Laura Siegemund

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Laura Siegemund
Siegemund US16 (15) (29780035751).jpg
Laura Siegemund nel 2016
Nazionalità Germania Germania
Altezza 168 cm
Peso 62 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 351 - 226
Titoli vinti 2 WTA, 11 ITF
Miglior ranking 31° (15 agosto 2016)
Ranking attuale 53° (8 agosto 2017)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 3T (2016)
Francia Roland Garros 1T (2016, 2017, 2018)
Regno Unito Wimbledon 1T (2015, 2016)
Stati Uniti US Open 3T (2016)
Altri tornei
Olympic flag.svg Giochi olimpici QF (2016)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 185 - 107
Titoli vinti 4 WTA, 20 ITF
Miglior ranking 51° (3 agosto 2015)
Ranking attuale 52ª (3 agosto 2015)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (2017)
Francia Roland Garros 3T (2016)
Regno Unito Wimbledon 1T (2016)
Stati Uniti US Open 3T (2018)
Altri tornei
Olympic flag.svg Giochi olimpici 1T (2016)
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte 5-1
Titoli vinti 0
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (2017)
Francia Roland Garros
Regno Unito Wimbledon 2T (2015)
Stati Uniti US Open V (2016)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate all'8 agosto 2017

Laura Natalie Siegemund (Filderstadt, 4 marzo 1988) è una tennista tedesca.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Da piccola ha vissuto anche in Arabia Saudita e Indonesia, Paesi in cui si era trasferito per motivi di lavoro suo padre, ingegnere.

Ha raggiunto una finale di doppio a livello WTA in carriera, al torneo marocchino Grand Prix SAR La Princesse Lalla Meryem, nel 2015, insieme a Maryna Zanevs'ka, venendo però poi sconfitta.

Ha vinto il suo primo titolo WTA della carriera in doppio al Topshelf Open, insieme alla statunitense Asia Muhammad. Dopo un mese, conquista anche il secondo titolo della carriera al WTA Brasil Tennis Cup, insieme alla connazionale Annika Beck.

In singolo, si qualifica per il Torneo di Wimbledon 2015, venendo poi sconfitta al primo turno dalla più esperta Svetlana Kuznecova. Si qualifica anche per gli US Open 2015, dove incontra subito Petra Kvitová, perdendo. In doppio, invece, raggiunge il secondo turno insieme alla conterranea Mona Barthel.

Ad ottobre, conquista il terzo titolo della carriera al BGL-BNP Paribas Open Luxembourg di Lussemburgo insieme alla Barthel.

Nell'aprile del 2016 arriva in finale nel torneo Porsche Tennis Grand Prix dopo essersi qualificata; gioca contro Angelique Kerber e perde in due set 4-6 0-6.

Nel luglio dello stesso anno riesce a imporsi nel torneo svedese di Bastad, conquistando il primo titolo in carriera. Nel corso del torneo ha eliminato Kateryna Kozlova (6-1 6-2), Lucie Hradecká (7-5 7-6(4)) e Lara Arruabarena (7-5 6-3) mentre in semifinale ha approfittato del ritiro di Julia Goerges quando erano un set pari. Nell'atto finale ha battuto Kateřina Siniaková per 7-5 6-1. Grazie a questo risultato ritocca il suo best-ranking, salendo alla 32ª posizione del ranking.

Il 9 settembre 2016, dopo una grande prestazione alle Olimpiadi di Rio (quarti di finale in singolare), si aggiudica, in coppia con il croato Mate Pavić, il torneo di doppio degli US Open.

Il 30 aprile 2017 vince il torneo di WTA di Stoccarda, secondo titolo in carriera, sconfiggendo la francese Kristina Mladenovic con il punteggio 6-1, 2-6, 7-6.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (2)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
Ori Olimpici (0)
WTA Finals (0)
Premier Mandatory (0)
Premier 5 (0)
Premier (1)
International (1)
WTA 125s (0)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 24 luglio 2016 Svezia Swedish Open, Båstad Terra rossa Rep. Ceca Kateřina Siniaková 7-5, 6-1
2. 30 aprile 2017 Germania Porsche Tennis Grand Prix, Stoccarda Terra rossa (i) Francia Kristina Mladenovic 6-1, 2-6, 7-6(5)

Sconfitte (1)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
Argenti Olimpici (0)
WTA Finals (0)
Premier Mandatory (0)
Premier 5 (0)
Premier (1)
International (0)
WTA 125s (0)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 24 aprile 2016 Germania Porsche Tennis Grand Prix, Stoccarda Terra rossa (i) Germania Angelique Kerber 4-6, 0-6

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (4)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
Ori Olimpici (0)
WTA Finals (0)
Premier Mandatory (0)
Premier 5 (0)
Premier (1)
International (3)
WTA 125s (0)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie in finale Punteggio
1. 13 giugno 2015 Paesi Bassi Topshelf Open, 's-Hertogenbosch Erba Stati Uniti Asia Muhammad Serbia Jelena Janković
Russia Anastasija Pavljučenkova
6-3, 7-5
2. 31 luglio 2015 Brasile WTA Brasil Tennis Cup, Florianópolis Terra rossa Germania Annika Beck Argentina María Irigoyen
Polonia Paula Kania
6-3, 7-6(1)
3. 25 ottobre 2015 Lussemburgo BGL-BNP Paribas Open Luxembourg, Lussemburgo Cemento (i) Germania Mona Barthel Spagna Anabel Medina Garrigues
Spagna Arantxa Parra Santonja
6-2, 7-6(2)
4. 19 ottobre 2018 Russia Kremlin Cup, Mosca Cemento (i) Russia Aleksandra Panova Croazia Darija Jurak
Romania Ioana Raluca Olaru
6-2, 7-6(2)

Sconfitte (3)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
Argenti Olimpici (0)
WTA Finals (0)
Premier Mandatory (0)
Premier 5 (0)
Premier (1)
International (2)
WTA 125s (0)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie in finale Punteggio
1. 1º maggio 2015 Marocco Grand Prix SAR La Princesse Lalla Meryem, Marrakech Terra rossa Belgio Maryna Zanevs'ka Ungheria Tímea Babos
Francia Kristina Mladenovic
1-6, 6(5)-7
2. 19 giugno 2016 Spagna Mallorca Open, Maiorca Erba Germania Anna-Lena Friedsam Canada Gabriela Dabrowski
Spagna María José Martínez Sánchez
4-6, 2-6
3. 25 agosto 2018 Stati Uniti Connecticut Open, New Haven Cemento Taipei Cinese Hsieh Su-wei Rep. Ceca Andrea Sestini Hlaváčková
Rep. Ceca Barbora Strýcová
4-6, 7-6(7), [4-10]

Doppio Misto[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (1)[modifica | modifica wikitesto]

Tornei del Grande Slam
Australian Open (0)
Open di Francia (0)
Torneo di Wimbledon (0)
US Open (1)
N. Anno Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 9 settembre 2016 Stati Uniti US Open, New York Cemento Croazia Mate Pavić Stati Uniti Coco Vandeweghe
Stati Uniti Rajeev Ram
6-4, 6-4

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]