Prima Divisione Umbria 1939-1940

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Prima Divisione 1939-1940.

Prima Divisione Umbria 1939-1940
Competizione Prima Divisione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FIGC
Direttorio X Zona (Umbria)
Luogo Italia Italia
Partecipanti 8
Formula Gironi all'italiana
Risultati
Vincitore Narni
(1º titolo)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1938-1939 1940-1941 Right arrow.svg

Fu il quarto livello della XXXVI edizione del campionato italiano di calcio.
La Prima Divisione (ex Seconda Divisione) fu organizzata e gestita dai Direttori di Zona.

Il Direttorio X Zona (Sede: Via Baldeschi 2, Perugia. Presidente: Avv. Filippo Flaminio Dei) gestiva le squadre della regione Umbria.

Girone unico[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città (provincia) Stagione 1938-1939
102ª Legione M.V.S.N. Perugia 7° in Prima Divisione Umbria
A.S. A.U.S.A. Foligno (B = riserve) Foligno (PG) 10° in Prima Divisione Umbria
Pol.F. "Mario Umberto Borzacchini" (B = riserve) Terni 1° in Prima Divisione Umbria
G.U.F. Perugia Perugia
A.S. Fascista Narni Narni (TR) 3° in Prima Divisione Umbria
Supertessile Rieti (B = riserve) Rieti
Pol. Fascista Spoleto Spoleto (PG) 4° in Prima Divisione Umbria
U.S. Tiferno (B = riserve) Città di Castello (PG) 9° in Prima Divisione Umbria

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. 600px vertical Blue HEX-120059 Red HEX-F4001C.svg Narni 18
2. 600px Crossed Red HEX-E21300 on White.svg Spoleto 17
3. 600px vertical Green HEX-296D14 Red HEX-DF0728.svg M.U.Borzacchini (B) 13
4. 600px Celeste e Granata (Strisce).png Supertessile Rieti (B) 13
5. Flag blue HEX-539ADE.svg A.U.S.A. Foligno (B) 10
6. non conosciuta 102ª Legione M.V.S.N. 5
7. 600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg G.U.F. Perugia (-3) 0
Nuvola actions cancel.png --- 600px Bianco e Rosso Strisce.svg Tiferno (B) Ritirata

Legenda:

      Campione Regionale Umbro 1939-40.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Quoziente reti in caso di pari punti, per qualsiasi posizione di classifica.

Note:

Il Narni rinuncia alla promozione in Serie C 1940-1941.
Il Tiferno B si è ritirato a campionato in corso.
102ª Legione M.V.S.N., G.U.F. Perugia e Supertessile Rieti (B) non iscritte nella stagione successiva.
Il G.U.F. Perugia ha scontato 3 punti di penalizzazione.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Libri:

  • La Legge del S.Girolamo - Storia della Narnese dalle Origini ai Giorni Nostri di M. Favi, F. Piferi, C. Ruffini - ZART Libri

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]