Partecipanti al Tour de France 2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Tour de France 2010.

Elenco dei partecipanti al Tour de France 2010.

Alla competizione hanno preso parte 22 squadre, ciascuna delle quali composta da nove corridori, per un totale di 198 ciclisti di cui 170 hanno cuncluso la corsa. Lo spagnolo Xavier Florencio della Cervélo è stato escluso dalla squadra prima dell'inizio del Tour[1], Mark Renshaw (HTC-Columbia) è stato squalificato al termine della undicesima tappa per scorrettezze in volata[2], Stijn Vandenbergh (Katusha) è l'unico giunto fuori tempo massimo al traguardo, mentre altri 25 ciclisti si sono ritirati durante la corsa.[3]

Corridori per squadra[modifica | modifica wikitesto]

Nota: R ritirato, NP non partito, FT fuori tempo, S squalificato.
Kazakistan Astana Francia AG2R La Mondiale Spagna Caisse d'Epargne
1 Spagna Alberto Contador DSQ 81 Irlanda Nicolas Roche 15º 161 Spagna Luis León Sánchez 11º
2 Spagna David de la Fuente 110º 82 Francia Maxime Bouet 106º 162 Portogallo Rui Costa 73º
3 Ucraina Andrij Hrivko 136º 83 Francia Dimitri Champion 160º 163 Spagna Imanol Erviti 77º
4 Spagna Jesús Hernández 140º 84 Svizzera Martin Elmiger 75º 164 Spagna José Iván Gutiérrez 48º
5 Kazakistan Maksim Iglinskij 131º 85 Francia John Gadret 19º 165 Bielorussia Vasil' Kiryenka 60º
6 Spagna Daniel Navarro 49º 86 Francia David Le Lay R 3ª 166 Francia Christophe Moreau 22º
7 Spagna Benjamín Noval 104º 87 Francia Lloyd Mondory 118º 167 Francia Mathieu Perget 64º
8 Italia Paolo Tiralongo 54º 88 Italia Rinaldo Nocentini 98º 168 Spagna Rubén Plaza 12º
9 Kazakistan Aleksandr Vinokurov 16º 89 Francia Christophe Riblon 28º 169 Spagna José Joaquín Rojas 68º
Manager: Giuseppe Martinelli Manager: Vincent Lavenu Manager: Yvon Ledanois
Danimarca Team Saxo Bank Svizzera Cervélo TestTeam Francia Cofidis, le Crédit en Ligne
11 Lussemburgo Andy Schleck 91 Spagna Carlos Sastre 20º 171 Estonia Rein Taaramäe R 13ª
12 Danimarca Matti Breschel 142º 92 Spagna Xavier Florencio NP[1] 172 Francia Stéphane Augé 153º
13 Svizzera Fabian Cancellara 121º 93 Ucraina Volodymyr Hustov 34º 173 Francia Samuel Dumoulin NP 12ª
14 Danimarca Jakob Fuglsang 50º 94 Regno Unito Jeremy Hunt 163º 174 Francia Julien El Fares 27º
15 Australia Stuart O'Grady 149º 95 Norvegia Thor Hushovd 111º 175 Francia Christophe Kern 97º
16 Lussemburgo Fränk Schleck R 3ª 96 Germania Andreas Klier 168º 176 Francia Sébastien Minard 92º
17 Danimarca Chris Anker Sørensen 69º 97 Lituania Ignatas Konovalovas 127º 177 Francia Amaël Moinard 70º
18 Danimarca Nicki Sørensen 155º 98 Australia Brett Lancaster 159º 178 Francia Damien Monier 71º
19 Germania Jens Voigt 126º 99 Regno Unito Daniel Lloyd 164º 179 Francia Rémi Pauriol 38º
Manager: Torsten Schmidt Manager: Jean-Paul van Poppel Manager: Francis Van Londersele
Stati Uniti Team RadioShack Belgio Omega Pharma-Lotto Spagna Euskaltel-Euskadi
21 Stati Uniti Lance Armstrong 23º 101 Belgio Jurgen Van Den Broeck 181 Spagna Samuel Sánchez
22 Slovenia Janez Brajkovič 43º 102 Belgio Mario Aerts 33º 182 Spagna Iñaki Isasi 115º
23 Stati Uniti Chris Horner 10º 103 Belgio Francis De Greef 72º 183 Spagna Egoi Martínez 40º
24 Germania Andreas Klöden 14º 104 Francia Mickaël Delage R 2ª 184 Spagna Juan José Oroz NP 7ª
25 Stati Uniti Levi Leipheimer 13º 105 Germania Sebastian Lang 80º 185 Spagna Alan Pérez 129º
26 Kazakistan Dmitrij Murav'ëv 148º 106 Australia Matthew Lloyd 47º 186 Spagna Rubén Pérez 95º
27 Portogallo Sérgio Paulinho 46º 107 Spagna Daniel Moreno 21º 187 Spagna Amets Txurruka NP 5ª
28 Ucraina Jaroslav Popovyč 85º 108 Belgio Jürgen Roelandts 120º 188 Spagna Iván Velasco 62º
29 Svizzera Grégory Rast 114º 109 Regno Unito Charles Wegelius NP 11ª 189 Spagna Gorka Verdugo 36º
Manager: Johan Bruyneel Manager: Herman Frison Manager: Igor González de Galdeano
Regno Unito Sky Professional Cycling Team Stati Uniti Team HTC-Columbia Paesi Bassi Rabobank
31 Regno Unito Bradley Wiggins 24º 111 Regno Unito Mark Cavendish 154º 191 Russia Denis Men'šov
32 Canada Michael Barry 99º 112 Austria Bernhard Eisel 156º 192 Paesi Bassi Lars Boom 130º
33 Regno Unito Steve Cummings 151º 113 Germania Bert Grabsch 169º 193 Spagna Óscar Freire 141º
34 Spagna Juan Antonio Flecha 89º 114 Australia Adam Hansen NP 2ª 194 Spagna Juan Manuel Gárate 35º
35 Australia Simon Gerrans NP 8ª 115 Germania Tony Martin 137º 195 Paesi Bassi Robert Gesink
36 Norvegia Edvald Boasson Hagen 116º 116 Belgio Maxime Monfort 55º 196 Paesi Bassi Koos Moerenhout 52º
37 Svezia Thomas Lövkvist 17º 117 Australia Mark Renshaw S 11ª[2] 197 Germania Grischa Niermann 56º
38 Belgio Serge Pauwels 107º 118 Australia Michael Rogers 37º 198 Paesi Bassi Bram Tankink NP 16ª
39 Regno Unito Geraint Thomas 67º 119 Bielorussia Kanstancin Siŭcoŭ 39º 199 Paesi Bassi Maarten Tjallingii 132º
Manager: Sean Yates Manager: Brian Holm Manager: Adri van Houwelingen
Italia Liquigas-Doimo Stati Uniti BMC Racing Team Italia Lampre-Farnese Vini
41 Italia Ivan Basso 32º 121 Australia Cadel Evans 26º 201 Italia Damiano Cunego 29º
42 Italia Francesco Bellotti 122º 122 Italia Alessandro Ballan 87º 202 Slovenia Grega Bole 125º
43 Slovenia Kristijan Koren 94º 123 Stati Uniti Brent Bookwalter 147º 203 Italia Mauro Da Dalto 123º
44 Rep. Ceca Roman Kreuziger 124 Germania Marcus Burghardt 161º 204 Italia Francesco Gavazzi 105º
45 Bielorussia Aljaksandr Kučynski 86º 125 Svizzera Mathias Frank NP 1ª 205 Italia Mirco Lorenzetto 135º
46 Italia Daniel Oss 124º 126 Stati Uniti George Hincapie 59º 206 Germania Danilo Hondo 166º
47 Italia Manuel Quinziato 162º 127 Paesi Bassi Karsten Kroon 138º 207 Italia Adriano Malori 170º
48 Polonia Sylwester Szmyd 61º 128 Svizzera Steve Morabito 51º 208 Italia Alessandro Petacchi 150º
49 Danimarca Brian Vandborg 128º 129 Italia Mauro Santambrogio R 15ª 209 Slovenia Simon Špilak R 17ª
Manager: Stefano Zanatta Manager: John Lelangue Manager: Maurizio Piovani
Stati Uniti Garmin-Transitions Belgio Quick Step Spagna Footon-Servetto
51 Stati Uniti Christian Vande Velde NP 3ª 131 Francia Sylvain Chavanel 31º 211 Italia Eros Capecchi 83º
52 Nuova Zelanda Julian Dean 157º 132 Spagna Carlos Barredo 41º 212 Spagna José Alberto Benítez 145º
53 Stati Uniti Tyler Farrar R 12ª 133 Belgio Kevin De Weert 18º 213 Portogallo Manuel Cardoso NP 1ª
54 Canada Ryder Hesjedal 134 Belgio Dries Devenyns 144º 214 Spagna Arkaitz Duran 81º
55 Sudafrica Robert Hunter NP 11ª 135 Francia Jérôme Pineau 66º 215 Austria Markus Eibegger R 9ª
56 Paesi Bassi Martijn Maaskant 139º 136 Italia Francesco Reda R 18ª 216 Italia Fabio Felline NP 9ª
57 Regno Unito David Millar 158º 137 Belgio Kevin Seeldraeyers 134º 217 Spagna Iban Mayoz NP 16ª
58 Belgio Johan Vansummeren 30º 138 Belgio Jurgen Van De Walle 63º 218 Spagna Aitor Pérez 82º
59 Stati Uniti David Zabriskie 101º 139 Belgio Maarten Wynants 117º 219 Spagna Rafael Valls 53º
Manager: Stefano Zanatta Manager: Wilfried Peeters Manager: José Antonio Fernández
Francia FDJ Germania Team Milram
61 Francia Christophe Le Mével 42º 141 Germania Linus Gerdemann 84º
62 Francia Sandy Casar 25º 142 Germania Gerald Ciolek 133º
63 Francia Rémy Di Grégorio 78º 143 Germania Johannes Fröhlinger 90º
64 Francia Anthony Geslin 146º 144 Germania Roger Kluge NP 9ª
65 Francia Matthieu Ladagnous 93º 145 Germania Christian Knees 91º
66 Francia Anthony Roux 167º 146 Australia Luke Roberts 103º
67 Francia Jérémy Roy 143º 147 Austria Thomas Rohregger 74º
68 Australia Wesley Sulzberger 152º 148 Paesi Bassi Niki Terpstra NP 3ª
69 Francia Benoît Vaugrenard 96º 149 Germania Fabian Wegmann 119º
Manager: Thierry Bricaud Manager: Ralf Grabsch
Russia Team Katusha Francia BBox Bouygues Telecom
71 Russia Vladimir Karpec NP 9ª 151 Francia Thomas Voeckler 76º
72 Russia Pavel Brutt 102º 152 Giappone Yukiya Arashiro 112º
73 Russia Sergej Ivanov 109º 153 Francia Anthony Charteau 44º
74 Russia Aleksandr Kolobnev 65º 154 Francia Pierrick Fédrigo 57º
75 Australia Robbie McEwen 165º 155 Francia Cyril Gautier 45º
76 Moldavia Alexandr Pliuschin 108º 156 Francia Pierre Rolland 58º
77 Spagna Joaquim Rodríguez 157 Francia Mathieu Sprick 100º
78 Belgio Stijn Vandenbergh FT 7ª 158 Francia Sébastien Turgot 113º
79 Russia Eduard Vorganov 79º 159 Francia Nicolas Vogondy 88º
Manager: Serge Parsani Manager: Didier Rous

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Xavier Florencio è stato sospeso dalla Cervélo prima dell'inizio della corsa per aver assunto efedrina. Si veda Ciclismo, Tour: Florencio assume efedrina, Cervélo lo espelle in repubblica.it. URL consultato il 4-7-2010.
  2. ^ a b Mark Renshaw è stato squalifcato per irregolarità nella volata dell'undicesima tappa. Si veda Luca Capuano, Tour 2010, la giuria espelle Renshaw in spaziociclismo.it, 15 luglio 2010. URL consultato il 4-7-2010.
  3. ^ Alessio Dichio, Tour 2010, tutti i ritirati in spaziociclismo.it, 26 luglio 2010. URL consultato il 26-7-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]