What Child Is This?

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
What Child Is This?
Artista
Autore/i William Chatterton Dix (testo)
Anonimo (melodia)
John Stainer (adattamento del testo alla melodia)
Genere Canto natalizio
Esecuzioni notevoli Joan Baez
John Denver
Burl Ives
Mahalia Jackson
Jessica Simpson
Donna Summer
Renata Tebaldi
...
Note Provenienza: Inghilterra
Melodia: Greensleeves (XVI secolo)
Aiuto
William Chatterton Dix (info file)
What Child is This? — versione strumentale)

What Child Is This? è un celebre canto natalizio tradizionale, il cui testo è stato scritto nel 1865 dal poeta ed autore di inni inglese William Chatterton Dix (1837 - 1898). [1] Il testo fu poi adattato da John Stainer (1840 - 1901) alla melodia del celebre brano tradizionale inglese Greensleeves (XVI secolo), brano un tempo attribuito ad Enrico VIII. [2]

Testo[modifica | modifica sorgente]

Il testo, di cui esistono alcune varianti e che si compone di 3 strofe, di 8 versi ciascuna, parla della Nascita di Gesù e dell'arrivo dei Re Magi:

Testo originale inglese

What Child is this who, laid to rest On Mary’s lap, is sleeping? Whom angels greet with anthems sweet While shepherds watch are keeping? This, this is Christ the King, Whom shepherds guard and angels sing; Haste, haste, to bring Him laud, The Babe, the Son of Mary!

Why lies He in such mean estate Where ox and ass are feeding? Good Christian, fear, for sinners here The silent Word is pleading. Nails, spear shall pierce him through, The Cross be borne for me, for you; Hail, hail the Word made flesh, The Babe, the Son of Mary!

So bring Him incense, gold and myrrh; Come peasant, king to own Him. The King of kings salvation brings; Let loving hearts enthrone Him. Raise, raise, the song on high, The virgin sings her lullaby; Joy, joy, for Christ is born, The Babe, the Son of Mary!

Testo in italiano

Chi è questo bambino, che steso a riposare Sul grembo di Maria sta dormendo? Che gli angeli accolgono con inni di gioia Mentre i pastori vegliano? Costui è Cristo il Re, Che i pastori vegliano e a cui gli angeli cantano; Affrettatevi, affrettatevi a lodarLo, Il Bambino, il figlio di Maria!

Perché Egli giace in una così modesta dimora Dove il bue e l'asinello si nutrono? Bravo Cristiano, abbi timore, qui per i peccatori La Parola silenziosa sta pregando. Chiodi e lance lo dovranno trafiggere, Portare la Croce per me, per te; Salve, salve Parola fatta carne, Il Bambino, il Figlio di Maria!

Versioni discografiche[modifica | modifica sorgente]

Il brano è stato inciso, tra gli altri, da:[3]:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ cfr. p. es. http://www.hymnsandcarolsofchristmas.com/Hymns_and_Carols/what_child_is_this_version_1.htm; Bowler, Gerry, Dizionario universale del Natale [The World Encyclopedia of Christmas], ed. italiana a cura di C. Corvino ed E. Petoia, Newton & Compton, Roma, 2003, p. 359
  2. ^ cfr. p. es. Bowler, Gerry, p. 359; http://www.hymnsandcarolsofchristmas.com/Hymns_and_Carols/what_child_is_this_version_1.htm
  3. ^ cfr. p. es. http://www.allmusic.com/cg/amg.dll?p=amg&sql=17:1693049;

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]