Placanica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il carabiniere coinvolto nei fatti del G8 di Genova, vedi Mario Placanica.
Placanica
comune
Placanica – Stemma Placanica – Bandiera
Placanica – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Calabria.svg Calabria
Città metropolitanaCoat of Arms of the Province of Reggio-Calabria.svg Reggio Calabria
Amministrazione
SindacoAntonio Condemi (lista civica "Placanica Rinata") dall'11-6-2017
Territorio
Coordinate38°25′N 16°27′E / 38.416667°N 16.45°E38.416667; 16.45 (Placanica)Coordinate: 38°25′N 16°27′E / 38.416667°N 16.45°E38.416667; 16.45 (Placanica)
Altitudine240 m s.l.m.
Superficie29,51 km²
Abitanti1 123[1] (31-10-2019)
Densità38,05 ab./km²
FrazioniAgliastreto, Colavono, Cucuzzi, Giardino, Pietra, Sambrase, Santa Domenica, Survia, Titi, Tuffarelli, Valenti
Comuni confinantiCaulonia, Pazzano, Stignano
Altre informazioni
Cod. postale89040
Prefisso0964
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT080059
Cod. catastaleG729
TargaRC
Cl. sismicazona 1 (sismicità alta)
Nome abitantiplacanichesi
PatronoSant'Emidio e Maria Addolorata
Giorno festivo5 agosto - terza domenica di settembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Placanica
Placanica
Placanica – Mappa
Posizione del comune di Placanica all'interno della città metropolitana di Reggio Calabria
Sito istituzionale

«...una delle vere caratteristiche città calabresi. ...Motta Placanica sembra costruita per essere una meraviglia per il passante. Ci siamo soffermati per molto tempo a disegnare questo posto molto singolare....»

(Diario di un viaggio a piedi Edward Lear, 1847)

Placanica (anticamente Mocta Paganica, Paganica, Παγκανική in greco, Lakònika in greco-calabro) è un comune italiano di 1 123 abitanti della città metropolitana di Reggio Calabria in Calabria.

L'abitato originario risale al XII secolo e sorge su una collina tra la fiumara Precariti ed il torrente Càstore o Fiorello. Dista 9 km dalla SS106 ed è situato in prossimità delle coste del mare Jonio, le cui estese spiagge sono meta di turisti nei mesi estivi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fino al 1816 ebbe il nome di Motta Placanica. I primi feudatari del paese furono gli Arcadi, seguiti dai Licandro, Musitano e Passerelli.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Castello medievale, costruito nel 1283 dalla famiglia Arcadi;
  • Convento dei Padri Domenicani, nel centro storico;
  • Torre di guardia a pianta circolare e le caratteristiche vie del rione San Leonardo:
  • Chiesa di Santa Caterina.
  • Nella Chiesa di San Basilio Magno si può ammirare il Tabernacolo del Gagini.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[2]

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

Madonna dello Scoglio
Municipio di Placanica
  • Attualmente Placanica è meta di migliaia di pellegrini che giungono da varie parti per venerare la Madonna dello Scoglio nella frazione di Santa Domenica.
  • 5 agosto festa sant'Emidio.
  • Terza domenica di settembre festa Maria SS. Addolorata.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
23 aprile 1995 27 aprile 1997 Maria Rosalba Minniti lista civica di centro-sinistra sindaco
27 aprile 1997 13 maggio 2001 Antonio Chindemi lista civica di centro sindaco
13 maggio 2001 29 maggio 2006 Antonio Chindemi lista civica di centro sindaco
29 maggio 2006 28 maggio 2007 Pietro Schirripa lista civica "Impegno Civico" sindaco
28 maggio 2007 7 maggio 2012 Rocco Mario Clemeno lista civica sindaco
7 maggio 2012 11 giugno 2017 Rocco Mario Clemeno lista civica "Clemeno Sindaco" sindaco
11 giugno 2017 in carica Antonio Condemi lista civica "Placanica Rinata" sindaco

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 ottobre 2019.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Edward Lear, Diario di un viaggio a piedi, Laruffa editore, 2003
  • Imma Divino, Placanica, Arti grafiche edizioni, 2002
  • Maria Pia Divino, Il catasto onciario di Placanica, Arti grafiche edizioni, 2000

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN233883305 · GND (DE4602576-5
Provincia di Reggio Calabria Portale Provincia di Reggio Calabria: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Provincia di Reggio Calabria