Cairano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cairano
comune
Cairano – Stemma Cairano – Bandiera
Cairano – Veduta
Cairano visto da Conza della Campania
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Campania-Stemma.svg Campania
Provincia Provincia di Avellino-Stemma.svg Avellino
Amministrazione
Sindaco Luigi D'angelis (lista civica Democrazia e Sviluppo) dal 15-4-2008
Territorio
Coordinate 40°53′52″N 15°22′16″E / 40.897778°N 15.371111°E40.897778; 15.371111 (Cairano)Coordinate: 40°53′52″N 15°22′16″E / 40.897778°N 15.371111°E40.897778; 15.371111 (Cairano)
Altitudine 770 m s.l.m.
Superficie 13,81 km²
Abitanti 309[1] (30-4-2017)
Densità 22,38 ab./km²
Comuni confinanti Andretta, Calitri, Conza della Campania, Pescopagano (PZ)
Altre informazioni
Cod. postale 83040
Prefisso 0827
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 064013
Cod. catastale B367
Targa AV
Cl. sismica zona 1 (sismicità alta)
Nome abitanti cairanesi
Patrono san Leone Magno
Giorno festivo 10 novembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Cairano
Cairano
Sito istituzionale
Il comune all'interno della provincia di Avellino

Cairano (Cariàne in campano[2]) è un comune italiano di 309 abitanti della provincia di Avellino in Campania.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Il piccolo paese si estende su un territorio di 13,8 km² mentre la densità di popolazione è pari 32 abitanti/km².

Cairano confina con i seguenti comuni: Andretta, Calitri, Conza della Campania, Pescopagano (quest'ultimo si trova nella provincia di Potenza).

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]


Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1963 fu girato a Cairano il film La donnaccia, interpretato da Dominique Boschero e Gianni Dei, al quale parteciparono molti abitanti del paese, in ossequio allo stile neorealista della pellicola.

Nel 2014 vengono pubblicati su Il Mattino sette racconti su Cairano, di sette scrittori diversi, fra cui Vincenzo Fiore (Esilio Metafisico) e l'analisi sociologica di Enrico Finzi. I racconti vengono poi raccolti nell'antologia "Cairano. Relazioni felicitanti" opera pubblicata da Mephite. L'intero progetto è stato curato da Franco Dragone.

Persone legate a Cairano[modifica | modifica wikitesto]

  • Costantino Mazzeo, manager pubblico
  • Franco Dragone, coreografo
  • Leone Maria Iorio, esorcista

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Altre informazioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio fa parte della Comunità montana Alta Irpinia.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Strade[modifica | modifica wikitesto]

Le strade provinciali che attraversano il territorio comunale sono:

  • Strada Provinciale 140 Italia.svg Strada Provinciale 140: dalla ex SS 91 a Cairano (km 7,000).
  • Strada Provinciale 199 Italia.svg Strada Provinciale 199: dalla ex SS 399 nei pressi di Calitri alla SP 140 nei pressi di Cairano (km 9,000).
  • Strada Provinciale 211: dalla SP 140, nei pressi dell'abitato di Cairano allo scalo ferroviario omonimo (km 4,200).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 aprile 2017.
  2. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 113.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN249074139
Provincia di Avellino Portale Provincia di Avellino: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Provincia di Avellino