Promozione Umbria 1987-1988

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Promozione 1987-1988.

Promozione Umbra 1987-1988
Competizione Promozione Umbra[1]
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 17ª
Organizzatore FIGC - LND
Comitato Regionale Umbro[1]
Luogo Umbria Umbria
Partecipanti 16
Formula Girone all'italiana A/R
Risultati
Vincitore Bastia
(2º titolo)
Promozioni Bastia
Foligno (ripescata)
Gualdo (ripescata)
Retrocessioni Tavernelle
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1986-1987 1988-1989 Right arrow.svg

Nella stagione 1987-1988 la Promozione era il sesto livello del calcio italiano ed il primo a livello regionale.

Il campionato era strutturato in vari gironi all'italiana su base regionale, gestiti dai Comitati Regionali di competenza. Promozioni alla categoria superiore e retrocessioni in quella inferiore non erano sempre omogenee; erano quantificate all'inizio del campionato dal Comitato Regionale secondo le direttive stabilite dalla Lega Nazionale Dilettanti, ma flessibili in relazione al numero delle società umbre retrocesse dal Campionato Interregionale, per quanto riguarda la zona retrocessione .

Qui vi sono le statistiche relative al campionato in Umbria.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Mappa di localizzazione: Umbria
Spoleto
Spoleto
Mar.Col.
Mar.Col.
Valfabbrica
Valfabbrica
Pianello
Pianello
Ellera
Ellera
Lama
Lama
Bastardo
Bastardo
Todi
Todi
Petrignano
Petrignano
Tavernelle
Tavernelle
Deruta
Deruta
Squadre di Spoleto
Red pog.svg Nuova Virtus Spoleto
Red pog.svg Spoleto
Ubicazione delle squadre della Promozione Umbria 1987-1988.


Squadra Città (provincia) Stagione 1986-1987
Bastardo Bastardo di Giano dell'Umbria (PG) 2º in Promozione Umbra
Bastia Bastia Umbra (PG) 11º in Promozione Umbra
Deruta Deruta (PG) 2º in Prima Categoria Umbra gir.A (promossa)[2]
Ellera Ellera di Corciano (PG) 5º in Promozione Umbra
Foligno Foligno (PG) 16º in Interregionale gir.F (retrocessa)
Gualdo Gualdo Tadino (PG) 3º in Promozione Umbra
Mar.Col. Marcellano di Gualdo Cattaneo (PG) 7º in Promozione Umbra
Lama Lama di San Giustino (PG) 12º in Promozione Umbra
Nuova Virtus Spoleto Spoleto (PG) 8º in Promozione Umbra
Orvietana Orvieto (TR) 4º in Promozione Umbra
Petrignano Petrignano di Assisi (PG) 1º in Prima Categoria Umbra gir.B (promossa)
Pianello Pianello di Perugia 9º in Promozione Umbra
Spoleto Spoleto (PG) 10º in Promozione Umbra
Tavernelle Tavernelle di Panicale (PG) 1º in Prima Categoria Umbra gir.A (promossa)
Todi Todi (TR) 13º in Promozione Umbra
Valfabbrica Valfabbrica (TR) 6º in Promozione Umbra

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Bastia 48 30 20 8 2 37 12 +25
1uparrow green.svg 2. Gualdo 46 30 18 10 2 44 15 +29
3. Ellera 37 30 13 11 6 41 29 +12
4. 600px Yellow HEX-FED10A Green HEX-058B05.svg Bastardo 36 30 13 10 7 46 32 +14
5. Orvietana 32 30 11 10 9 34 32 +2
6. 600px bisection vertical HEX-1D913D Black.svg Mar.Col. 32 30 13 6 11 37 38 -1
1uparrow green.svg 7. Foligno 31 30 10 11 9 33 33 0
8. Rosso e Blu (Quadrati).png Valfabbrica 30 30 11 8 11 32 28 +4
9. 600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg Nuova Virtus Spoleto 27 30 8 11 11 25 29 -4
10. Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Petrignano 27 30 6 15 9 17 24 -7
11. Deruta 26 30 9 8 13 30 36 -6
12. Bianco e Verde.svg Pianello 25 30 6 13 11 29 34 -5
13. Spoleto 24 30 7 10 13 32 47 -15
1downarrow red.svg 14. Bianco e Nero.svg Lama 22 30 7 8 15 26 38 -12
1downarrow red.svg 15. Todi 20 30 6 8 16 26 39 -13
1downarrow red.svg 16. 600px Yellow HEX-FED10A Green HEX-058B05.svg Tavernelle 17 30 3 11 16 23 47 -24

Legenda:

      Promossa in Interregionale 1988-1989.
      Retrocessa in Prima Categoria Umbra 1988-1989.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Il Foligno ed il Gualdo sono stati poi ammessi in Interregionale.
Il Lama ed il Todi sono stati successivamente ripescati a completamento dell'organico.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b FIGC, Annuario FIGC - Comitato Regionale Umbro, Piazza dei Navigatori 26 - 06085 Perugia. Il Comitato Regionale Umbro divenne "Comitato Regionale Umbria" solo nel 1992 su espressa richiesta della FIGC.
  2. ^ Dopo spareggio inter-girone a Todi: Deruta-Amerina 2-1.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Libri:

  • FIGC, Annuario 1988, Roma, dicembre 1987, p. 335.

Giornali:

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]