Harry Kim

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Harry Kim
Harry Kim
Harry Kim
Universo Star Trek
Lingua orig. Inglese
1ª app. 1995
1ª app. in Star Trek: Voyager episodio Dall'altra parte dell'universo (prima parte)
Ultima app. in Star Trek: Voyager episodio Fine del gioco - Parte seconda
Interpretato da Garrett Wang
Voce italiana Alessio Cigliano
Specie Umana
Sesso Maschio

Harry Kim è un personaggio della serie televisiva di fantascienza Star Trek - Voyager interpretato dall'attore Garrett Wang. Nell'universo di Star Trek è guardiamarina ufficiale OPS e delle comunicazioni a bordo dell'astronave USS Voyager.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Harry Kim è nato nel 2349 (lo stesso anno di Wesley Crusher). Suona il clarinetto nella Juilliard Youth Symphony ed ha una fidanzata di nome Libby.

Dopo essersi graduato all'Accademia della flotta stellare nel 2370, è stato assegnato all'astronave Voyager nel 2371 e seguentemente è stato sbalzato nel quadrante Delta con l'astronave. È uno dei membri dell'equipaggio che più soffre per la lontananza dalla sua famiglia. Kim viene quasi sempre assegnato a missioni pericolose, il personaggio riesce quasi sempre a mantenersi calmo, anche se talvolta la sua inesperienza lo porta a creare delle situazioni umoristiche.

Nel 2372 l'intera astronave è stata duplicata da un'anomalia temporale. Subito dopo una falla nell'astronave originale ha provocato la morte del giovane. Un suo duplicato, proveniente dalla seconda Voyager, è salito sulla Voyager originale mentre la copia veniva fatta autodistruggere per impedire un tentativo di abbordaggio da parte dei Viidiani.

In una linea del tempo alternativa Chakotay e Kim pilotano una navetta modificata con una nuova tipologia di propulsione in grado di riportare la Voyager sulla Terra. Durante l'esperimento, Kim trasmette dei dati errati alla Voyager, provocando un atterraggio di emergenza della stessa su un pianeta ghiacciato del quadrante Alfa, con la conseguente morte dell'equipaggio. Chakotay e Kim studiano per quindici anni il modo di evitare la tragedia e infine riescono a inviare indietro nel tempo un messaggio per evitare la catastrofe.

In una delle prime versione di un dramma olografico del Dottore chiamato Fotoni siate liberi un personaggio assomiglia fisicamente a Kim, pur essendo caratterialmente una persona riprovevole.

Kim è stato un Guardiamarina in tutte e sette le stagione di Voyager ma in un futuro alternativo visto nell'episodio Fine dei giochi Kim nel 2404 è il Capitano dell'astronave USS Rhode Island. Nell'episodio La Nightingale Kim si trova temporaneamente al comando di un'astronave aliena in missione umanitaria.

Durante la serie Harry Kim muore tre volte.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]