San Luca (Italia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
San Luca
comune
San Luca – Stemma
San Luca – Veduta
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Coat of arms of Calabria.svg Calabria
Città metropolitana Provincia di Reggio Calabria-Stemma.png Reggio Calabria
Amministrazione
Sindaco Salvatore Gullì commissario prefettizio ex artt. 143-144 d.lgs. 267/2000 dal 17-5-2013
Territorio
Coordinate 38°09′N 16°04′E / 38.15°N 16.066667°E38.15; 16.066667 (San Luca)Coordinate: 38°09′N 16°04′E / 38.15°N 16.066667°E38.15; 16.066667 (San Luca)
Altitudine 250 m s.l.m.
Superficie 105,35 km²
Abitanti 3 936[1] (31-05-2014)
Densità 37,36 ab./km²
Frazioni Ientile, Polsi, Ricciolio, Vorea (Greco Calabro: Vorià)
Comuni confinanti Benestare, Bovalino, Careri, Casignana, Cosoleto, Delianuova, Samo, Sant'Agata del Bianco, Santa Cristina d'Aspromonte, Scido
Altre informazioni
Cod. postale 89030
Prefisso 0964
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 080074
Cod. catastale H970
Targa RC
Cl. sismica zona 1 (sismicità alta)
Nome abitanti sanluchesi
Patrono san Luca evangelista
Giorno festivo 2 settembre: festa della Beata Vergine di Polsi - 14 settembre: festa della Santa Croce - 18 ottobre: festa di San Luca Evangelista - 20 gennaio: festa San Sebastiano - 13 giugno: festa Sant'Antonio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
San Luca
San Luca
San Luca – Mappa
Posizione del comune di San Luca all'interno della città metropolitana di Reggio Calabria
Sito istituzionale

San Luca è un comune italiano di 3.936 abitanti della città metropolitana di Reggio Calabria in Calabria.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Il comune è posto sul versante ionico, alle falde del massiccio dell'Aspromonte. Il suo territorio è attraversato dalla Fiumara Bonamico. Il comune sanluchese ricopre una vasta area territoriale all'interno del Parco nazionale dell'Aspromonte, fornendo alcuni dei luoghi più belli e caratteristici del massiccio Aspromontano. Di grande interesse, dal punto di vista naturalistico, è il lago Costantino e alcune formazioni di pietra conglomerata delle quali Pietra Lunga e Pietra Castello; ma la più monumentale è Pietra Cappa, che risulta essere uno dei più grandi monoliti d'Europa.

Pietra Cappa

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1907 il centro fu colpito da un forte terremoto.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Sotto l'aspetto culturale e religioso, il comune di San Luca possiede uno dei centri di culto e di pellegrinaggio più visitati della Calabria. Di San Luca è frazione, infatti, Polsi, dove sorge il Santuario della Madonna di Polsi.

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[2]

Cuore della 'Ndrangheta[modifica | modifica wikitesto]

Il comune di San Luca è considerato il cuore pulsante della 'ndrangheta calabrese.[3] Sono presenti e operano la 'Ndrina Nirta, la 'Ndrina Pelle, la 'Ndrina Strangio, la 'Ndrina Romeo e la 'Ndrina Giorgi. Il territorio fu teatro della Faida di San Luca.

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Vi si trova la casa natale di Corrado Alvaro, punto di percorso del Parco Letterario intitolato allo scrittore.

Persone legate a San Luca[modifica | modifica wikitesto]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Il 17 maggio 2013 il Consiglio dei ministri ha sciolto il comune di San Luca per infiltrazioni della 'ndrangheta.[5]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

La maggiore società calcistica con sede nella città di San Luca è l'Associazione Sportiva Dilettantistica San Luca, nota più comunemente come "San Luca". Fondata nel 1961, sotto il nome di Folgore San Luca, attualmente milita nel Girone B del campionato di Promozione Calabrese . Annovera, tra i successi, la vittoria della Coppa Calabria nella stagione 1999/2000.[6][senza fonte]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pietro Borzomati (a cura di), San Luca. Storia Tradizioni Società a 400 anni dalla fondazione. Atti del convegno di studio - San Luca (RC), 16-18 marzo 1990, Ardore Marina, Arti grafiche edizioni, 1994.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN248717912 · LCCN: (ENn82038502 · GND: (DE4505820-9
Provincia di Reggio Calabria Portale Provincia di Reggio Calabria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Provincia di Reggio Calabria