Serge Pauwels

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Serge Pauwels
De Panne - Driedaagse van De Panne-Koksijde, etappe 1, 31 maart 2015, vertrek (A65).JPG
Serge Pauwels alla Driedaagse De Panne 2015
Nazionalità Belgio Belgio
Altezza 179 cm
Peso 64 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Squadra CCC Team
Carriera
Squadre di club
2004Rabobank GS3
2005Rabobank Cont.
2006-2007Chocolade Jacques
2008Topsport Vlaand.
2009Cervélo
2010-2011Sky
2012-2014Omega Pharma
2015MTN
2016-2018Dimension Data
2019-CCC Team
Nazionale
2013-Belgio Belgio
Statistiche aggiornate al 28 luglio 2019

Serge Pauwels (Lier, 21 novembre 1983) è un ciclista su strada belga che corre per il CCC Team. Professionista dal 2006, ha vinto il Tour de Yorkshire 2017.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Passato professionista nel 2006 con la Chocolade Jacques-Topsport Vlaanderen, con la maglia della squadra fiamminga si aggiudica la classifica scalatori al Tour Down Under 2007 e si piazza secondo nella quindicesima tappa del Giro d'Italia 2009, quella con arrivo a Faenza. Nel 2012, dopo una stagione al Cervélo TestTeam e due al Team Sky, si trasferisce alla Omega Pharma-Quickstep, ma nei quattro anni alla corte di Patrick Lefevere non ottiene successi.

Nel 2015 passa alla sudafricana MTN-Qhubeka, e nel 2016 si classifica secondo nella tappa del Mont Ventoux al Tour de France; l'anno dopo ottiene quindi i primi successi da professionista, vincendo una tappa e la classifica finale del Tour de Yorkshire.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 2017 (Team Dimension Data, due vittorie)
3ª tappa Tour de Yorkshire (Bradford > Fox Valley)
Classifica generale Tour de Yorkshire

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Classifica scalatori Tour Down Under
  • 2012 (Omega Pharma-Quickstep)
2ª tappa, 2ª semitappa Tour de l'Ain (Saint-Vulbas, cronosquadre)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

2009: 33º
2012: 47º
2013: 77º
2014: 31º
2010: 107º
2015: 13º
2016: 42º
2017: 19º
2018: non partito (16ª tappa)
2019: 77º
2012: 24º
2013: 31º
2017: non partito (12ª tappa)

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

2015: ritirato
2016: ritirato
2006: 91º
2007: 96º
2008: 65º
2009: ritirato
2012: 67º
2014: ritirato
2016: 99º
2017: 50º
2018: 34º
2019: ritirato
2009: ritirato
2010: 24º
2012: ritirato
2013: ritirato
2016: ritirato
2017: ritirato
2018: ritirato

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]