Cronologia di Star Trek

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Quella che segue è una cronologia degli eventi dell'universo fantascientifico di Star Trek.

Questa lista è suscettibile di variazioni e potrebbe non essere aggiornata.


Passato remoto (più di 4000 anni fa)[modifica | modifica wikitesto]

Più di un milione di anni fa[modifica | modifica wikitesto]

Tra un milione e 4000 anni fa[modifica | modifica wikitesto]

  • 500.000 anni fa
    • Un disastro distrugge l'atmosfera del pianeta del popolo di Sargon; parte la popolazione viene trasferita nel sottosuolo, all'interno di sfere che ne contengono la coscienza. (TOS: Ritorno al domani)
    • La stella di Exo III inizia a spegnersi e gli abitanti si rifugiano nel sottosuolo. Questa civiltà arriverà poi a sviluppare degli androidi quasi perfetti. (TOS: Gli androidi del dottor Korby)
    • I Bajoriani vivono un periodo di grande splendore culturale. (TNG: Il guardiamarina Ro)
  • 200.000 anni fa
    • La civiltà iconiana viene distrutta da un massiccio bombardamento orbitale. (TNG: Contagio)
  • 42.500 anni fa
    • Una specie del quadrante Delta, nota come Spiriti del Cielo, ha un primo contatto con i primitivi abitanti della Terra, stabilendosi in mezzo a loro e inserendo nel loro patrimonio genetico una forte curiosità e la passione per le avventure coraggiose, che li aiuta a stabilirsi nella nuova terra (il continente americano). (VOY: Gli spiriti del cielo)
  • 11800 a.C.
    • Viene edificata la sala del Consiglio Klingon.
  • 10000 a.C.
    • Su Gamma Trianguli VI viene costruito Vaal, per controllare il clima e fornire il cibo agli abitanti del pianeta. (TOS: La mela)
    • Il sole del sistema Fabrini si trasforma in una supernova e tutti i pianeti del sistema vengono distrutti, costringendo i Fabriniani a costruire Yonada, una gigantesca nave-asteroide. (TOS: Ho toccato il cielo)

Passato recente[modifica | modifica wikitesto]

  • XIV secolo
    • Una violenta guerra tra Promelliani e Menthariani distrugge entrambe le civiltà. (TNG: Trappola spaziale)
    • Un gruppo di alieni provenienti da un'altra galassia, i Nacene, rimuovono accidentalmente dall'atmosfera di Ocampa ogni traccia di particelle nucleogeniche, causando un disastro ecologico. (VOY: Dall'altra parte dell'universo)
    • I Kaeloniani introducono la Risoluzione, una forma di suicidio rituale che ognuno deve compiere al raggiungimento del sessantesimo anno d'età. (TNG: Una vita a metà)
    • 1367: secondo le leggende locali i Ventaxiani stipulano il «Contratto con Ardra» a cui seguiranno dieci secoli di pace. (TNG: Il diavolo)
    • 1368:Gli abitanti di Kataan lanciano una sonda il cui scopo è quello di far ricordare la loro popolazione, dal momento che la loro stella sta per diventare una nova. (TNG: Una vita per ricordare)

XX secolo[modifica | modifica wikitesto]

XXI secolo[modifica | modifica wikitesto]

XXII secolo[modifica | modifica wikitesto]

  • 2103
    • Vengono fondate le Colonie Marziane; anni dopo, la Dichiarazione di Indipendenza delle Colonie Marziane sarà fra i documenti alla base della Costituzione della Federazione. Marte diventerà uno dei mondi più popolati del Sistema Solare, dopo Terra e Luna, rinomato soprattutto per i cantieri della Flotta Stellare ubicati nella zona di Utopia Planitia.
  • 2105
    • Otto donne vengono uccise per accoltellamento nelle colonie marziane; l'autore degli omicidi è un'entità aliena conosciuta nel XIX secolo come Jack lo Squartatore. (TOS: Fantasmi del passato)
  • 2111
  • 2113
    • L'Egemonia Europea, organismo sopranazionale che si era sostituito all'Unione Europea dopo la Terza guerra mondiale, è il motore che permette la nascita ufficiale del Governo Mondiale della Terra.
  • 2119
    • Zefram Cochrane parte per destinazione sconosciuta; dopo lunghe ed infruttuose ricerche, lo si dà per morto.
  • 2123
    • La Mariposa parte per il settore Ficus.
    • Henry Archer, padre di Jonathan Archer, muore a causa della malattia di Clark.
  • 2128
    • Viene varata la Horizon.
  • 2135
    • T'Pol completa l'addestramento presso il Ministero della Sicurezza vulcaniano.
  • 2139
  • 2147
    • La Flotta Stellare inizia le ricerche sulle barriere elettromagnetiche, che diventeranno poi i campi di forza.
  • 2150
    • Con l'Accessione Australiana anche l'ultimo dei governi nazionali terrestri confluisce nel Governo Mondiale, ancora guidato in massima parte dall'Alleanza Europea, nuova denominazione dell'ex Egemonia Europea. Tutta la Terra ha un solo governo, che ha lo scopo di assicurare a tutti gli uomini pace e prosperità.
  • 2151
  • 2152
    • Risvegliati da alcuni ricercatori, dei Borg superstiti della sfera caduta in Antartide nel 2063 dopo un tentativo di alterare la storia terrestre si impossessano di una nave e tentano di riunirsi alla collettività, ma sono fermati dall'Enterprise, non prima di riuscire ad inviare un messaggio nel quadrante Delta. (ENT: Rigenerazione)
  • 2153
    • Attacco xindi alla Terra, che causa 7 milioni di morti. L'Enterprise, per impedire un nuovo attacco, parte per la Distesa Delfica. La superarma viene distrutta mentre è sul punto di distruggere la Terra.
  • 2154
    • Varo della Columbia, al comando del Capitano Erika Hernandez.
    • Attacco contro l'ambasciata terrestre su Vulcano. L'Amministratore V'Las, dell'Alto Comando, segretamente alleato con i romulani, tenta un attacco di sorpresa ad Andoria; nel corso della battaglia, il recupero degli insegnamenti originali di Surak convince gli altri membri del'Alto Comando a ribellarsi a V'Las. L'Alto Comando Vulcaniano viene costretto a sciogliersi in favore di un nuovo governo guidato da T'Pau. (ENT: La fornace, Risvegli, Il kir'shara)
    • I romulani tentano di destabilizzare la regione compiendo attacchi a varie navi con un'astronave capace di prendere l'aspetto di altre. L'incidente spinge tuttavia umani, vulcaniani, andoriani e tellariti a cooperare per la prima volta per respingere la minaccia. (ENT: Babel, Uniti, Gli Aenar)
    • Il dottor Phlox, ufficiale medico dell'Enterprise, viene rapito e costretto ad aiutare i Klingon nella ricerca di una cura a una mortale malattia genetica, che si sta diffondendo nell'Impero Klingon, risultato di una ricerca mirata a creare degli individui geneticamente potenziati a partire da "potenziati" umani. La malattia, tra l'altro, causa la scomparsa delle creste craniali. (ENT: Il virus letale, Divergenze)
  • 2155
    • Fondazione della Coalizione dei Pianeti, che include tra gli umani, andoriani, vulcaniani, tellariti, rigelliani, denobulani e coridaniti.
  • 2156
  • 2160
    • La guerra tra Terra Unita e Impero Stellare Romulano termina dopo la vittoria terrestre a Cheron. Viene creata la Zona Neutrale.
  • 2161

XXIII secolo[modifica | modifica wikitesto]

  • 2218
  • 2222
  • 2232
  • 2233
  • 2237
  • 2239
    • Uhura nasce negli Stati Uniti d'Africa.
  • tra il 2240 e il 2245
  • 2245
  • 2251
  • 2265
    • Il capitano James T. Kirk assume il comando dell'Enterprise, iniziando una missione quinquennale d'esplorazione.
  • 2266
    • I romulani distruggono alcuni avamposti lungo la zona neutrale per saggiare le difese della Federazione, ma la nave attaccante è distrutta dall'Enterprise prima che possa tornare in patria a riferire. Primo contatto visivo tra terrestri e romulani. (TOS: La navicella invisibile)
  • 2267
    • Un avamposto della Federazione è distrutto dai Gorn, che pensano sia stato violato il loro territorio. L'intervento dell'Enterprise viene bloccato dai Metron. (TOS: Arena)
    • La Federazione e i klingon firmano il Trattato di pace Organiano. (TOS: Missione di pace)
  • 2272
    • Per combattere la grave crisi V'ger, Kirk riprende il comando dell'Enterprise. (Star Trek: The Motion Picture)
  • 2284
    • Kirk e lo storico equipaggio dell'Enterprise affrontano la crisi Khan Noonien Singh, ed del Dispositivo Genesis. (Star Trek II: The Wrath of Khan)
  • 2285
    • Kirk e lo storico equipaggio dell'Enterprise, salvano la Terra da una sonda spaziale aliena che emana un segnale capace di neutralizzare qualunque fonte energetica. (Star Trek IV: The Voyage Home)
  • 2293
    • Vengono ratificati gli accordi di Khitomer tra Federazione Unita dei Pianeti e Impero Klingon, ponendo fine alla lunga ostilità tra le due culture. (Film: Rotta verso l'ignoto)
  • 2294
    • Viene varata l'Enterprise B, sotto il comando del Capitano John Harriman. Il Capitano Kirk è dato per morto in una tempesta occorsa durante il primo viaggio. (Film: Generazioni)

XXIV secolo[modifica | modifica wikitesto]

  • 2348
    • Beverly Crusher (allora Beverly Howard) sposa Jack Crusher.
    • Agenti segreti Romulani creano un clone del capitano della Flotta Stellare Jean-Luc Picard dopo avergli prelevato di nascosto del materiale genetico. Il nome con cui il clone diverrà famoso è Shinzon (Star Trek: La nemesi).
    • Nasce Annika Hansen nella colonia di Tendara da Magnus e Erin Hansen due scienziati specializzati in esobiologia. A 6 anni dalla nascita, sulla USS Raven, viene assimilata dai Borg e gli viene assegnata la designazione Sette di Nove Terziario aggiunto dell'Unimatrice Zero. (VOY: Il patto dello scorpione)
  • 2365
    • Primo contatto tra la Federazione e i Borg, a causa di Q (TNG: Chi è Q?).
  • 2367
  • 2370
  • 2371
  • 2375
  • 2378
    • Dopo 7 anni nel quadrante delta la USS Voyager torna sulla Terra distruggendo uno dei nodi di transcurvatura Borg (VOY: Fine del gioco).
  • 2379
    • L'intero Senato Romulano viene assassinato in un colpo di Stato ad opera di Shinzon, che si autoproclama Pretore. Egli viene presto sconfitto dal capitano Jean-Luc Picard (Star Trek: La nemesi).
    • La USS Titan viene varata sotto il comando dell'appena promosso capitano William T. Riker. La prima missione della Titan è un incontro, probabilmente di natura diplomatica, con i Romulani nella Zona Neutrale (Star Trek: La nemesi).
  • 2387
    • Una supernova distrugge il pianeta madre dei romulani Romulus, minacciando l'intera galassia. Viene lanciata una nave sperimentale, chiamata Jellyfish, pilotata da Spock, per lanciare della "Materia Rossa" al centro della supernova, generando così un buco nero che avrebbe fermato l'onda distruttiva. Insieme alla Jellyfish anche la nave mineraria Narada, comandata dal romulano Nero, che ritiene Spock colpevole di aver sbagliato i calcoli riguardanti il tempo mancante all'esplosione della stella, viene risucchiata dal buco nero. Le due navi non vengono distrutte, ma vengono portate indietro nel tempo: la Narada nel 2233, la Jellyfish nel 2258 (Star Trek (film 2009)).

XXV secolo[modifica | modifica wikitesto]

XXVI secolo[modifica | modifica wikitesto]

XXX secolo[modifica | modifica wikitesto]

La Terra sviluppa il viaggio temporale e vengono siglati accordi temporali con le altre specie in possesso di questa tecnologia per impedire a chiunque di interferire con lo svolgersi degli eventi. Spesso non ha funzionato (Star Trek: Enterprise Marinaio Daniels)

XXXI secolo[modifica | modifica wikitesto]

Realtà alternativa (film 2009-)[modifica | modifica wikitesto]

Quella che segue è una cronologia della linea del tempo alternativa presentata nel film Star Trek del 2009 e successivi.

  • 2233
    • L'astronave romulana Narada, proveniente dal 2387, attacca la nave stellare USS Kelvin. Il primo ufficiale, George Kirk, si sacrifica insieme all'astronave per permettere all'equipaggio di salvarsi. Nasce James Tiberius Kirk a bordo di uno shuttle medico.
  • 2249
    • Spock rifiuta l'iscrizione all'Accademia delle Scienze Vulcaniana e si arruola nella Flotta Stellare.
  • 2255
    • Kirk incontra Christopher Pike, che lo spinge ad iscriversi all'Accademia della Flotta Stellare
  • 2258
    • L'astronave dello Spock del futuro, la Jellyfish, viene catturata dalla Narada, e Spock viene abbandonato sul pianeta ghiacciato Delta Vega. Con la materia rossa della Jellyfish, Nero crea un buco nero all'interno di Vulcano, distruggendolo, uccidendone quasi tutti i sei miliardi di abitanti. La Narada viene poi distrutta grazie all'azione di Kirk e Spock.
    • Kirk diventa capitano dell'Enterprise, e sceglie Spock come primo ufficiale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Star Trek Portale Star Trek: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Star Trek