LEGO Marvel Super Heroes 2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
LEGO Marvel Superheroes 2
videogioco
LEGO marvel superheroes 2 logo.png
PiattaformaPlayStation 4, Microsoft Windows, Xbox One, Nintendo Switch
Data di pubblicazione2017
GenereAzione
TemaMarvel Comics e Marvel Cinematic Universe
OrigineRegno Unito
SviluppoTraveller's Tales
PubblicazioneWarner Bros. Interactive Entertainment, Feral Interactive (macOS)
SerieLEGO
Modalità di giocoGiocatore singolo, Multigiocatore
Periferiche di inputSixaxis, DualShock 4, Mouse e Tastiera, gamepad, Joy-Con, Nintendo Switch Pro Controller
SupportoBlu-ray Disc, DVD-ROM, Cartuccia Nintendo Switch,
Distribuzione digitaleSteam, PlayStation Network, Xbox Live, Nintendo eShop
Fascia di etàESRBE · PEGI: 7 · USK: 12
Preceduto daLEGO Marvel Super Heroes

LEGO Marvel Super Heroes 2 è un videogioco d'azione del 2017 sviluppato da Traveller's Tales in collaborazione con Marvel Entertainment e pubblicato da Warner Bros. Interactive Entertainment per PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e Microsoft Windows e rilasciato globalmente il 14 settembre 2017. La versione per macOS, ad opera di Feral Interactive è stata rilasciata nell'agosto 2018.

È il seguito di LEGO Marvel Super Heroes ed è il terzo gioco LEGO Marvel dopo LEGO Marvel's Avengers.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

I Guardiani della Galassia, composti da Peter Quill / Star-Lord, Gamora, Rocket, Groot, e Drax, rispondono a una richiesta di aiuto della Nova Corps, in quanto Xandar è stata attaccata da Kang il Conquistatore; dopo aver sconfitto il Celestiale Eson il Cercatore, i Guardiani assistono poi alla sparizione di parte di Xandar che viene assorbita dalla grande nave di Kang, la Damocles. Kang fa rotta sulla Terra e i Guardiani decidono di recarvisi a loro volta per avvertire i terrestri dell'imminente pericolo. Nel frattempo, alla Magione degli Avengers, questi ultimi stanno festeggiando la loro vittoria contro Galactus nel gioco precedente, quando Nadia Pym / Wasp individua nuove minacce per il pianeta e il gruppo si divide per risolvere i problemi. Steve Rogers / Captain America, Thor e Jennifer Walters / She-Hulk si recano in Siberia dove, in una base di ricerca, affrontano la Presenza che ha infettato gli scienziati con un gas velenoso che usa anche su Rogers; Thor e She-Hulk riescono a far rinsavire il Capitano e a sconfiggere il nemico con l'aiuto dei membri della Guardia d'Inverno. Tony Stark / Iron Man accompagna Carol Denvers / Captain Marvel in una base sotto l'oceano dove i due riescono a sconfiggere Attuma anche se Tony rimane ferito nello scontro. Peter Parker / Spider-Man si reca invece al ponte di Brooklyn dove aiuta Ava Ayla / La Tigre Bianca e Kamala Khan / Miss Marvel a contenere un attacco da parte di alcuni criminali evasi dal Raft, quali Shoker, Mysterio, Avvoltoio, Kraven il Cacciatore e il Dottor Octopus. Proprio in quel momento Nick Fury, mentre assiste alla ricostruzione della Statua della Libertà, riceve la visita dei Guardiani della Galassia, che lo mettono in guardia sull'arrivo di Kang. Kang giunge proprio in quel momento sulla Terra e risucchia New York nella sua nave trasportandola nella sua città personalizzata, Chronopolis: un immenso agglomerato di tante città e mondi di ogni Terra, Galassia e dimensione temporale del Multiverso.

Qui Parker incontra la Gwen Stacey di un'altra dimensione che ha i suoi stessi poteri, Spider-Man e Spider-Gwen si lanciano quindi all'inseguimento di Avvoltoio e del Goblin del 2099 mentre gli Avengers si alleano con i Guardiani della Galassia per indagare su altre minacce in regioni diverse di Chronopolis. Rogers insegue un esercito di cavalieri insieme a Quill, Gamora e Groot e attraverso un portale, e si ritrova nell'Inghilterra Medievale dove il cavaliere Sir Percy chiede loro aiuto per sconfiggere l'Incantatrice che ha occupato il suo castello dopo che esso è stato sequestrato da Kang. Percy si rivela essere un impostore quando giunge sul posto anche il Dottor Stephen Strange, insieme Captain Avalon che lo identifica come la sua storica nemesi Nathan Garrett, il Cavaliere Nero. Mentre Steve viene catturato, Strange e i Guardiani affrontano l'Incantatrice e poi liberano il Capitano sconfiggendo Garrett e liberando il vero Sir Percy. Nel frattempo Spider-Man, Miss Marvel e She-Hulk inseguono Klaw in un portale che li conduce in Wakanda, dove ottengono il supporto del Re T'Challa / Black Panther per sconfiggere Klaw e L'Uomo Scimmia prima che saccheggino le miniere di Vibranio. Jennifer viene separata dal gruppo mentre Klaw riesce a scappare con l'aiuto degli agenti dell'HYDRA Bowman e Tactical Force.

Inseguendo Klaw, T'Challa si ritrova su un'aeronave nell'Impero dell'HYDRA dove viene raggiunto da Captain America e Star-Lord. Il gruppo si ritrova ad affrontare diversi agenti dell'HYDRA e soldati armati di Vibranio mandati da Arnim Zola; Mentre Black Panther riesce a sconfiggere definitivamente Klaw, Rogers e Quill affrontano il Barone Zemo su un aereoplano. Scongiurata la minaccia Rogers da appuntamento agli altri Avengers alla Magione mentre Thor e Captain Marvel si lanciano all'inseguimento di Kang, arrivando in una palude dove ritrovano She-Hulk e affrontano Man-Thing. La creatura stava facendo la guardia a un artefatto noto come il "Nexus of All Realities" (Connettore di Tutte le Realtà); prorpio in quel momento giunge Kang che distugge il "Nexus" abbatendo le barriere interdimensionali di Chronopolis e poi annuncia che sta indicendo un concorso per trovare un campione che sia in grado di sconfiggerlo. Alla Magione, gli Avengers ricevono un segnale distorto: per poterlo decifrare serve però un particolare emettitore di ioni negativi, pertanto I Guardiani della Galassia si recano nel Vecchio West per recuperarlo. Qui i Guardiani si ritrovano a dover aiutare la controparte western di Captain America ad affrontare MODOK che si è auto-proclamato scriffo; quando Groot e Rocket vengono catturati e rinchiusi sul treno del Circo del Crimine Star-Lord si lancia all'inseguimento e con l'aiuto di Kid Colt e Arizona Annie riesce a salvare i suoi amici e a sconfiggere MODOK, recuperando l'emettitore.

Alla Magione degli Avengers, il segnale si rivela essere un messaggio da Cosmo il cane spaziale su Ovunque; Il Dottor Strange spiega quindi che ricomponendo il "Nexus of All Realities" potranno aprire un portale per portare Ovunque a Chronopolis, e abbattere la barriera intorno alla Cittadella di Kang. Per scoprire più informazioni sull'incantesimo che aprirà il portale Strange, si reca al Sanctum Sanctorum, insieme a Walters e Parker, per consultare il Libro di Vhisanti che si trova nella sua biblioteca. Con l'aiuto di Wong il gruppo sconfigge il Barone Mordo, che voleva usare il libro per invocare Dormammu e far sprofondare Chronopolis nella Dimensione Oscura, e recuperano il libro. Thor nel frattempo propone di chiedere aiuto ad Heimdall per rintracciare i frammenti del "Nexus" e torna ad Asgard insieme Steve e Carol. Asgard è sotto attacco per via delle forze di Kang e il gruppo, collaborando con Heimdall e una versione alternativa di Jane Foster che possiede i poteri di Thor, riesce a smascherare Loki, che aveva assunto le sembianze di Odino dopo che Kang lo aveva salvato da Galactus. In quel momento Asgard viene attaccata da Surtur e Loki collabora con gli eroi per sconfiggerlo, per poi fuggire mentre Thor e gli altri tornano sulla Terra con Heimdall.

Uno dei frammenti del Nexus si trova in Lemuria e Thor, Rogers, Denvers e Strange si recano sul posto ma si scontrano con Attuma, che li spedisce tramite un portale su Sakaar; gli eroi si ritrovano nell'arena del Re Rosso che intende distruggerli per entrare nelle grazie di Kang. Thor e gli altri si ritrovano quindi ad affrontare i Distruttori di Mondi: Bruce Banner / Hulk (catturato dal Re Rosso), Maestro, Hulk Rosso e Greenskyn Smashtroll; alla fine Hulk viene liberato e aiuta gli eroi a sconfiggere il Re per poi tornare con loro in Lemuria dove al gruppo si aggiunge anche Walter Newell / Stingray. Dopo uno scontro con Attuma e Torg il gruppo recupera finalmente un frammento del "Nexus" che viene riportato alla base degli Avengers. Il gruppo si reca quindi in Egitto per trovare il frammento successivo, qui però Thor, Hulk e Carol, rimasti indietro, vengono sottoposti a diverse prove ed enigmi nella tomba del Faraone dove Rogers e Strange sono stati catturati insieme a Horus. Il Faraone si rivela essere Loki sotto mentite spoglie, il quale rimuove il frammento del "Nexus" liberando la mummia vivente N'Katu; gli eroi riescono però a sconfiggere la mummia e a catturare Loki, recuperando così il frammento.

Nel mentre Spider-Man, Miss Marvel e She-Hulk si ritrovano nella versione Noir di Manhatthan dove grazie a Kang, Kingpin ha preso il controllo diventando sindaco della città; per sconfiggerlo gli eroi si alleano quindi con i Defenders: Matt Murdock / Daredevil, Danny Rand / Iron Fist, e Luke Cage. Insieme riescono a mettere fuori gioco Hammerhead e con l'aiuto di Spider-Man Noir riescono anche a sconfiggere Kingpin e la sua guardia del corpo, la controparte Noir di Elektra. Mentre Jennifer decide di rimanere con Luke e Matt per sconfiggere gli ultimi scagnozzi di Kingpin, Danny accompagna Peter e Kamala a K'un-Lun dove usa il potere dell'Iron Fist per aprire l'accesso alla Caverna del Drago. Qui Danny si scontra con il suo acerrimo rivale, Steel Serpent e libera il suo maestro Shao-Lao, recuperando altresì un altro frammento incastonato nel Cuore del Drago. Il frammento successivo è nell'edificio Alchemax della Nueva York del 2099, dove Spider-Man e Miss Marvel si ricongiungono con She-Hulk e Spider-Gwen; insieme sconfiggono la controparte del futuro di Electro e si alleano con Miguel O'Hara / Spider-Man 2099 per affrontare la sua versione di Goblin. Per rallentare gli eroi, Goblin 2099 libera Carnom, un mostro creato fondendo insieme i Simbionti di Venom e Carnage; i tre Spider-Man riescono però a sconfiggere la fusione di Simbionti e mettere finalmente fuori gioco Goblin 2099, recuperando così il frammento.

I Guardiani della Galassia intanto vengono incaricati di ritracciare l'ultimo frammento che si trova su Hala dove il gruppo di Quill lo recupera dopo aver affrontato Ronan l'Accusatore e il suo esercito di Kree; tuttavia i Guardiani vengono catturati da una misteriosa entità che si rivela essere l'Intelligenza Suprema Kree, che sottopone i Guardiani a un lavaggio del cervello. Intanto su Attilan, gli Inumani Blackagar Boltagon / Freccia Nera e Medusa tentano, con l'aiuto di Crystal, Lockjaw e Triton, di penetrare nel loro palazzo reale, che è stato occupato da Maximus Boltagon, il quale ha dato via libera ai Kree per attaccare Attilan. Gli Inumani riescono a sconfiggere Maximus, e Freccia Nera e Medusa si recano su Hala per sconfiggere Ronan una volta per tutte, ma devono vedersela anche con i Guardiani della Galassia ancora sotto controllo mentale; liberati dal controllo dell'Intelligenza suprema, i Guardiani la sconfiggono e tornano alla Magione con l'ultimo frammento. Al quartier generale, Stark si è finalmente ripreso e insieme a Hank Pym / Giant-Man, progetta di costruire un satellite per amplificare il generatore di impulsi elettromagnetici a Ovunque, con il quale gli Avengers pianificano di abbattere la barriera attorno alla cittadella di Kang.

Il satellite è pronto e grazie al portale creato da Strange con il "Nexus of All Realities" Ovunque è pronta per essere portata a Chronopolis ma nel mentre anche Ego il pianeta vivente si sta avvicinando al portale e gli Avengers sono costretti a fermarlo. Wasp, Freccia Nera e Spider-Man 2099 tengono occupate le forze di Kang; Thor, Captain America e Tigre Bianca ripristinano la corrente per il satellite mentre Iron Man e Giant-Man si apprestano a ripararlo coperti da Spider-Gwen, She-Hulk e Rocket; alla fine Strange riesce a chiudere il portale per Ego e ad aprire quello per Ovunque mentre Nadia contatta i Nova Corps per avere rinforzi per la battaglia finale. Stark, Parker e Quill aprono una breccia nella cittadella di Kang e mentre la Nova Corps inizia l'attacco il trio vola nella Damocles a bordo della Milano ma non riescono a sconfiggere Kang rimanendo invece impegnati in uno scontro con Korvac. Nel mentre Steve, Carol e Strange guidano l'assalto alla Cittadella e affrontano Kang, con l'aiuto di Star-Lord. Kang cresce allora a dismisura per distruggere Chronopolis usando la Damocles come spada e allora Captain America crea un gigantesco ologramma di sé stesso con il quale riesce a sconfiggerlo; messo alle strette Kang viene tradito dalla sua partner Ravonna che lo fa ringiovanire fino a renderlo neonato. Ravonna si appresta così a riportare tutte le dimensioni alternative ammassate a Chronopolis al loro posto. Nella scena dopo i titoli di coda, qualche mese dopo Tony, Steve e Carol si trovano sulla ricostruita Stauta della Libertà dove ricevono la visita di Ravonna che si presenta insieme a un ricresciuto Kang, Cosmo, Man-Thing e l'Intelligenza Suprema e avverte che c'è stato un incidente che ha comportato una frattura nella linea temporale.

Personaggi giocabili[modifica | modifica wikitesto]

Personaggio Terra DLC
Iron Man Mk Prime (Tony Stark) 13122
Iron Man Mk XLVII (Tony Stark) 13122
Capitan America (Steve Rogers) 13122
Thor (Ragnarǫk) 13122
Capitan Marvel (Carol Danvers) 13122
Ant-Man (Scott Lang) 13122
Spider-Man (Peter Parker) 13122
Star-Lord (Peter Quill) 13122
Freccia Nera (Blackagar Boltagon) 13122
Rocket Raccoon 1322
Daredevil (Matt Murdock) 1322
Wasp (Nadia Pym) 1322
Gamora 1322
Spider-Man (Miguel O'Hara) 928
Drax il Distruttore 1322
Hulk 1322
Hulk (Ragnarǫk) 1322
Phil Coulson 1322
Groot 1322
Medusa (Medusalith Amaquelin-Boltagon) 1322
Dottor Stephen Strange 1322
Venom (Eddie Brock) 1322
Valchiria (Ragnarǫk) 1322
Daisy Johnson/Quake 1322
Tigre Bianca 1322
Black Phanter (T'Challa) 1322
Black Phanter (Costume Vibranio) 1322 Si
Carnage (Cletus Kasady) 1322
Nick Fury 1322
Hela (Ragnarǫk) 1322
Kingpin (Wilson Fisk) 1322
Iron Fist (Danny Rand) 1322
Okoye 1322 SI
Ayesha 1322
Yondu 1322
Yondu (Classico) 616 Si
Spider-Man (Miles Morales)
A-Bomb 1322
Adam Warlock 1322
Agente Venom 1322

Mondo Esplorabile[modifica | modifica wikitesto]

  • Manattan (Terra 13122)[1]
  • K'un-Lun (Terra 13122)
  • Wakanda (Terra 13122)
  • Hala (Terra 13122,Pianeta dei Kree)
  • Egitto (Terra 13122)
  • Attilan (Terra 13122)
  • Impero Hydra (Terra 85826)[2]
  • Inghilterra Medievale (Regno di Avalon Terra 295)[3]
  • Nueva York (Terra 928)[4]
  • Manattan Noir (Terra 90214)[5]
  • Xandar (Terra 13122)
  • Sakaar (Terra 13122)
  • Il Vecchio West (Terra 13122)
  • Lemuria (Terra 13122)

DlC[modifica | modifica wikitesto]

Sono usciti vari DLC per questo gioco tra cui

DLC Contiene
LEGO Marvel Super Heroes 2 Pass Stagionale Consente di avere gratuitamente tutti i DLC
Agenti Atlas DLC
  • Jimmy Woo
  • Uomo Gorilla
  • M-11
  • Il Crociato
  • Venere
Guardiani della Galassia Classici DLC
  • Charlie-27
  • Major Astro
  • Martinex
  • Yondu (Fumetti)
  • Starhawk
  • Aleta Ogord
  • Nikki
Guardiani della Galassia Vol. 2 DLC
Tempo Scaduto DLC
  • Iron Man 2020
  • Lady Spider
  • Nosferata
  • Captain Assyria
  • Warmaker
  • Hulk 2099
  • Daredevil Noir
Champions DLC
  • Iron Heart
  • Devil Dinosaur
  • Moon Girl
  • Vivi
  • Sparky
  • Amadeus Cho
  • Nadia Pym Vespa
  • Kate Bishop
  • Nova
Black Panther DLC
Cloak & Dagger DLC
Avengers: Infinity War DLC
Runaways DLC
  • Livello e Personaggi dalla serie Tv Runaways
Ant-Man and the Wasp DLC

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Terra 13122 è l'universo LEGO Marvel differente da Terra 616 che è l'universo classico dei fumetti o Terra 199999 che è l'universo del MCU.
  2. ^ Universo del Impero Hydra
  3. ^ Universo di Avalon
  4. ^ Universo Marvel 2099
  5. ^ Universo Marvel Noir

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]