Alexandra Cadanțu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alexandra Cadanțu
Cadantu WMQ18 (16) (41745042560).jpg
Alexandra Cadantu
Nazionalità Romania Romania
Altezza 170 cm
Peso 56 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 264 - 186
Titoli vinti 0 WTA, 9 ITF
Miglior ranking 59° (6 gennaio 2014)
Ranking attuale 323ª (20 aprile 2015)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (2012, 2013, 2014)
Francia Roland Garros 1T (2012, 2013, 2014)
Regno Unito Wimbledon 2T (2013)
Stati Uniti US Open 1T (2012, 2013)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 105 - 104
Titoli vinti 1 WTA, 11 ITF
Miglior ranking 101° (11 giugno 2012)
Ranking attuale 177ª (20 aprile 2015)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (2014)
Francia Roland Garros 1T (2012)
Regno Unito Wimbledon 1T (2012)
Stati Uniti US Open 1T (2012, 2013)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 19 luglio 2019

Alexandra Cadanțu (Bucarest, 3 maggio 1990) è una tennista rumena.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il padre era ingegnere, la madre ha lavorato nel settore della moda. Ha due fratelli, Dani ed Eddi.

Ha iniziato a giocare a tennis a tre anni. È allenata da Artemon Apostu, Adrian Gavrila e Adrian Cruciat. La sua superficie preferita è la terra. Alexandra parla rumeno, inglese e spagnolo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Il 26 febbraio 2012 perde la finale del Monterrey Open di Monterrey contro l'ungherese Tímea Babos con il punteggio di 4-6, 4-6.

Il 28 aprile 2012 perde in finale al Grand Prix SAR La Princesse Lalla Meryem di Fès insieme alla connazionale Irina-Camelia Begu contro la coppia formata dalla ceca Petra Cetkovská e dalla russa Aleksandra Panova con il punteggio di 6–3, 65–7, [9–11].

Il 13 luglio 2014 vince il primo titolo WTA in doppio al BRD Bucarest Open di Bucarest insieme alla connazionale Elena Bogdan battendo in finale la coppia composta dalla turca Çağla Büyükakçay e dall'italiana Karin Knapp con il punteggio di 6-4, 3-6, [10-5].

Statistiche WTA[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Sconfitte (2)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
Argenti Olimpici (0)
WTA Finals (0)
Premier Mandatory (0)
Premier 5 (0)
Premier (0)
International (1)
WTA 125s (1)
N. Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 26 febbraio 2012 Messico Monterrey Open, Monterrey Cemento Ungheria Tímea Babos 4-6, 4-6
2. 11 giugno 2017 Croazia Croatian Bol Ladies Open, Bol Cemento Serbia Aleksandra Krunić 3-6, 0-3 rit.

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (1)[modifica | modifica wikitesto]

Grande Slam (0)
Ori Olimpici (0)
WTA Finals (0)
Premier Mandatory (0)
Premier 5 (0)
Premier (0)
International (1)
WTA 125s (0)
N. Data Torneo Superficie Partner Avversarie in finale Punteggio
1. 13 luglio 2014 Romania BRD Bucarest Open, Bucarest Terra rossa Romania Elena Bogdan Turchia Çağla Büyükakçay
Italia Karin Knapp
6-4, 3-6, [10-5]

Sconfitte (2)[modifica | modifica wikitesto]

Grande Slam (0)
Argenti Olimpici (0)
WTA Finals (0)
Premier Mandatory (0)
Premier 5 (0)
Premier (0)
International (2)
WTA 125s (0)
N. Data Torneo Superficie Partner Avversarie in finale Punteggio
1. 28 aprile 2012 Marocco Grand Prix SAR La Princesse Lalla Meryem, Fès Terra rossa Romania Irina-Camelia Begu Rep. Ceca Petra Cetkovská
Russia Aleksandra Panova
6-3, 6(5)-7, [9-11]
2. 17 luglio 2016 Romania BRD Bucarest Open, Bucarest Terra rossa Polonia Katarzyna Piter Australia Jessica Moore
Thailandia Varatchaya Wongteanchai
3-6, 6(5)-7

Statistiche ITF[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (9)[modifica | modifica wikitesto]

Torneo $100.000 (1)
Torneo $80.000 (1)
Torneo $75.000 (0)
Torneo $60.000 (0)
Torneo $50.000 (0)
Torneo $25.000 (3)
Torneo $15.000 (0)
Torneo $10.000 (5)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 10 settembre 2006 Romania Distrigaz Sud, Bucarest Terra rossa Romania Irina-Camelia Begu 6–3, 1–6, 6–3
2. 15 luglio 2007 Romania Trofeul Distrigaz Sud, Bucarest Terra rossa Romania Ioana Gaspar 6–2, 6–3
3. 23 maggio 2010 Romania ITF Women's Circuit Bucharest, Bucarest Terra rossa Romania Diana Enache 6–2, 6–4
4. 30 maggio 2010 Romania Trofeul Popeci, Craiova Terra rossa Romania Mădălina Gojnea 5–7, 6–3, 6–0
5. 24 ottobre 2010 Egitto Events Group ITF Women's Circuit, Ain Sokhna Terra rossa Slovacchia Zuzana Zlochová 6–2, 6–3
6. 21 novembre 2010 Brasile Rio Series de Tenis Feminio Etapa Niteroi, Niterói Terra rossa Stati Uniti Julia Cohen 6–1, 1–6, 6–1
7. 5 dicembre 2010 Brasile Hotel do Frade ITF Challeneger, Rio de Janeiro Terra rossa Stati Uniti Julia Cohen 6–1, 6–3
8. 11 settembre 2011 Italia Torneo Internazionale Regione Piemonte, Biella Terra rossa Colombia Mariana Duque Mariño 6–4, 6–3
9. 14 giugno 2015 Romania Trofeul Municipiului Galați, Galați Terra rossa Romania Cristina Dinu 6–4, 6(2)–7, 6–3

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (11)[modifica | modifica wikitesto]

Torneo $100.000 (1)
Torneo $80.000 (0)
Torneo $75.000 (0)
Torneo $60.000 (0)
Torneo $50.000 (1)
Torneo $25.000 (5)
Torneo $15.000 (0)
Torneo $10.000 (4)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie in finale Punteggio
1. 18 aprile 2010 Croazia Bluesun Bol Ladies Open, Bol Terra rossa Romania Alexandra Damaschin Slovacchia Chantal Škamlová
Slovacchia Romana Tabaková
6–2, 1–6, [10–5]
2. 25 aprile 2010 Croazia Solaris Sibenik Open, Sebenico Terra rossa Bulgaria Dalia Zafirova Croazia Maria Abramović
Romania Mădălina Gojnea
6–2, 6–3
3. 28 maggio 2010 Romania Trofeul Popeci, Craiova Terra rossa Romania Alexandra Damaschin Bulgaria Tanya Germanlieva
Bulgaria Dessislava Mladenova
6–3, 6–3
4. 3 settembre 2010 Romania ITF Women's Instirig Cup, Balș Terra rossa Romania Alexandra Damaschin Bulgaria Martina Gledacheva
Italia Valentina Sulpizio
6–3, 7–5
5. 30 giugno 2011 Svezia Swedish Ladies Ystad, Ystad Terra rossa Romania Diana Enache Bosnia ed Erzegovina Mervana Jugić-Salkić
Finlandia Emma Laine
6–4, 2–6, [10–5]
6. 2 settembre 2011 Romania Mamaia Idu Trophy, Mamaia Terra rossa Romania Elena Bogdan Russia Marina Shamayko
Georgia Sofia Shapatava
6–2, 6–2
7. 26 settembre 2014 Montenegro Royal Cup NLB Montenegro, Podgorica Terra rossa Liechtenstein Stephanie Vogt Svizzera Xenia Knoll
Paesi Bassi Arantxa Rus
6–1, 3–6, [10–2]
8. 25 ottobre 2015 Francia Open GDF Suez de Touraine, Joué-lès-Tours Cemento (i) Romania Cristina Dinu Svizzera Viktorija Golubic
Italia Alice Matteucci
7–5, 6–3
9. 9 novembre 2015 Francia Open Feminin 50, Équeurdreville-Hainneville Cemento (i) Paesi Bassi Lesley Kerkhove Ucraina Elizaveta Ianchuk
Francia Shérazad Reix
6–3, 6–4
10. 18 febbraio 2017 Germania Altenkirchen Ladies Open, Altenkirchen Sintetico (i) Svezia Cornelia Lister Regno Unito Tara Moore
Svizzera Conny Perrin
6–2, 3–6, [11–9]
11. 13 luglio 2018 Ungheria Hungarian Pro Circuit Ladies Open, Budapest Terra rossa Slovacchia Chantal Škamlová Stati Uniti Kaitlyn Christian
Messico Giuliana Olmos
6–1, 6–3

Risultati in progressione[modifica | modifica wikitesto]

Sigla Risultato
V Vincitore
F Finalista
SF Semifinalista
O Oro olimpico
A Argento olimpico
SF Bronzo olimpico
QF Quarti di Finale
4T Quarto turno
3T Terzo turno
2T Secondo turno
1T Primo turno
RR Round Robin
LQ Turno di qualificazione
A Assente
ND Non disputato
Legenda superfici
Cemento
Terra battuta
Erba
Superficie variabile

Singolare nei tornei del Grande Slam[modifica | modifica wikitesto]

Torneo 2012 2013 2014 2015 V--S
Australia Australian Open 1T 1T 1T A 0-3
Francia Open di Francia 1T 1T 1T 0-3
Regno Unito Wimbledon 1T 2T 1T 1-3
Stati Uniti US Open 1T 1T A 0-2
Totale 0-4 1-4 0-3 0-0 1-11

Doppio nei tornei del Grande Slam[modifica | modifica wikitesto]

Torneo 2012 2013 2014 2015 V--S
Australia Australian Open A A 1T A 0-1
Francia Open di Francia 1T A A 0-1
Regno Unito Wimbledon 1T A A 0-1
Stati Uniti US Open 1T 1T A 0-2
Totale 0-3 0-1 0-1 0-0 0-5

Doppio misto nei tornei del Grande Slam[modifica | modifica wikitesto]

Nessuna partecipazione

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]