Chris Anker Sørensen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chris Anker Sørensen
Chris Anker Sørensen TR 2011.jpg
Chris Anker Sørensen al Tour de Romandie 2011
Nazionalità Danimarca Danimarca
Altezza 183 cm
Peso 65 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Termine carriera 2018
Carriera
Squadre di club
2005Team Designa Køkken
2005Team CSCstagista
2006Team Designa Køkken
2007-2008Team CSC
2009-2013Saxo Bank
2014-2015Tinkoff
2016Fortuneo
2017-2018Riwal
Nazionale
2007-2016Danimarca Danimarca
Carriera da allenatore
2019-2021Riwal
Statistiche aggiornate al 3 ottobre 2021

Chris Anker Sørensen (Hammel, 5 settembre 1984Zeebrugge, 18 settembre 2021) è stato un ciclista su strada danese, professionista dal 2007 al 2018.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la carriera da professionista nel 2007 con il Team CSC di Bjarne Riis. Nel 2008, dopo aver vinto una tappa al Critérium du Dauphiné Libéré e una al Giro d'Austria, ha corso per la Danimarca la prova in linea ai Giochi olimpici di Pechino, classificandosi undicesimo. Nel 2010 si è aggiudicato l'ottava tappa del Giro d'Italia, quella con arrivo sul Terminillo, mentre due anni dopo è stato insignito del premio di supercombattivo al Tour de France.

Nel 2015 ha vinto per la prima volta il titolo nazionale in linea. L'anno dopo ha lasciato la Tinkoff (ex CSC) per trasferirsi alla squadra francese Fortuneo-Vital Concept, da cui in seguito è passato alla Riwal Platform, con cui ha terminato la carriera agonistica ed ha intrapreso quella di allenatore.

È morto nel 2021, travolto da un'auto mentre era in bicicletta.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 2005 (Team Designa Køkken)
3ª tappa Ringerike Grand Prix (Hønefoss > Ringerike)
2ª tappa Horsens (Horsens > Horsens)
  • 2008 (Tema CSC, due vittorie)
6ª tappa Critérium du Dauphiné Libéré (Morzine > La Toussuire)
2ª tappa Österreich-Rundfahrt (Dobbiaco > Kitzbüheler Horn)
  • 2009 (Saxo Bank, una vittoria)
Japan Cup
  • 2010 (Saxo Bank, una vittoria)
8ª tappa Giro d'Italia (Chianciano Terme > Terminillo)
  • 2015 (Tinkoff-Saxo, una vittoria)
Campionati danesi, Prova in linea

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

  • 2007 (Team CSC, una vittoria)
2ª tappa Deutschland Tour (Bretten > Bretten)
  • 2011 (Saxo Bank, una vittoria)
Classifica scalatori Tour de Romandie
  • 2012 (Saxo Bank, due vittorie)
Classifica scalatori Volta Ciclista a Catalunya
Premio della Combattività Tour de France

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

2008: 28º
2010: 27º
2014: non partito (12ª tappa)
2009: 34º
2010: 69º
2011: 37º
2012: 14º
2016: 86º
2007: 19º
2011: 12º
2013: 18º
2014: 29º

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

2008: 50º
2009: 33º
2011: 6º
2012: 31º
2013: 39º
2014: 28º
2015: 80º
2016: 73º
2007: 51º
2008: 70º
2009: 23º
2010: ritirato
2011: 33º
2012: 45º
2013: 40º
2014: 26º
2015: 83º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]