Andrij Hrivko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Andrij Grivko
Grand départ 2017 082.jpg
Andrij Hrivko al Tour de France 2017
Nazionalità Ucraina Ucraina
Altezza 180 cm
Peso 67 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Squadre di club
2005Domina Vacanze
2006-2008Milram
2009ISD
2010-2018Astana
Statistiche aggiornate al gennaio 2019

Andrij Askol'dovyč Hrivko (in ucraino: Андрій Аскольдович Грівко?; Sinferopoli, 7 agosto 1983) è un ciclista su strada ucraino, professionista dal 2005 al 2018.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Divenuto professionista nel 2005 con la Domina Vacanze, dal 2006 al 2008 gareggiò con la divisa della Milram. Nel 2009 passò quindi alla ISD-Neri, mentre nel 2010 si trasferì tra le file dell'Astana.

In palmarès vanta sei vittorie nei campionati nazionali ucraini Elite, cinque a cronometro e una in linea, oltre al trionfo nella Firenze-Pistoia del 2008. Ha concluso la prova in linea dei campionati del mondo 2008 al quinto posto, e il Giro d'Italia 2009 al ventiduesimo posto, con buoni piazzamenti.

A seguito di una lite durante il Dubai Tour 2017, durante la quale colpisce con un pugno Marcel Kittel, viene squalificato per 45 giorni dall'UCI, a partire dal 1º maggio 2017.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Classifica generale Giro delle Regioni
Classifica generale Giro della Toscana Under-23
  • 2005 (Domina Vacanze, una vittoria)
Campionati ucraini, Prova a cronometro
  • 2006 (Milram, una vittoria)
Campionati ucraini, Prova a cronometro
  • 2008 (Milram, due vittorie)
Campionati ucraini, Prova a cronometro
Firenze-Pistoia
  • 2009 (ISD, una vittoria)
Campionati ucraini, Prova a cronometro
  • 2012 (Astana, due vittorie)
Campionati ucraini, Prova a cronometro
Campionati ucraini, Prova in linea
  • 2016 (Astana, una vittoria)
3ª tappa La Méditerranéenne (Cadolive > Pégomas)
Classifica generale La Méditerranéenne
  • 2018 (Astana, una vittoria)
Campionati ucraini, Prova a cronometro

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Classifica giovani Critérium International
1ª tappa Vuelta a España (Vilanova de Arousa > Sanxenxo, cronosquadre)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

2009: 18º
2010: 70º
2005: 78º
2006: ritirato (15ª tappa)
2007: 78º
2010: 136º
2011: 144º
2012: 43º
2014: 95º
2015: 64º
2016: 86º
2017: 120º
2008: 42º
2013: 101º

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

2009: 104º
2010: 26º
2011: 91º
2013: 48º
2014: 51º
2015: 77º
2016: 82º
2017: 111º
2010: 66º
2011: 64º
2014: 59º
2015: 38º
2016: ritirato
2017: 86º
2006: 17º
2007: ritirato
2008: 110º
2010: 105º
2011: ritirato
2012: 97º
2013: 62º
2014: 119º
2015: 90º
2016: 35º
2017: 137º
2005: 49º
2006: 68º
2007: 78º
2008: 48º
2010: ritirato
2011: 45º
2012: ritirato
2016: ritirato
2017: 47º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni europee[modifica | modifica wikitesto]

Plumelec 2016 - Cronometro Elite: 15º
Glasgow 2018 - Cronometro Elite: 26º

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]