Anabel Medina Garrigues

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ana Isabel Medina Garrigues
Medina Garrigues RG15 (1) (19307244445).jpg
Anabel Medina Garrigues agli Open di Francia 2015
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 169 cm
Peso 59 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 478–351
Titoli vinti 11 WTA, 6 ITF
Miglior ranking 16° (4 maggio 2009)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 4T (2002, 2009)
Francia Roland Garros 4T (2007)
Regno Unito Wimbledon 3T (2006, 2008, 2009)
Stati Uniti US Open 3T (2005, 2007, 2011)
Altri tornei
Olympic flag.svg Giochi olimpici 1T (2012)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 445–291
Titoli vinti 28 WTA, 3 ITF
Miglior ranking 3° (10 novembre 2008)
Ranking attuale 22ª (30 settembre 2014)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open SF (2008)
Francia Roland Garros V (2008, 2009)
Regno Unito Wimbledon SF (2009)
Stati Uniti US Open SF (2008, 2012)
Altri tornei
Olympic flag.svg Giochi olimpici Argento (2008)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 14 giugno 2012

Anabel Medina Garrigues (Valencia, 31 luglio 1982) è un'allenatrice di tennis ed ex tennista spagnola.

In carriera si è aggiudicata 11 tornei WTA in singolare, quasi tutti sulla terra rossa. È stata nº16 del mondo nel maggio 2009.

Ottima doppista, ha vinto in tutto 24 titoli WTA in doppio tra cui anche due tornei del Grande Slam al Roland Garros nel 2008 e 2009. Sempre nel 2008, si è aggiudicata la medaglia d'argento alle Olimpiadi di Pechino in coppia con la connazionale Virginia Ruano Pascual, perdendo solo in finale contro gli Stati Uniti delle sorelle Williams.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

1999 - 2005[modifica | modifica wikitesto]

La sua carriera inizia nel 1999. Vince alcuni tornei ITF fino al 2001, quando si aggiudica il torneo di Palermo. Con María José Martínez Sánchez come compagna di doppio, riesce a vincere ben 4 titoli WTA. Continua vincendo altri titoli ITF, fin quando non si riconferma vincitrice al torneo di Palermo del 2004 battendo in finale Flavia Pennetta per 6-4 6-4. Il 2004 sarà un buon anno anche per il doppio, infatti in coppia con Arantxa Sánchez vince il torneo di Palermo. Nell'anno successivo si impone prima nel torneo di Strasburgo poi si riconferma campionessa a Palermo, battendo stavolta Klára Zakopalová. Vince 2 titoli WTA di doppio, uno con Dinara Safina e l'altro con l'italiana Vinci.

2006 - 2007[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2006 è un ottimo anno per la Medina Garrigues, che vince prima a Canberra e poi si riconferma vincitrice a Palermo. In seguito perderà da Anna Čakvetadze il torneo di Guangzhou. Nel 2007 vince per la seconda volta il torneo di Strasburgo battendo in finale Amélie Mauresmo per 6-4 4-6 6-4. Riesce inoltre a vincere il torneo WTA di doppio a Stoccolma in coppia con Virginia Ruano Pascual.

2008 - 2009[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2008 vince ancora una volta a Strasburgo ma perde a Fes e a Portorose rispettivamente da Gisela Dulko e Sara Errani. Il 2008 è un anno importante anche per il doppio, infatti si impone al Roland Garros con Virginia Ruano Pascual battendo la coppia Schiavone/Dellacqua. Vince altri tre tornei di doppio, due in coppia con la Ruano e uno con la danese Wozniacki. Nel 2009 vince Fes da Ekaterina Makarova ma perde il torneo di Seul da Kimiko Date Krumm per un doppio 6-3. In doppio si riconferma vincitrice del Rolan Garros con la connazionale Ruano, battendo la squadra Azaranka/Vesnina con un doppio 6-1 6-1.

2010 - 2011[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2010 non riesce ad imporsi in nessun torneo in singolo ma nel 2011 si rifà, vincendo l'Estoril contro la tedesca Barrois e vincendo una nuova edizione del torneo di Palermo da Polona Hercog per 6-3 6-2. In doppio, invece, vince tre tornei WTA di doppio con partner diverse, in particolare con la Benešová, la Cîrstea e la Hradecká. Grazie ai suoi ottimi risultati nei Tornei WTA International in singolare, partecipa al Commonwealth Bank Tournament of Champions 2011 perdendo, però, dalla serba Ana Ivanović per 6-3 6-0. Vince inoltre due titoli WTA in doppio. In singolare termina la stagione alla posizione nº27 del ranking.

2012[modifica | modifica wikitesto]

Il 2012 è un anno con scarsi risultati in singolare e in doppio per la Medina Garrigues. Ad Hobart perde al secondo turno dalla tedesca Barthel. All'Australian Open si ritira al terzo turno contro Li Na per una distorsione alla caviglia. Febbraio porta pessimi risultati, perde al primo turno a Parigi(Indoors), si ferma al secondo turno a Doha ed al primo a Dubai.

Terzo turno ad Indian Wells, eliminata dalla Görges per 6-3 6-4. Sia a Miami che a Charleston si ferma al secondo turno, eliminata rispettivamente da Chanelle Scheepers e da Anastasija Rodionova. Primi quarti di finale della stagione a Fes, eliminata dalla Halep. Opportunità perse al secondo turno dell'Estoril, dove viene eliminata dalla connazionale Soler Espinosa per 3-6 6-3 7-5, dopo un match point nel terzo set. In seguito si fermerà due volte al terzo turno, prima Mutua e poi a Roma. A Strasburgo, torneo che la spagnola si è aggiudicata ben tre volte, perde dalla francese Cornet, finalista che poi verrà eliminata in semplici set dalla Schiavone. Al Roland Garros perde inaspettatamente la terzo turno da Petra Martić per 6-2 6-1.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (11)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda: Prima del 2009 Legenda: Dal 2009
Grande Slam (0)
Ori Olimpici (0)
WTA Championships (0)
Tournament of Champions (0)
Tier I (0) Premier Mandatory (0)
Tier II (0) Premier 5 (0)
Tier III (3) Premier (0)
Tier IV & V (5) International (3)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 15 luglio 2001 Italia Internazionali Femminili di Palermo, Palermo Terra rossa Spagna Cristina Torrens Valero 6–4, 6–4
2. 25 luglio 2004 Italia Internazionali Femminili di Palermo, Palermo (2) Terra rossa Italia Flavia Pennetta 6–4, 6–4
3. 21 maggio 2005 Francia Internationaux de Strasbourg, Strasburgo Terra rossa Polonia Marta Domachowska 6–4, 6–3
4. 24 luglio 2005 Italia Internazionali Femminili di Palermo, Palermo (3) Terra rossa Rep. Ceca Klára Zakopalová 6–4, 6–0
5. 13 gennaio 2006 Australia Canberra International, Canberra Cemento Corea del Sud Yoon Jeong Cho 6–4, 0–6, 6–4
6. 23 luglio 2006 Italia Internazionali Femminili di Palermo, Palermo (4) Terra rossa Italia Tathiana Garbin 6–4, 6–4
7. 26 maggio 2007 Francia Internationaux de Strasbourg, Strasburgo (2) Terra rossa Francia Amélie Mauresmo 6–4, 4–6, 6–4
8. 24 maggio 2008 Francia Internationaux de Strasbourg, Strasburgo (3) Terra rossa Slovenia Katarina Srebotnik 4-6, 7-6(4), 6-0
9. 2 maggio 2009 Marocco Grand Prix SAR La Princesse Lalla Meryem, Fes Terra rossa Russia Ekaterina Makarova 6-0, 6-1
10. 30 aprile 2011 Portogallo Estoril Open, Estoril Terra rossa Germania Kristina Barrois 6-1, 6-2
11. 17 luglio 2011 Italia Internazionali Femminili di Palermo, Palermo (5) Terra rossa Slovenia Polona Hercog 6–3, 6–2

Sconfitte (7)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda: Prima del 2009 Legenda: Dal 2009
Grande Slam (0)
Ori Olimpici (0)
WTA Championships (0)
Tournament of Champions (1)
Tier I (0) Premier Mandatory (0)
Tier II (0) Premier 5 (0)
Tier III (2) Premier (0)
Tier IV & V (3) International (1)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 13 gennaio 2002 Australia Moorilla Hobart International, Hobart Cemento Slovacchia Martina Suchá 6-77, 1-6
2. 23 febbraio 2003 Colombia Copa Colsanitas, Bogotá Terra rossa Colombia Fabiola Zuluaga 3-6, 2-6
3. 1º ottobre 2006 Cina Guangzhou International Women's Open, Canton Cemento Russia Anna Čakvetadze 1-6, 4-6
4. 4 maggio 2008 Marocco Grand Prix SAR La Princesse Lalla Meryem, Fès Terra rossa Argentina Gisela Dulko 6-72, 6-75
5. 27 luglio 2008 Slovenia Banka Koper Slovenia Open, Portorož Cemento Italia Sara Errani 3-6, 3-6
6. 27 settembre 2009 Corea del Sud Hansol Korea Open, Seul Cemento Giappone Kimiko Date-Krumm 3-6, 3-6
7. 5 novembre 2011 Indonesia Commonwealth Bank Tournament of Champions, Bali Cemento (i) Serbia Ana Ivanović 3-6, 0-6

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (28)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda: Prima del 2009 Legenda: Dal 2009
Grande Slam (2)
Ori Olimpici (0)
WTA Championships (0)
Tier I (0) Premier Mandatory (0)
Tier II (1) Premier 5 (0)
Tier III (3) Premier (2)
Tier IV & V (7) International (13)
No. Data Torneo Superficie Compagna Finaliste Punteggio
1. 4 marzo 2001 Messico Abierto Mexicano Telcel, Acapulco Terra rossa Spagna María José Martínez Sánchez Spagna Virginia Ruano Pascual
Argentina Paola Suárez
6–4, 6–7, 7–5
2. 4 aprile 2001 Portogallo Porto Open, Porto Terra rossa Spagna María José Martínez Sánchez Francia Alexandra Fusai
Italia Rita Grande
6–1, 6–7, 7–5
3. 6 maggio 2001 Croazia Croatian Bol Ladies Open, Bol Terra rossa Spagna María José Martínez Sánchez Russia Nadia Petrova
Slovenia Tina Pisnik
7–5, 6–4
4. 5 agosto 2001 Svizzera Swiss Indoors, Basilea Sintetico (i) Spagna María José Martínez Sánchez Sudafrica Joannette Kruger
Spagna Marta Marrero
7–6, 6–2
5. 25 luglio 2004 Italia Internazionali Femminili di Palermo, Palermo Terra rossa Spagna Arantxa Sánchez Vicario Slovacchia Ľubomíra Kurhajcová
Slovacchia Henrieta Nagyová
6–3, 7–6
6. 18 giugno 2005 Paesi Bassi Ordina Open, 's-Hertogenbosch Erba Russia Dinara Safina Rep. Ceca Iveta Benešová
Spagna Nuria Llagostera Vives
6–4, 2–6, 7–6
7. 25 settembre 2005 Slovenia Banka Koper Slovenia Open, Portorose Cemento Italia Roberta Vinci Croazia Jelena Kostanić Tošić
Slovenia Katarina Srebotnik
6–4, 5–7, 6–2
8. 30 luglio 2007 Svezia Nordea Nordic Light Open, Stoccolma Cemento Spagna Virginia Ruano Pascual Taipei Cinese Chin-Wei Chan
Ucraina Tetjana Lužans'ka
6–1, 5–7, [10–6]
9. 11 gennaio 2008 Australia Moorilla Hobart International, Hobart Cemento Spagna Virginia Ruano Pascual Grecia Eléni Daniilídou
GermaniaJasmin Wöhr
6–2, 6–4
10. 6 giugno 2008 Francia Open di Francia, Parigi Terra rossa Spagna Virginia Ruano Pascual Australia Casey Dellacqua
Italia Francesca Schiavone
2–6, 7–5, 6–4
11. 24 luglio 2008 Slovenia Banka Koper Slovenia Open, Portorose (2) Cemento Spagna Virginia Ruano Pascual Russia Vera Duševina
Russia Ekaterina Makarova
6–4, 6–1
12. 28 settembre 2008 Cina China Open, Pechino Cemento Danimarca Caroline Wozniacki Cina Han Xinyun
Cina Xu Yi-Fan
6–1, 6–3
13. 5 giugno 2009 Francia Open di Francia, Parigi (2) Terra rossa Spagna Virginia Ruano Pascual Bielorussia Viktoryja Azaranka
Russia Elena Vesnina
6-1, 6–1
14. 1º maggio 2010 Marocco Grand Prix SAR La Princesse Lalla Meryem, Fes Terra rossa Rep. Ceca Iveta Benešová Rep. Ceca Lucie Hradecká
Rep. Ceca Renata Voráčová
6–3, 6–1
15. 8 maggio 2010 Portogallo Estoril Open, Estoril Terra rossa Romania Sorana Cîrstea Russia Vitalija D'jačenko
Francia Aurélie Védy
6–1, 7–5
16. 25 luglio 2010 Austria Gastein Ladies, Bad Gastein Terra rossa Rep. Ceca Lucie Hradecká Svizzera Timea Bacsinszky
Italia Tathiana Garbin
6–7(2), 6–1, [10–5]
17. 19 febbraio 2011 Colombia Copa Colsanitas, Bogotá Terra rossa Romania Edina Gallovits Canada Sharon Fichman
Spagna Laura Pous Tió
2–6, 7–6(6), [11–9]
18. 10 luglio 2011 Ungheria Budapest Grand Prix, Budapest Terra rossa Polonia Alicja Rosolska Sudafrica Natalie Grandin
Rep. Ceca Vladimíra Uhlířová
6–2, 6–2
19. 2 marzo 2013 Brasile WTA Brasil Tennis Cup, Florianópolis Cemento Kazakistan Jaroslava Švedova Regno Unito Anne Keothavong
Russia Valerija Savinych
6-0, 6-4
20. 22 giugno 2013 Paesi Bassi Ordina Open, 's-Hertogenbosch (2) Erba Romania Irina-Camelia Begu Slovacchia Dominika Cibulková
Spagna Arantxa Parra Santonja
4-6, 7-63, [11-9]
21. 21 luglio 2013 Svezia Swedish Open, Båstad Terra rossa Rep. Ceca Klára Zakopalová Romania Alexandra Dulgheru
Italia Flavia Pennetta
6-1, 6-4
22. 28 febbraio 2014 Brasile Brasil Tennis Cup, Florianópolis Cemento Kazakistan Jaroslava Švedova Italia Francesca Schiavone
Spagna Silvia Soler Espinosa
7-61, 2-6, [10-3]
23. 6 aprile 2014 Stati Uniti Family Circle Cup, Charleston Terra verde Kazakistan Jaroslava Švedova Taipei Cinese Chan Hao-ching
Taipei Cinese Chan Yung-jan
7-64, 6-2
24. 15 febbraio 2015 Belgio Proximus Diamond Games, Anversa Cemento (i) Spagna Arantxa Parra Santonja Belgio An-Sophie Mestach
Belgio Alison Van Uytvanck
6-4, 3-6, [10-5]
25. 23 maggio 2015 Germania Nürnberger Versicherungscup, Norimberga Terra rossa Taipei Cinese Chan Hao-ching Spagna Lara Arruabarrena
Romania Raluca Olaru
6–4, 7–65
26. 27 febbraio 2016 Messico Abierto Mexicano Telcel, Acapulco (2) Cemento Spagna Arantxa Parra Santonja Paesi Bassi Kiki Bertens
Svezia Johanna Larsson
6–0, 6–4
27. 6 marzo 2016 Messico Monterrey Open, Monterrey Cemento Spagna Arantxa Parra Santonja Croazia Petra Martić
Stati Uniti Maria Sanchez
4-6, 7-5, [10-7]
28. 21 maggio 2016 Francia Internationaux de Strasbourg, Strasburgo Terra rossa Spagna Arantxa Parra Santonja Argentina María Irigoyen
Cina Liang Chen
6-2, 6-0

Sconfitte (18)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda: Prima del 2009 Legenda: Dal 2009
Grande Slam (0)
Ori Olimpici (1)
WTA Championships (0)
WTA Elite Trophy (1)
Tier I (1) Premier Mandatory (0)
Tier II (4) Premier 5 (0)
Tier III (2) Premier (3)
Tier IV & V (3) International (3)
No. Data Torneo Superficie Compagna Finaliste Punteggio
1. 15 luglio 2001 Italia Internazionali Femminili di Palermo, Palermo Terra rossa Spagna María José Martínez Sánchez Italia Tathiana Garbin
Slovacchia Janette Husárová
6–4, 2-6, 4-6
2. 23 febbraio 2004 Colombia Copa Colsanitas, Bogotá Terra rossa Spagna Arantxa Parra Santonja Germania Jasmin Wöhr
Austria Barbara Schwartz
1-6, 3-6
3. 10 gennaio 2005 Australia Moorilla Hobart International, Hobart Cemento Russia Dinara Safina Cina Yan Zi
Cina Zheng Jie
4-6, 5-7
4. 7 febbraio 2005 Francia Open Gaz de France, Parigi Sintetico (i) Russia Dinara Safina Rep. Ceca Iveta Benešová
Rep. Ceca Květa Peschke
2-6, 6-2, 2-6
5. 14 febbraio 2005 Belgio Proximus Diamond Games, Anversa Sintetico (i) Russia Dinara Safina Zimbabwe Cara Black
Belgio Els Callens
6–3, 4-6, 4-6
6. 9 maggio 2005 Italia Internazionali BNL d'Italia, Roma Terra rossa Russia Marija Kirilenko Zimbabwe Cara Black
Sudafrica Liezel Huber
0-6, 6-4, 1-6
7. 7 maggio 2006 Polonia Warsaw Open, Varsavia Terra rossa Slovenia Katarina Srebotnik Russia Elena Likhovtseva
Russia Anastasia Myskina
3-6, 4-6
8. 13 gennaio 2007 Australia Moorilla Hobart International, Hobart (2) Cemento Spagna Virginia Ruano Pascual Russia Elena Likhovtseva
Russia Elena Vesnina
4-6, 5-7
9. 9 aprile 2007 Stati Uniti Bausch & Lomb Championships, Amelia Island Terra verde Spagna Virginia Ruano Pascual Italia Mara Santangelo
Slovenia Katarina Srebotnik
3-6, 64-7
10. 18 giugno 2008 Paesi Bassi Ordina Open, 's-Hertogenbosch Erba Spagna Virginia Ruano Pascual Taipei Cinese Chan Yung-Jan
Taipei Cinese Chuang Chia-Jung
5-7, 2-6
11. 17 agosto 2008 Cina Tennis ai Giochi della XXIX Olimpiade, Pechino Cemento Spagna Virginia Ruano Pascual Stati Uniti Serena Williams
Stati Uniti Venus Williams
2-6, 0-6
12. 6 aprile 2009 Spagna Andalucia Tennis Experience, Marbella Terra rossa Spagna Virginia Ruano Pascual Polonia Klaudia Jans
Polonia Alicja Rosolska
3-6, 3-6
13. 11 luglio 2010 Ungheria GDF SUEZ Grand Prix, Budapest Terra rossa Romania Sorana Cîrstea Svizzera Timea Bacsinszky
Italia Tathiana Garbin
3-6, 3-6
14. 8 aprile 2012 Stati Uniti Family Circle Cup, Charleston Terra verde Kazakistan Jaroslava Švedova Russia Anastasija Pavljučenkova
Rep. Ceca Lucie Šafářová
7-5, 4-6, [6-10]
15. 24 agosto 2013 Stati Uniti New Haven Open at Yale, New Haven Cemento Slovenia Katarina Srebotnik India Sania Mirza
Cina Zheng Jie
3-6, 4-6
16. 9 agosto 2015 Stati Uniti Bank of the West Classic, Stanford Cemento Spagna Arantxa Parra Santonja Cina Xu Yifan
Cina Zheng Saisai
1-6, 3-6
17. 25 ottobre 2015 Lussemburgo BGL Luxembourg Open, Lussemburgo Cemento (i) Spagna Arantxa Parra Santonja Germania Mona Barthel
Germania Laura Siegemund
2-6, 62-7
18. 8 novembre 2015 Cina WTA Elite Trophy, Zhuhai Cemento (i) Spagna Arantxa Parra Santonja Cina Liang Chen
Cina Wang Yafan
4-6, 3-6

Risultati in progressione[modifica | modifica wikitesto]

Sigla Risultato
V Vincitore
F Finalista
SF Semifinalista
O Oro olimpico
A Argento olimpico
SF Bronzo olimpico
QF Quarti di Finale
4T Quarto turno
3T Terzo turno
2T Secondo turno
1T Primo turno
RR Round Robin
LQ Turno di qualificazione
A Assente
ND Non disputato
Legenda superfici
Cemento
Terra battuta
Erba
Superficie variabile

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Torneo 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 V–S
Australian Open 2T 4T 1T 3T 1T 1T 1T 2T 4T 1T 1T 3T 1T 1T 12–14
Open di Francia 1T A A 2T 3T 3T 4T 3T 2T 2T 2T 3T 1T A 15–11
Wimbledon 1T A A 1T 1T 3T 1T 3T 3T 1T 1T 2T 1T A 7–11
US Open 1T A A 2T 3T 1T 3T 2T 2T 1T 3T 1T 1T A 9-10
Vittorie-sconfitte 1–4 3–1 0–1 4–4 4–4 4–4 5–4 6–4 7–4 1–4 3–4 5–4 0–4 0–1 43–46
Giochi Olimpici
Giochi olimpici estivi Non disputato 1R Non disputato 1R Non disputato 1R ND 0–3
Tornei di fine anno
WTA Tour Championships Assente 0–0
Tournament of Champions Non disputato RR A F A A A 2–3
WTA Premier Mandatory
Indian Wells A 2R 3R 2R 1R 4R 1R 2R 2R 3R 3R A 11–10
Miami A 2R 2R 2R 2R 2R 4R 2R 4R 2R 1R A 12–10
Madrid Non disputato 1R 3R 1R 3R QF 1R 7–6
Pechino Non disputato Not Tier 1 2R 1R 1R 1R A A 1–3
WTA Premier 5
Dubai Non disputato Not Tier 1 3R 2R A No Premier 5 3–2
Roma A 1R A 2R 3R QF 2R 1R A 3R 3R 1R A 11–9
Cincinnati Non disputato Not Tier 1 A 1R 1R 2R A A 1–3
Montréal / Toronto A 2R 2R 1R A 1R 1R 2R A A A 3–6
Tokyo A 1R 1R A 1R A A 0–3
Carriera
Vittorie-sconfitte totali 28–24 11–6 39–22 37–27 30–25 37–25 28–25 45–27 33–28 22–26 35–18 23–26 19–26 3–9 477–351
Finali raggiunte 1 1 1 1 2 3 1 3 2 0 3 0 0
Tornei vinti 1 0 0 1 2 2 1 1 1 0 2 0 0
Ranking di fine anno 66 116 71 39 34 27 35 22 28 73 27 50 100

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]