]
Nome abitantipostuesi
PatronoMadonna Addolorata
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Postua
Postua
Postua – Mappa
Posizione del comune di Postua all'interno della provincia di Vercelli
Sito istituzionale

Postua (Pòstua in piemontese) è un comune italiano di 560 abitanti della provincia di Vercelli in Piemonte.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Il paese, immerso nel verde dei boschi, è costeggiato dal torrente Strona (affluente del torrente Sessera nel versante di sinistra). Spicca in lontananza dal caseggiato il Monte Barone, 2044 m s.l.m.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Simboli[modifica | modifica wikitesto]

Lo stemma e il gonfalone del comune di Postua sono stati concessi con decreto del presidente della Repubblica del 14 luglio 2020.[4]

«Stemma di cielo, al cavallo galoppante, di nero, accompagnato nella parte inferiore da due montagne, d'argento, confinanti, uscenti dai fianchi e fondate in punta; al capo d'argento, caricato di sei stelle a sei raggi, di rosso, ordinate in fascia. Ornamenti esteriori da Comune.»

Il gonfalone è un drappo di bianco.

Società[modifica | modifica wikitesto]

La comunità ha tenuto saldo il vivo legame con la Famiglia Postuese all'estero (Francia): infatti annualmente avviene l'ormai tradizionale Raduno Postuese organizzato dagli eredi delle famiglie di emigranti. Inoltre in estate le famiglie che amano conservare le proprie radici postuesi vengono qui a trascorrere le vacanze; sono possibili infatti bagni nel torrente, escursioni in montagna, e feste varie. Postua attira molti turisti di nazionalità francese, che spesso vi risiedono per lunghi periodi.

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[5]

Manifestazioni[modifica | modifica wikitesto]

Nei suoi dintorni, nel periodo natalizio, si svolge una manifestazione detta "I Presepi di Postua", tale manifestazione gode di molta popolarità.

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Il comune si divide principalmente nelle frazioni di: Roncole, Barinciano, Chiesa, Riva, Fucine e Naulina.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Il municipio
Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
2006 2011 Alberto Lino D'Alberto lista civica Insieme per Postua Sindaco
2011 2016 Fausto Noris lista civica Popolare Postua Sindaco
2016 2021 Maria Cristina Patrosso lista civica Postua futura Sindaco
2021 in carica Rosa Donatella D'Alberto lista civica Postua futura Sindaco

Altre informazioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

Il comune faceva parte della Comunità Montana Valle Sessera.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2021 (dato provvisorio).
  2. ^ Classificazione sismica (XLS), su rischi.protezionecivile.gov.it.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  4. ^ Postua (Vercelli) D.P.R. 14.07.2020 concessione di stemma e gonfalone, su presidenza.governo.it. URL consultato il 31 luglio 2022.
  5. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Piemonte