Ciclismo ai Giochi della XXXI Olimpiade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Giochi della XXXI Olimpiade.

Ciclismo a
Rio de Janeiro 2016
Ciclismo su strada
Cycling (road) pictogram.svg
Corsa in linea   uomini   donne
Crono uomini donne
Ciclismo su pista
Cycling (track) pictogram.svg
Inseguimento sq uomini donne
Velocità uomini donne
Velocità sq uomini donne
Keirin uomini donne
Omnium uomini donne
Mountain bike
Cycling (mountain biking) pictogram.svg
Cross-country uomini donne
BMX
Cycling (BMX) pictogram.svg
BMX uomini donne

Le gare di ciclismo ai Giochi della XXXI Olimpiade si svolsero tra il 6 e il 21 agosto 2016 in quattro sedi diverse: il Velódromo Municipal per il ciclismo su pista,[1] il Parque Radical per la BMX e la mountain bike,[2] un percorso stradale con partenza e arrivo al Forte di Copacabana per le corse in linea del ciclismo su strada[3] e la zona di Pontal per le prove a cronometro.[1]

Rispetto al programma dei Giochi Olimpici del 2012 non c'è stato nessun cambiamento.[4]

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

P Batterie/Preliminari ¼ Quarti di finale ½ Semifinali F Finale
BMX, Mountain Bike e Strada
Evento↓/Data → Sab 6 Dom 7 Mer 10 Mer 17 Gio 18 Ven 19 Sab 20 Dom 21
BMX maschile P ¼ ½ F
BMX femminile P ½ F
Mountain Bike
Cross country maschile F
Cross country femminile F
Ciclismo su strada
Corsa in linea maschile F
Cronometro maschile F
Corsa in linea femminile F
Cronometro femminile F
Ciclismo su pista
Data → Gio 11 Ven 12 Sab 13 Dom 14 Lun 15 Mar 16
Evento ↓ P P M P E M E M P
Keirin maschile P ½ F
Omnium maschile SR II ER TT FL PR
Velocità maschile P ¼ ½ F
Inseguimento a squadre maschile P ½ F
Velocità a squadre maschile P ½ F
Keirin femminile P ½ F
Omnium femminile SR II ER TT FL PR
Velocità femminile P ¼ ½ F
Inseguimento a squadre femminile P ½ F
Velocità a squadre femminile P ½ F

Podi[modifica | modifica wikitesto]

Uomini[modifica | modifica wikitesto]

Evento Oro Oro Prestazione Argento Argento Prestazione Bronzo Bronzo Prestazione
Ciclismo su strada
Corsa in linea
(dettagli)
Belgio Greg Van Avermaet 6h10'05" Danimarca Jakob Fuglsang s.t. Polonia Rafał Majka a 5"
Corsa a cronometro
(dettagli)
Svizzera Fabian Cancellara 1h12'15" Paesi Bassi Tom Dumoulin a 48" Regno Unito Chris Froome a 1'02"
Ciclismo su pista
Inseguimento a squadre
(dettagli)
Gran Bretagna Gran Bretagna
Steven Burke
Ed Clancy
Owain Doull
Bradley Wiggins
3'50"26
Record mondiale
Australia Australia
Jack Bobridge
Alexander Edmondson
Michael Hepburn
Sam Welsford
Callum Scotson[5]
3'51"00 Danimarca Danimarca
Casper von Folsach
Lasse Norman Hansen
Niklas Larsen
Frederik Madsen
Rasmus Christian Quaade[5]
3'53"78
Velocità
(dettagli)
Regno Unito Jason Kenny Regno Unito Callum Skinner Russia Denis Dmitriev
Velocità a squadre
(dettagli)
Gran Bretagna Gran Bretagna
Philip Hindes
Jason Kenny
Callum Skinner
42"440 Record olimpico Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Edward Dawkins
Ethan Mitchell
Sam Webster
42"542 Francia Francia
Grégory Baugé
Michaël D'Almeida
François Pervis
43"143
Keirin
(dettagli)
Regno Unito Jason Kenny 10"113 Paesi Bassi Matthijs Büchli 10"156 Malaysia Azizulhasni Awang 10"190
Omnium
(dettagli)
Italia Elia Viviani 207 Regno Unito Mark Cavendish 194 Danimarca Lasse Norman Hansen 192
Mountain bike
Cross country
(dettagli)
Svizzera Nino Schurter 1'33'28" Rep. Ceca Jaroslav Kulhavý 1'34"18 Spagna Carlos Coloma Nicolás 1'34"51
BMX
Corsa BMX
(dettagli)
Stati Uniti Connor Fields 34.093 Paesi Bassi Jelle van Gorkom 35.316 Colombia Carlos Ramírez 35.317

Donne[modifica | modifica wikitesto]

Evento Oro Oro Prestazione Argento Argento Prestazione Bronzo Bronzo Prestazione
Ciclismo su strada
Corsa in linea
(dettagli)
Paesi Bassi Anna van der Breggen 3h51'27" Svezia Emma Johansson s.t. Italia Elisa Longo Borghini s.t.
Corsa a cronometro
(dettagli)
Stati Uniti Kristin Armstrong 44'26"42 Russia Ol'ga Zabelinskaja a 6" Paesi Bassi Anna van der Breggen a 12"
Ciclismo su pista
Inseguimento a squadre
(dettagli)
Gran Bretagna Gran Bretagna
Katie Archibald
Elinor Barker
Joanna Rowsell
Laura Trott
4'10"23 Record mondiale Stati Uniti Stati Uniti
Kelly Catlin
Chloé Dygert
Sarah Hammer
Jennifer Valente
4'12"45 Canada Canada
Allison Beveridge
Jasmin Glaesser
Kirsti Lay
Georgia Simmerling
Laura Brown[5]
4'14"62
Velocità
(dettagli)
Germania Kristina Vogel Regno Unito Rebecca James Regno Unito Katy Marchant
Velocità a squadre
(dettagli)
Cina Cina
Gong Jinjie
Zhong Tianshi
32"107 Russia Russia
Dar'ja Šmelëva
Anastasija Vojnova
32"401 Germania Germania
Kristina Vogel
Miriam Welte
32"636
Keirin
(dettagli)
Paesi Bassi Elis Ligtlee 11"217 Regno Unito Rebecca James 11"250 Australia Anna Meares 11"255
Omnium
(dettagli)
Regno Unito Laura Trott 230 Stati Uniti Sarah Hammer 206 Belgio Jolien D'Hoore 199
Mountain bike
Cross country
(dettagli)
Svezia Jenny Rissveds 1'30"15 Polonia Maja Włoszczowska a 37" Canada Catharine Pendrel a 1'26"
BMX
Corsa BMX
(dettagli)
Colombia Mariana Pajón 34.093 Stati Uniti Alise Post 34.435 Venezuela Stefany Hernández 34.755

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Paese Oro Argento Bronzo Totale
1 Gran Bretagna Gran Bretagna 6 4 2 12
2 Paesi Bassi Paesi Bassi 2 3 1 6
3 Stati Uniti Stati Uniti 2 3 0 5
4 Svizzera Svizzera 2 0 0 2
5 Svezia Svezia 1 1 0 2
6 Belgio Belgio 1 0 1 2
Colombia Colombia 1 0 1 2
Germania Germania 1 0 1 2
Italia Italia 1 0 1 2
10 Cina Cina 1 0 0 1
11 Russia Russia 0 2 1 3
12 Danimarca Danimarca 0 1 2 3
13 Australia Australia 0 1 1 2
Polonia Polonia 0 1 1 2
15 Rep. Ceca Rep. Ceca 0 1 0 1
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 0 1 0 1
17 Canada Canada 0 0 2 2
18 Francia Francia 0 0 1 1
Malaysia Malaysia 0 0 1 1
Spagna Spagna 0 0 1 1
Venezuela Venezuela 0 0 1 1
Totale 18 18 18 54

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Barra Region, su gov.br. URL consultato il 24 luglio 2016.
  2. ^ (EN) Deodoro Region, su gov.br. URL consultato il 24 luglio 2016.
  3. ^ (EN) Copacabana Region, su gov.br. URL consultato il 24 luglio 2016.
  4. ^ (NL) Olympische Spelen 2016 in Rio, su olympischespelenrio.nl. URL consultato il 24 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 16 settembre 2013).
  5. ^ a b c Gareggia nelle qualificazioni.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]