Elinor Barker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elinor Barker
2015 UEC Track Elite European Championships 122.JPG
Elinor Barker nel 2015
Nazionalità Gran Bretagna Gran Bretagna
Altezza 168 cm
Peso 56 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Pista, strada
Squadra Wiggle
Carriera
Squadre di club
2013-2014Wiggle
2015-2016Matrix Fitness
2017Team Breeze
2018-Wiggle
Nazionale
2012- Gran Bretagna Gran Bretagna
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 0
Mondiali su pista 3 2 1
Europei Elite su pista 4 2 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al febbraio 2018

Elinor Jane Barker (Cardiff, 7 settembre 1994) è una pistard e ciclista su strada britannica che corre per il team Wiggle-High5. Su pista è stata campionessa olimpica dell'inseguimento a squadre a Rio de Janeiro 2016 e tre volte campionessa del mondo, due nell'inseguimento a squadre e una nella corsa a punti.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Pista[modifica | modifica wikitesto]

Campionati europei Juniores/U23, Inseguimento individuale Juniores
Campionati europei Juniores/U23, Inseguimento a squadre Juniores (con Amy Roberts e Lucy Garner)
Campionati britannici, Inseguimento a squadre (con Emily Kay e Amy Roberts)
2ª prova Coppa del mondo 2012-2013, Inseguimento a squadre (Glasgow, con Danielle King e Laura Trott)
Campionati del mondo, Inseguimento a squadre (con Danielle King e Laura Trott)
Campionati britannici, Inseguimento a squadre (con Danielle King, Joanna Rowsell e Laura Trott)
Campionati europei Elite, Inseguimento a squadre (con Katie Archibald, Danielle King e Laura Trott)
1ª prova Coppa del mondo 2013-2014, Inseguimento a squadre (Manchester, con Laura Trott, Joanna Rowsell e Dani King)
2ª prova Coppa del mondo 2013-2014, Inseguimento a squadre (Aguascalientes, con Kate Archibald, Joanna Rowsell e Dani King)
Campionati del mondo, Inseguimento a squadre (con Katie Archibald, Joanna Rowsell e Laura Trott)
Campionati britannici, Inseguimento a squadre (con Danielle King, Joanna Rowsell e Laura Trott)
Campionati europei Elite, Inseguimento a squadre (con Katie Archibald, Ciara Horne e Laura Trott)
1ª prova Coppa del mondo 2014-2015, Inseguimento a squadre (Guadalajara, con Ciara Horne, Amy Roberts e Laura Trott)
2ª prova Coppa del mondo 2014-2015, Inseguimento a squadre (Londra, con Katie Archibald, Ciara Horne e Laura Trott)
Campionati europei Elite, Inseguimento a squadre (con Katie Archibald, Joanna Rowsell e Laura Trott)
Giochi olimpici, Inseguimento a squadre (con Katie Archibald, Joanna Rowsell e Laura Trott)
2ª prova Coppa del mondo 2016-2017, Corsa a punti (Apeldoorn)
Campionati britannici, Americana (con Laura Trott)
Campionati del mondo, Corsa a punti
Dublin International, Inseguimento individuale
Dublin International, Corsa a punti
Dublin International, Omnium
Campionati europei Elite, Americana (con Eleanor Dickinson)
2ª prova Coppa del mondo 2017-2018, Inseguimento a squadre (Manchester, con Katie Archibald, Emily Nelson e Neah Evans)
2ª prova Coppa del mondo 2017-2018, Americana (Manchester, con Katie Archibald)

Strada[modifica | modifica wikitesto]

Jubilee Road Race
Campionati del mondo, Cronometro Juniores
  • 2017 (Team Breeze/Selezione britannica, una vittoria)
2ª tappa, 1ª semitappa BeNe Tour (Sint-Laureins > Sint-Laureins)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Membro dell'Ordine dell'Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Membro dell'Ordine dell'Impero Britannico
«Per i servizi al ciclismo.»
— 31 dicembre 2016[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The London Gazette (PDF), nº 61803, 31 December 2016, p. N15.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]