The Friendly Beasts

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(The) Friendly Beasts
Artista
Autore/i Robert Davis (testo)
Anonimo (melodia)
Genere Canto natalizio
Esecuzioni notevoli Harry Belafonte
Johnny Cash
Art Garfunkel & Amy Grant
Burl Ives
Harry Simeone
Sufjan Stevense
Data 1934
Note Melodia: Orientis partibus (XII secolo)
Titoli alternativi: The Song of the Ass," The Donkey Carol," "The Animal Carol", "The Gift of the Animals" traccia precedente =

(The) Friendly Beasts, conosciuta anche come The Song of the Ass, The Donkey Carol, The Animal Carol o The Gift of the Animals[1], è una canzone natalizia, il cui testo è stato scritto negli anni venti[1] del XX secolo dallo statunitense Robert Davis (1881-1950)[1][2] e fu pubblicato per la prima volta nel 1934 [1][2]. Il testo è accompagnato dalla melodia dell'inno latino Orientis partibus[1][2], un brano del XII secolo[1], originario della Francia [1][2] e comumente attribuito a Pierre de Corbeil, vescovo di Sens [1], che veniva usato in occasione della Festa dell'Asinello[1][2]

Testo[modifica | modifica sorgente]

Il testo presenta un dialogo tra alcuni animali, ovvero l'asino (che introduce tale dialogo), la mucca, la pecora e la colomba, ognuno dei quali, nella Grotta di Betlemme, decanta i propri meriti in occasione della Nascita di Gesù.[2][3]

Così l'asino decanta il proprio merito di aver condotto la Sacra Famiglia su e giù per le colline, la mucca quello di aver "concesso" alla Sacra Famiglia la propria mangiatoia, la pecora di aver offerto la propria lana per riscaldare Gesù Bambino e la colomba di aver tubato per farlo addormentare e per non farlo piangere.[2][3]

Versioni discografiche[modifica | modifica sorgente]

Tra i cantanti e/o gruppi che hanno inciso una versione del brano, figurano, tra gli altri[4] (in ordine alfabetico):

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g h i The Friendly Beasts in: The Hymns and Carols of Christmas
  2. ^ a b c d e f g Bowler, Gerry, Dizionario universale del Natale [The World Encyclopedia of Christmas], ed. italiana a cura di C. Corvino ed E. Petoia, Newton & Compton, Roma, 2003, p. 159
  3. ^ a b Bowler, Gerry, op. cit., p. 373
  4. ^ Ricerca di "The Friendly Beasts" su Discogs
  5. ^ Johnny Cash – The Christmas Spirit
  6. ^ Garth Brooks – Beyond The Season su Discogs
  7. ^ Margaret Carlson – This Christmas ... My Favorite Things su Discogs
  8. ^ Art Garfunkel / Amy Grant – The Animals' Christmas su Discogs
  9. ^ Burl Ives
  10. ^ Burl Ives – Christmas Eve With Burl Ives su Discogs
  11. ^ Burl Ives – Twelve Days Of Christmas su Discogs
  12. ^ Louvin Brothers, The – Christmas With The Louvin Brothers su Discogs
  13. ^ Jeff Pockat – Christ In Christmas su Discogs
  14. ^ Linda Russell & Companie – Sing We All Merrily, A Colonial Christmas su Discogs
  15. ^ Sufjan Stevens – Songs For Christmas su Discogs
  16. ^ Zero Mostel – How The Grinch Stole Christmas su Discogs