Antonimina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Antonimina
comune
Antonimina – Stemma Antonimina – Bandiera
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Coat of arms of Calabria.svg Calabria
Provincia Provincia di Reggio Calabria-Stemma.png Reggio Calabria
Amministrazione
Sindaco Antonio Condelli (lista civica) dal 06/05/2012
Territorio
Coordinate 38°16′00″N 16°09′00″E / 38.266667°N 16.15°E38.266667; 16.15 (Antonimina)Coordinate: 38°16′00″N 16°09′00″E / 38.266667°N 16.15°E38.266667; 16.15 (Antonimina)
Altitudine 327 m s.l.m.
Superficie 22,91 km²
Abitanti 1 354[1] (31.10.2012)
Densità 59,1 ab./km²
Frazioni Bagni Termali, San Nicola, Tre Arie
Comuni confinanti Ciminà, Cittanova, Gerace, Locri, Portigliola, Sant'Ilario dello Ionio
Altre informazioni
Cod. postale 89040
Prefisso 0964
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 080004
Cod. catastale A314
Targa RC
Cl. sismica zona 1 (sismicità alta)
Cl. climatica zona C, 1 168 GG[2]
Nome abitanti antoniminesi
Patrono san Nicola
Giorno festivo 6 dicembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Antonimina
Antonimina
Posizione del comune di Antonimina all'interno della provincia di Reggio Calabria
Posizione del comune di Antonimina all'interno della provincia di Reggio Calabria
Sito istituzionale

Antonimina (Antonymia in greco-calabro) è un comune italiano di 1.354 abitanti della provincia di Reggio Calabria, in Calabria.

La fondazione del paese risale al 1400 circa e riveste una certa importanza per le sorgenti di acque clorurate, largamente utilizzate presso le omonime Terme a scopi curativi. Il comune si trova a circa 8,5 km da Locri.

Terme[modifica | modifica wikitesto]

Le acque, note come "Acque sante locresi", erano già conosciute per le loro proprietà curative fin dall'antichità. Le acque, batteriologicamente pure, vengono classificate come acque termominerali, isotoniche e leggermente sulfuree, salso-solfato-alcaline con tracce di iodio, isotoniche e lievemente ipotoniche. L'acqua sgorga a 35º ed è utilizzata per varie tipologie di malattie costituzionali, quali ad esempio la cura della sterilità femminile, per malattie dell'apparato respiratorio e circolatorio. La costruzione dell'attuale struttura termale risale al 1870 e propone anche cure estetiche, come idromassaggi e massaggi. Le acque delle sorgenti, oggi vengono utilizzate per bagni in piscina e in vasca, per aerosol e fanghi. La moderna struttura termale, inoltre, è affiancata da tre importanti strutture mediche:

Oltre ai centri specializzati ed alle terme, si trovano anche strutture ricreative, come campi da tennis, calcetto, bocce, basket, pallavolo, equitazione, dancing e discoteche[3]. Le strutture appena citate sono ancora in opera di costruzione!

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[4]


Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Calcio[modifica | modifica wikitesto]

  • G.S. Antonimina Azzurro.png

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ISTAT data warehouse
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF) in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ [1] Fonte
  4. ^ Statistiche I.Stat ISTAT  URL consultato in data 28-12-2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN246330272
Provincia di Reggio Calabria Portale Provincia di Reggio Calabria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Provincia di Reggio Calabria