Civiasco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Civiasco
comune
Civiasco – Stemma Civiasco – Bandiera
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
ProvinciaProvincia di Vercelli-Stemma.svg Vercelli
Amministrazione
SindacoDavide Calzoni (lista civica) dal 12-6-2017 (4º mandato)
Territorio
Coordinate45°48′N 8°18′E / 45.8°N 8.3°E45.8; 8.3 (Civiasco)
Altitudine716 m s.l.m.
Superficie7,39 km²
Abitanti232[1] (31-12-2021)
Densità31,39 ab./km²
FrazioniCampolungo
Comuni confinantiArola (VB), Cesara (VB), Madonna del Sasso (VB), Varallo
Altre informazioni
Cod. postale13010
Prefisso0163
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT002043
Cod. catastaleC757
TargaVC
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)[2]
Cl. climaticazona F, 3 235 GG[3]
Nome abitanticiviascotti
Patronosan Gottardo
Giorno festivo4 maggio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Civiasco
Civiasco
Civiasco – Mappa
Posizione di Civiasco all'interno della provincia di Vercelli
Sito istituzionale

Civiasco (Civiasch in piemontese e in dialetto valsesiano) è un comune italiano di 232 abitanti in provincia di Vercelli in Piemonte.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Costume tradizionale[4]

Simboli[modifica | modifica wikitesto]

Lo stemma del comune di Civiasco è stato concesso, insieme al gonfalone municipale, con il decreto del presidente della Repubblica del 16 marzo 1961.[5]

«Di rosso, al castello di pietra, torricellato di due pezzi, merlato alla guelfa, aperto e finestrato di nero, fondato su roccia al naturale a piramide tronca; al capo d'azzurro, caricato di un'aquila al naturale, linguata di rosso, dalla testa rivolta, ad ali spiegate, e poggiante con gli artigli sulla cima di due monti di verde antistanti una catena di monti nevata. Ornamenti esteriori da Comune.[6]»

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[7]

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Musei[modifica | modifica wikitesto]

È presente il Museo Civico "Ercole Durio da Roc", fondato nel 1903 da Ercole Durio ed è ubicato all'interno del Palazzo Comunale.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2021 (dato provvisorio).
  2. ^ Classificazione sismica (XLS), su rischi.protezionecivile.gov.it.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  4. ^ Giovanni Tassoni, Dipartimento dell'Agogna - Novara, in Arti e tradizioni popolari - Arte e monumenti della Lombardia prealpina, vol. 9, Bellinzona, La Vesconta - Edizioni Casagrande, 1973, pp. 79-86, ISBN 978-88-7713-135-5. URL consultato il 3 maggio 2022. Ospitato su Google Libri.
  5. ^ Civiasco, decreto 1961-03-16 DPR, concessione di stemma e gonfalone, su dati.acs.beniculturali.it.
  6. ^ Comune di Civiasco, Storia, su comune.civiasco.vc.it. URL consultato il 27 novembre 2021.
  7. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Piemonte